1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
Comune di Cesena - Vai alla pagina iniziale
Comune di Cesena - Testata per la stampa

Contenuto della pagina

Versione stampabile della pagina

La Croce La Testa Il Piatto: storie di San Giovanni Battista

La Croce La Testa Il Piatto: storie di San Giovanni Battista

Dal 12 giugno al 24 ottobre Cesena dedica una mostra all'iconografia di San Giovanni Battista: alla Galleria Comunale d'Arte e alla Biblioteca Malatestiana più di sessanta dipinti dalla collezione milanese Koelliker.

Da quando il mondo cristiano ha deciso di utilizzare le immagini per ammirare e glorificare le figure dei santi, quella di San Giovanni il Battista ha sollecitato, forse più di ogni altra, la creatività e il sentimento degli artisti. Al più radicale dei profeti è dedicata la mostra La Croce la testa e il piatto - Storie di San Giovanni Battista. Un evento a cura di Massimo Pulini che si costituisce come la prima vasta rassegna iconografica sul tema, riunendo capolavori che vanno dal Ribera a Lanfranco, da Caroselli a Pietro da Cortona, da Desubleo a Cantarini, dal Cairo al Dandini. La mostra si divide in due distinte sezioni. Nella Galleria Comunale d'Arte sono esposti più di trenta dipinti che raccontano tutta la vita di San Giovanni, attraverso i suoi episodi cruciali, dall'infanzia domestica al precoce eremitaggio, dalle prediche fino al battesimo di Cristo e al martirio.
Alla Biblioteca Malatestiana, incastonate negli armadi della Sala Lignea, sono invece esposte 32 opere che raffigurano la testa mozzata del Battista posta sul piatto di Salomè: una sorta di doloroso compianto di forte impatto visivo. In occasione della mostra dedicata a San Giovanni, patrono della città di Cesena, saranno promosse altre iniziative collaterali, tra queste si distingue un riallestimento della Sala Piana. Vengono aperti sulle pagine dedicate al Battista, i codici e i corali miniati conservati nella Biblioteca Malatestiana e alle pareti sono appese le opere di 10 artisti contemporanei.

Galleria Comunale d'Arte (Corso Mazzini, 1) mar - dom 9,30 - 13 / 16,30 - 20
Biblioteca Malatestiana (Piazza Bufalini, 1), lun - sab 9 - 18,45 / dom 10 - 12,30

Biglietto complessivo: 3 euro;
ingresso alla mostra più visita alla Biblioteca antica: 6 euro

Info: tel. 0547 355722 - 0547 356327