1. Inizio pagina
  2. Contenuto della pagina
  3. Menu principale
  4. Menu di Sezione
testata per la stampa della pagina

Musiche di Schubert e del cesenate Davide Caprelli per il secondo appuntamento con la rassegna "suoni e colori"

Venerdì 30 gennaio, ore 21 - Chiesa dei Servi

Un giovane compositore cesenate per un ensemble di giovani interpreti cesenati. Questi i protagonisti del secondo appuntamento della rassegna "Suoni e Colori", che si terrà venerdì 30 gennaio alle ore 21.00 alla chiesa dei Servi di Cesena.Il programma della serata è articolato in due parti. Ad aprire il concerto sarà la Messa in sol maggiore D.167 di Franz Schubert per solisti, coro a 4 voci miste e orchestra, che sarà eseguita da Juliana Dos Santos Catapreta (soprano), Davide Camorani (tenore) e Decio Biavati (basso) insieme al Coro Accademia Musicaesena e all'Orchestra Arcangelo Corelli di Ravenna, diretti da Silvia Biasini.

La seconda parte del concerto vedrà invece protagonista la musica di un giovane talento dei giorni nostri, il compositore cesenate Davide Caprelli, già conosciuto a livello nazionale e internazionale per i suoi lavori: al suo attivo ha 4 Global Music Awards e importanti collaborazioni, come quelle  con la RAI (i suoi brani sono stati utilizzati in varie puntate di "Ulisse", "Linea Blu", "Geo&geo" e altre trasmissioni), RCS Media Group - Gazzetta dello Sport (sua la colonna sonora per la collana in 12 DVD dedicata ad Ayrton Senna), i Teatri Eliseo e Le Maschere di Roma.
Inoltre, all'attività musicale affianca quella di autore di biografie, fra cui quella dedicata a "Lenny Kravitz: God Is Love".

"Una vera fortuna aver trovato un simile talento a casa nostra: l'incontro con Caprelli è avvenuto in occasione del concerto conclusivo dello scorso anno  - racconta Silvia Biasini, direttore artistico della rassegna insieme a Jacopo Rivani  -  quando lo stesso Caprelli venne a presentarsi per sottoporci i suoi lavori e proporci questa partnership artistica, che ha portato alla composizione dei brani di questo concerto, appositamente scritti per l'Orchestra Corelli: una collaborazione che ci onora e ci riempie di orgoglio".

Il concerto è a ingresso gratuito, con la raccolta di offerte libere a sostegno delle attività musicali delle due Associazioni Culturali "Accademia Musicæsena" e "Arcangelo Corelli", organizzatrici della rassegna.
 

 
 
 

Ufficio stampa
Federica Bianchi

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Data Ultima Modifica:
07 Ottobre 2016

Data di Pubblicazione:
30 Gennaio 2015

Per contattare gli uffici comunali scrivi a facile@comune.cesena.fc.it

Qualora questo articolo dovesse contenere errori o inesattezze si prega di segnalarlo a redazioneweb@comune.cesena.fc.it