Warning! The template for this page [italiaunita150-Interno.html] doesn't exists.

Gennaio

Immagine della Battaglia del Monte del 1832
Immagine della Battaglia del Monte del 1832

La Battaglia del Monte

La Battaglia del Monte è l'emblema della repressione papale all'insorgenza più volte manifestatasi dei romagnoli. Il 20 gennaio 1832, 5000 soldati pontifici marciarono su Cesena, pronti a dare una dura lezione ai ribelli cesenati.
 
Lo scontro si rivelò subito impari e rapida fu l'entrata dei papalini in città, dove uccisero tra le 15 e le 20 persone, dandosi poi al saccheggio presso le abitazioni ed i luoghi di culto, tra cui l'Abbazia benedettina, principale ritrovo religioso per i cesenati, fu quella che subì la maggiore razzia.