1. Inizio pagina
  2. Contenuto della pagina
  3. Menu principale
  4. Menu di Sezione
testata per la stampa della pagina

Dichiarazione sostitutiva antimafia

L'autodichiarazione attesta che nei confronti dell'interessato non sussistono le cause di divieto, decadenza o sospensione di cui all'art. 10 della Legge 575/65. La dichiarazione antimafia è necessaria per i contratti e i subcontratti relativi a lavori e forniture dichiarati urgenti ed i provvedimenti di rinnovo conseguenti a provvedimenti già disposti, noché per le attività private sottoposte a regime autorizzatorio che possono essere su denuncia di inizio e per le attività private sottoposte alla disciplina del silenzio-assenso. La dichiarazione non necessita di autentica di firma.

 
Come si fa?

Compilazione di apposito modello per autocertificazione. La dichiarazione può anche essere compresa all'interno di una domanda.

 
Dove:
Sportello Facile - Punto Accoglienza e Protocollo
Piazzetta Cesenati del 1377, 1 47521 - Cesena
Orari:
  • Lunedì, Mercoledì, Venerdì, Sabato dalle 8.00 alle 13.30
  • Martedì e Giovedì dalle 8.00 alle 17.00 
 
Responsabile
Alessandro Francioni
Settore servizi al cittadino e innovazione tecnologica
e-mail: facile@comune.cesena.fc.it
Telefono: 0547.356235
 
 

Data Ultima Modifica:
23 Luglio 2018

Data di Pubblicazione:
16 Ottobre 2015

Per contattare gli uffici comunali scrivi a facile@comune.cesena.fc.it

Qualora questo articolo dovesse contenere errori o inesattezze si prega di segnalarlo a redazioneweb@comune.cesena.fc.it