1. Inizio pagina
  2. Contenuto della pagina
  3. Menu principale
  4. Menu di Sezione
testata per la stampa della pagina

Per il Salotto del Custode, musica con Jack favela

 
Per il Salotto del custode, alla Casa del custode della Rocca malatestiana sabato 31 gennaio dalle 22 in avanti musica con Jack Favela, al secolo Giacomo Gabbanini. L'artista nasce come batterista; dopo avere militato, dalla fine degli anni Novanta fino ad i primi del 2000,  in alcuni gruppi hardcore della scena romagnola, decide di intraprendere con alcuni amici, un nuovo cammino musicale di matrice indie rock fondando gli "Haiku".
Si susseguono concerti e premi, ma la band, purtroppo, si scioglie. E' qui, attorno ad i primi del 2000, che Giacomo incontra l'elettronica e nasce lo pseudonimo Jack Favela col quale decide di produrre musica. Si avvicendano presto molti generei che attraversano la Techno, l'IDM, l'ambient, la classica, il jazz e tantissimo hip hop. Da tali sonorità scaturiscono le idee per le sue autoproduzioni musicali fra le quali "Unspoken" e l'ultimo "Wrap".
Prima e dopo concerto ascolto di musica elettronica a cura di A Lenient Mother e Def Pain.
Come di consueto, dalle 19 alle 23 è possibile consumare aperitivi e cena.
Per maggiori informazioni: tel. 0547 22409. 

 
 
 

Ufficio stampa
Federica Bianchi

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Data Ultima Modifica:
07 Ottobre 2016

Data di Pubblicazione:
30 Gennaio 2015

Per contattare gli uffici comunali scrivi a facile@comune.cesena.fc.it

Qualora questo articolo dovesse contenere errori o inesattezze si prega di segnalarlo a redazioneweb@comune.cesena.fc.it