1. Inizio pagina
  2. Contenuto della pagina
  3. Menu principale
  4. Menu di Sezione
testata per la stampa della pagina

Giuria

 

Paolo Cananzi

Riminese, debutta nel 1980 come conduttore radiofonico, nel 1986 comincia a girare l'Italia con i suoi spettacoli comici con diapositive. Nel 1988 appare per la prima volta in video nel programma Doc di Renzo Arbore, nel 1997 la sua ultima apparizione televisiva con la Gialappa's Band, in Mai dire gol. Da allora si dedica esclusivamente alla scrittura per programmi televisivi, radiofonici e per il cinema. E' coautore delle sceneggiature di Chiedimi se sono felice e La leggenda di Al, John e Jack film di Aldo, Giovanni e Giacomo. Come autore tivù ha firmato, oltre 
a numerose edizioni di Mai Dire Gol, L'Ottavo Nano con Serena Dandini ed Un Due Tre Stella con Sabina Guzzanti. Di recente è stato tra gli autori dei programmi televisivi Volo in diretta condotto da Fabio Volo e Neri Poppins con Neri Marcorè.

 
 

Cristiano Cavina

Scrittore, nasce nel maggio 1974 a Casola Valsenio (RA) dove ancora vive.
Scopre la magia della narrazione al bar, ascoltando i racconti dei vecchi; quando poi comincia a leggere libri, la sua strada è tracciata. Nei suoi romanzi (tutti pubblicati da Marco y Marcos) ha raccontato della sua infanzia in Alla grande (Premio Tondelli) e Un'ultima stagione da esordienti; dell'epopea di Nonna Cristina in Nel paese di Tolintesàc; della sua storia di figlio senza padre e di padre fuori dagli schemi nei I frutti dimenticati (Premio Castiglioncello, Premio Vigevano, Premio 
Serantini, Selezione Premio Strega). Scavare una buca è ambientato nell'immensa cava di gesso alle porte di Casola Valsenio. Il suo ultimo libro, Inutile Tentare Imprigionare Sogni è sui cinque anni di superiori all'Itis di Imola. Per Laterza ha pubblicato Romagna mia!.

 
 

Giovanna Greco

Giornalista nata a Cosenza, vive a Bertinoro (FC). Si occupa di informazione daglianni '80, periodo in cui approda nelle radio private, a Riccione, a Radio Sabbia. Per dieci anni nella carta stampata, cresce nel gruppo Edizioni locali, poi collabora per diverse testate, tra cui l'agenzia 
Ansa, «Il Giornale», «Italia Oggi». Nel 1992 è a San Marino Rtv. Da 1995 in Rai, attualmente è caposervizio alla sede regionale dell'Emilia Romagna.

 
 

Davide Ferrario

Nato a Cremona, nel 1956, è sceneggiatore, scrittore (il romanzo Dissolvenza al nero, tra gli altri), documentarista, oltre che regista e produttore. Cresciuto a Bergamo, ha iniziato a lavorare nel cinema negli anni '70 come critico cinematografico e saggista, attività alle 
quali ha presto affiancato quella di organizzatore culturale. Attraverso la Lab 80, piccola casa di distribuzione fondata con amici e colleghi, ha fatto circuitare in Italia film di Fassbinder (su cui ha scritto una monografia per il "Castoro"), Wenders e Wajda nonché di autori americani indipendenti come Sayles e Jarmusch. Nel 1989 esordisce nel lungometraggio con La fine della notte, a cui fanno seguito Anime fiammeggianti (1994), Tutti giù per terra (1997), I figli di Annibale
(1998), Guardami (1999), Dopo mezzanotte (2004), Se devo essere sincera (2004), Tutta colpa di Giuda (2009) e La luna su Torino (2013). Ai film di finzione alterna la realizzazione di diversi 
documentari, tra gli altri Lontano da Roma, Materiale resistente, Mondonuovo, La strada di Levi e Piazza Garibaldi.

 
 

Lelia Serra

Attrice genovese, da anni residente a Longiano. Ha lavorato, tra gli altri, con GigioAlberti, Marco Baliani, Stefano Benni, Ruggero Cara, Antonio Catania, David Riondino, Paolo Rossi, Filippo Scozzari, Giampiero Solari, e con i gruppi Bevano Est e Groupe Zur (Angers, Francia). 
Numerose le letture poetiche, eseguite da sola o in compagnia. Tra gli spettacoli da lei ideati vanno ricordati La moglie del mondo di Carol Ann Duffy con Stefano Fariselli e A. Sirotti, Le devote di Garibaldi con Stefano Delvecchio, Streghe con Michela Zucca e Stefano Del Vecchio, 
La pescivendola in maglia rosa storie di lavoro, con i Bevano Est. Ha recitato nei film Blue Line di Antonio Sucameli (1995), Asini di Antonello Grimaldi(2000), Al di là delle frontiere di Maurizio Zaccaro (2004, tv) e La piccola scuola A realizzato nel 2010 all'interno della scuola civica di 
Milano