1. Inizio pagina
  2. Contenuto della pagina
  3. Menu principale
  4. Menu di Sezione
testata per la stampa della pagina

Abbattimento e Potatura Alberature in Aree Private - Autorizzazione (Art. 100 del Regolamento Edilizio)

Se hai necessità di abbattere alberi che si trovano nel terreno della tua proprietà privata, devi prima richiedere un'autorizzazione al Comune nei seguenti casi:
- specie di 1^ e 2^ grandezza: se il fusto ha una circonferenza superiore o uguale a cm 75;
- specie di 3^ grandezza: se il fusto ha una circonferenza superiore o uguale a cm 40;
- piante con più fusti: se almeno uno di essi raggiunge una circonferenza superiore o uguale a cm 34.
 

La circonferenza del fusto va misurata a cm 130 di altezza.

  • Le specie di 1^ grandezza sono quelle che possono raggiungere l'altezza di 18 metri e oltre;
  • le specie di 2^ grandezza sono quelle che possono raggiungere un'altezza fra i 12 e i 18 metri;
  • le specie di 3^ grandezza sono quelle che possono raggiungere un'altezza massima inferiore a 12 metri.

L'abbattimento di platani è soggetto al preventivo assenso del Servizio Fitosanitario Regionale.

 

In caso di evidente urgente pericolo (alberature con immediato pericolo di crollo) i privati possono procedere all’abbattimento urgente, dichiarando successivamente sotto la propria responsabilità nella domanda i motivi dell’avvenuto abbattimento.

Il proprietario deve in questi casi, se possibile, avvertire telefonicamente l’Ufficio Verde Pubblico (tel. 0547/356383).

 

Per le alberature non rientranti fra le tipologie sopracitate, l'abbattimento è libero.

Anche se devi effettuare potature di alberi che comportano la recisione di rami con diametro superiore a cm.15, devi presentare la richiesta di autorizzazione (salvo i casi esclusi, come alberi in forma obbligata per “arte topiaria”, obblighi derivanti da Codice della Strada o prossimità a linee aeree elettriche o telefoniche…)

 

Per gli alberi di proprietà pubblica, occorre inoltrare apposita richiesta all'Ufficio Verde Pubblico in carta semplice, indicando le motivazioni della richiesta.

IN QUESTO CASO NON VALE IL SILENZIO-ASSENSO.

 
Come si fa?

La richiesta di autorizzazione all'abbattimento o alla potatura deve essere presentata:

  • direttamente allo Sportello Facile
  • via PEC

compilando l'apposito modello in allegato (relativo al tipo di intervento), completo di tutti i dati richiesti.

 

Qualora la motivazione della richiesta di abbattimento sia legata ad interventi edilizi, nella domanda vanno indicati gli estremi dell’atto autorizzativo.

 

In caso di presentazione allo sportello, gli operatori rilasceranno copia fotostatica della domanda con timbro della data di presentazione. La copia fotostatica timbrata è da conservare.

 

Gli alberi abbattuti, inoltre, devono essere sostituiti con piante preferibilmente autoctone.

In caso di impossibilità a piantare nuovi alberi in area privata, ci spono due possibilità:

- collocare i nuovi alberi in area comunale pubblica seguendo le disposizioni impartite dall’Ufficio Verde Pubblico,

oppure

- effettuare un versamento presso Tesoreria Comunale MONTE DEI PASCHI DI SIENA, IBAN  IT 15 O 01030 23901 000001514209 con la causale “Piantagione di alberi a compensazione” per un importo pari ad € 150,00 per ogni albero abbattuto e non compensato

 
Cosa Occorre?
  • 1 marca da bollo da € 16,00

    In caso di presentazione via pec NON va applicata la marca da bollo nel modulo che poi si scansiona, ma va ALLEGATA LA RICEVUTA di pagamento di 16 euro tramite modello F23.
  • Istanza su apposito modulo prestampato
  • Idonea documentazione fotografica delle alberature e planimetria che ne indichi l'ubicazione Qualora il richiedente non sia in possesso di una planimetria in scala, la può stampare dalla cartografia informatica presente nel sito del Comune di Cesena indicandovi l’ubicazione delle piante da abbattere, oppure può presentare una sommaria planimetria con rappresentazione della proprietà (abitazione, confini, accessi, posizione dell’albero o degli alberi oggetto della richiesta)
 
Quanto Costa?

La presentazione della domanda è gratuita ad eccezione dei costi della marca da bollo.

 
Dove:

Piazzetta Cesenati del 1377, 1 - 47521 CESENA
Orari:
  • Da Lunedì a Sabato dalle ore 8.00 alle ore 13.15
  • Martedì e Giovedì dalle ore 8.00 alle ore 17.00

non è prevista la prenotazione

 
Via e-mail o fax:
E-mail : protocollo@pec.comune.cesena.fc.it
 
Online:
Questo servizio non è disponibile on-line
.
 
Per Informazioni:
E-mail: verde_pubblico@comune.cesena.fc.it
Telefono: 0547.356383
 
Quanto Tempo Serve?

L'Ufficio Verde Pubblico rilascia l'autorizzazione entro 30 giorni; trascorso tale periodo la domanda si intenderà comunque accolta per il principio del silenzio-assenso.

(Attenzione! Per le alberature pubbliche non vige il principio del silenzio-assenso.)

 

Qualora per motivi legati ad urgenze il richiedente abbia necessità di eseguire gli abbattimenti prima dei 30 giorni, dopo aver presentato la domanda, può rivolgersi all’Ufficio Verde Pubblico con la copia fotostatica timbrata richiedendo un’autorizzazione specifica.

I tecnici dell’ Ufficio Verde Pubblico verificheranno la richiesta e, qualora vi siano le condizioni, rilasceranno apposito atto autorizzativo.

Al momento del ritiro di quest’ultimo, il richiedente dovrà portare una ulteriore marca da bollo da applicare sull’autorizzazione.

Tempo allo sportello: 8 minuti

 
Allegati
 
 
Normativa
 
Responsabile
Andrea Montanari
Edilizia Pubblica
e-mail: montanari_a@comune.cesena.fc.it
Telefono: 0547.356381
 
 

Data Ultima Modifica:
31 Maggio 2018

Data di Pubblicazione:
15 Ottobre 2015

Per contattare gli uffici comunali scrivi a facile@comune.cesena.fc.it

Qualora questo articolo dovesse contenere errori o inesattezze si prega di segnalarlo a redazioneweb@comune.cesena.fc.it