1. Inizio pagina
  2. Contenuto della pagina
  3. Menu principale
  4. Menu di Sezione
testata per la stampa della pagina

Casi particolari

Gli ufficiali e gli agenti della forza pubblica in servizio di ordine pubblico presso il seggio, possono votare in una delle sezioni del plesso dove prestano servizio, anche se
iscritti nelle liste di altra sezione del Comune o di altro Comune della Regione Emilia-Romagna.

I militari delle Forze Armate e gli appartenenti a Corpi organizzati militarmente per il Servizio dello Stato, alle Forze di Polizia e al Corpo nazionale dei Vigili del Fuoco
possono votare in qualsiasi sezione dei Comune dell’Emilia-Romagna in cui si trovano per causa di servizio, purchè iscritti nelle liste elettorali di un Comune della Regione Emilia-
Romagna.
 
I degenti in ospedali e case di cura sono ammessi a votare nel luogo di ricovero, situato nel territorio della Regione, purché siano iscritti nelle liste elettorali di un Comune della Regione, inviando la dichiarazione al Sindaco del Comune di iscrizione elettorale tramite la Direzione sanitaria.
La dichiarazione va inviata entro il terzo giorno precedente la votazione. Gli elettori devono comunque essere in possesso della tessera elettorale oltre che di un documento di riconoscimento.

I detenuti aventi diritto al voto sono ammessi ad esercitare tale diritto nel luogo di reclusione o custodia preventiva situato nel territorio della Regione, purché siano iscritti nelle liste elettorali di un Comune della Regione, inviando la dichiarazione al Sindaco del Comune di iscrizione elettorale tramite il Direttore dell’Istituto di prevenzione e pena.
La dichiarazione va inviata entro il terzo giorno precedente la votazione.

 
 
 
 

Data Ultima Modifica:
23 Dicembre 2019

Data di Pubblicazione:
24 Febbraio 2014

Per contattare gli uffici comunali scrivi a facile@comune.cesena.fc.it

Qualora questo articolo dovesse contenere errori o inesattezze si prega di segnalarlo a redazioneweb@comune.cesena.fc.it