1. Inizio pagina
  2. Contenuto della pagina
  3. Menu principale
  4. Menu di Sezione
testata per la stampa della pagina

Incentivo smaltimento amianto

Moduli e Procedure

Procedura

1 - il proprietario del manufatto presente nel territorio del Comune di Cesena (sia egli persona fisica o giuridica) si rivolge ad una Ditta Specializzata che opera nel rispetto della normativa vigente per effettuare l'intervento. 
2 - la Ditta incaricata dal proprietario del manufatto in cemento amianto di eseguire l'intervento di bonifica e/o rifacimento dello stesso deve:
A - telefonare al Servizio Ambiente del Comune (0547 356431 / 356399 negli orari di ufficio: da lunedì a venerdì 8.00-13.30) per accertare, al ricevimento dell'incarico, la perdurante disponibilità del fondo e ricevere in assegnazione il numero di prenotazione per l'incentivo economico da indicare nei documenti, tale prenotazione avrà una durata di 60 giorni prima di perdere la validità;
B - firmare su ogni pagina il Protocollo d'Intesa con il Comune di Cesena e consegnarlo al Servizio Ambiente o spedirlo via fax (0547356396) con il quale si impegna ad eseguire il lavoro a regola d'arte;
C - consegnare al proprietario, una volta ultimato l'intervento, la modulistica necessaria al fine dell'erogazione del contributo.

3 - l'importo del contributo sarà erogato dal Comune al proprietario entro 60 giorni dalla presentazione della richiesta di erogazione dell'incentivo previa verifica della congruità della documentazione sotto indicata che dovrà essere completa in ogni sua parte; 
 
4 - il proprietario dell'edificio con manufatto in cemento amianto, qualora l'intervento di bonifica riguardi il rifacimento della copertura, è tenuto alla presentazione della Denuncia di Inizio Attività (D.I.A.) o a richiedere il rilascio del Permesso a Costruire o altra documentazione all'uopo necessaria al Settore Sviluppo Produttivo e Residenziale Servizio tecnico Sportello Unico per l'Edilizia del Comune di Cesena;

5 - i documenti da allegare al fine dell'erogazione dell'incentivo sono:
 
- Estratto di mappa catastale con indicazione dell'ubicazione del manufatto;
- Fattura rilasciata dalla ditta specializzata relativamente alle operazioni di rimozione e/o trasporto e smaltimento presso discarica autorizzata;
- Formulario di identificazione del rifiuto debitamente compilato con chiara indicazione dell'indirizzo dell'edificio, del peso e/o dei metri quadrati smaltiti (copia controfirmata e datata in arrivo dal destinatario finale del rifiuto).
- Modello AA3 o AA4 per le modalità di pagamento.
- Fotocopia del frontespizio, con timbro della AUSL ricevente, attestante l'avvenuta presentazione del Piano di lavoro (art. 256 Titolo IX capo 3 D.Lgs. 81 del 09.04.2008).
- Fotocopia carta di identità.
- Fotocopia titolo abilitativo all'intervento (se dovuto).
- Documentazione fotografica a colori 10cm x 15cm ( solo in assenza di titolo abilitativo per l'intervento).
 
Si ricorda che la documentazione deve essere completa in ogni sua parte pena la mancata accettazione della pratica.

L'elenco delle ditte abilitate alle rimozione e smaltimento di manufatti in cemento amianto è disponibile al sito internet: www.albogestoririfiuti.it (al link sotto riportato) poi selezionare ELENCHI ISCRITTI, successivamente Categoria scegliere la categoria 10A e/o 10B, in Sezione indicare EMILIA ROMAGNA e Provincia Forli-Cesena o quella desiderata.

DOCUMENTAZIONE PER DITTA:
Protocollo d'intesa
Moduli AA1 AA2 AA3 (AA4)
Informazioni Ditta to Servizio Ambiente

DOCUMENTAZIONE PER PROPRIETARIO:
Procedura
Bando

 
 
Per approfondimenti
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Data Ultima Modifica:
07 Ottobre 2016

Data di Pubblicazione:
18 Marzo 2009

Per contattare gli uffici comunali scrivi a facile@comune.cesena.fc.it

Qualora questo articolo dovesse contenere errori o inesattezze si prega di segnalarlo a redazioneweb@comune.cesena.fc.it