testata per la stampa della pagina

Dichiarazione sostitutiva antimafia

L'autodichiarazione attesta che nei confronti dell'interessato non sussistono le cause di divieto, decadenza o sospensione di cui all'art. 10 della Legge 575/65. La dichiarazione antimafia è necessaria per i contratti e i subcontratti relativi a lavori e forniture dichiarati urgenti ed i provvedimenti di rinnovo conseguenti a provvedimenti già disposti, noché per le attività private sottoposte a regime autorizzatorio che possono essere su denuncia di inizio e per le attività private sottoposte alla disciplina del silenzio-assenso. La dichiarazione non necessita di autentica di firma.

 
Come si fa?

Compilazione di apposito modello per autocertificazione. La dichiarazione può anche essere compresa all'interno di una domanda.

 
Dove:
Punto Accoglienza dello Sportello Facile (ricezione pratiche Protocollo)
Piazzetta Cesenati del 1377, 1 47521 - Cesena
Orari:
  • Da lunedì a venerdì dalle 8.00 alle 13.00
  • Sabato dalle 8.00 alle 13.15
  • Giovedì dalle 8.00 alle 17.00
 
Responsabile
Stefania Tagliabue
Settore servizi al cittadino e innovazione tecnologica
e-mail: facile@comune.cesena.fc.it
Telefono: 0547.356235
Chiudi la versione stampabile della pagina e ritorna al sito