1. Inizio pagina
  2. Contenuto della pagina
  3. Menu principale
  4. Menu di Sezione
testata per la stampa della pagina

Terza "Festa d'Autunno" a Case Finali Promossa da Adra e Quartiere Fiorenzuola

Domenica 21 ottobre, dalle ore 14 alle 21 - via Moretti

Al Quartiere Fiorenzuola torna l'appuntamento con la Festa d'Autunno, che quest'anno arriva alla terza edizione. La manifestazione, promossa dall'associazione ADRA e dal Quartiere, è fissata per domenica 21 ottobre, dalle ore 14 alle 21 in via Moretti (piazzale fronte Conad Case Finali).

Per un pomeriggio, come è ormai tradizione, un anonimo piazzale del quartiere Fiorenzuola diventerà luogo d'incontro intorno al piccolo mercato delle aziende agricole locali, agli stand di associazioni di volontariato che collaborano con enti istituzionali del territorio e al laboratorio all'aria aperta che di anno in anno offre a grandi e piccini sempre più occasioni di esperimentare l'arte del lavoro manuale, dal ferro incandescente del fabbro al pennello del pittore, al fascio di vimini da intrecciare, al materiale di recupero che si trasforma, abilmente manipolato e colorato dalle mani e dalla fantasia di piccoli artisti in erba,  in creative opere d'arte.

Oppure ci si incontrerà intorno al tavolo da gioco del torneo di burraco, naturalmente di beneficenza, o si partirà in gruppo per la camminata lungo le strade e i sentieri più verdi del quartiere o ci si godrà la musica e i balli popolari che per quasi tutto il pomeriggio animeranno la piazza con l'intermezzo di una lettura di poesie in dialetto e dell'esibizione di uno scatenato gruppo di ballerini di rock e di tiptap.
Per i bambini pane, nutella e pizza, per tutti polenta, castagne e vin brulé che i volontari dell'AVIS di Cesena preparano nella piazza dove una casa mobile dell'acqua sarà montata per un giorno a preannuncio della imminente apertura della Casa dell'Acqua di cui l'amministrazione comunale doterà il Quartiere.

E alla fine ... FESTA FINITA ... PIAZZA PULITA, nello spirito della campagna promossa dallo stand del Quartiere per una gestione intelligente dei rifiuti a partire dallo spazio pubblico allegramente condiviso.
La FESTA D'AUTUNNO non è una festa qualunque, è l'inizio di un anno di incontri, di attività e di iniziative per un quartiere che tenta di dimostrare che "fare comunità" può non essere uno slogan ma una effettiva possibilità.
 Si mettono a frutto e si intrecciano le risorse economiche, culturali, artistiche e umane di una piccola porzione di territorio, come si intrecciano le storie delle persone che vi vivono e che con forte senso di appartenenza collaborano mettendo a disposizione gratuitamente il loro tempo e le loro competenze non solo per una domenica pomeriggio ma per una cooperazione permanente che in quel pomeriggio si festeggia.

 Così pittori noti come Luciano Navacchia e Adriano Maraldi, esperti di hobbistica come Silvia, musicisti per passione come Maurizio,  maestre, nonni e nipotini, tantissimi volontari e anche la bcc di Sala di Cesenatico che ha la sua filiale nel quartiere e del quartiere si sente parte danno il loro contributo per la riuscita della festa e per il  rafforzarsi delle relazioni che sono certamente la risorsa più importante di una collettività che, orgogliosa delle sue radici e delle sue tradizioni,  non si chiude in se stessa ma accoglie associazioni come LIBERA, AVIS, GRD, REACH ITALIA e DONNE MAROCCHINE di ROMAGNA battendosi con loro per un mondo più giusto e più attento alle istanze dei più deboli.

 
 
 

Ufficio stampa
Federica Bianchi

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Data Ultima Modifica:
07 Ottobre 2016

Data di Pubblicazione:
18 Ottobre 2012

Per contattare gli uffici comunali scrivi a facile@comune.cesena.fc.it

Qualora questo articolo dovesse contenere errori o inesattezze si prega di segnalarlo a redazioneweb@comune.cesena.fc.it