1. Inizio pagina
  2. Contenuto della pagina
  3. Menu principale
  4. Menu di Sezione
testata per la stampa della pagina

Apre i battenti la mostra "La volpe e il polledrino" con le illustrazioni realizzate da Viola Niccolai per un racconto di Antonio Gramsci

Inaugurazione sabato 7 ottobre, ore 16 - Biblioteca Ragazzi della Malatestiana

 Si intitola "La volpe e il polledrino" la mostra che inaugura sabato 7 novembre, alle ore 16, alla Biblioteca Ragazzi della Malatestiana. In esposizione le tavole originali realizzate da  Viola Niccolai per illustrare l'omonimo libro (edito da Topipittori), contenente un racconto scritto da Antonio Gramsci per i suoi bambini  Delio e Giuliano.
Dopo l'inaugurazione della mostra, sempre nella sezione Ragazzi della Biblioteca Malatestiana, dalle ore 16.30 fino alle 17.30, è in programma  un laboratorio per bambini dai 6 ai 13 anni.Alle ore 18, invece, l'appuntamento è nella sede [Non] Museo in via Aldini 50, per la lettura ad alta voce del libro "La volpe e il polledrino".  
Viola Niccolai (classe 1986), nata a Castel del Piano, un piccolo paese sul Monte Amiata, dopo aver frequentato il corso di pittura presso l'Accademia di Belle Arti  di Firenze e il biennio specialistico d'Illustrarte nel 2014. Assieme a Silvia Rocchie  Francesca Lanzarini ha creato il progetto espositivo e il libro Bosco di betulle. Fa parte del collettivo La trama autoproduzioni. Ha collaborato con la rivista "Hamelin" e il "NY Times". Nel settembre del 2014 esce per Topipittori il suo primo libro illustrato "La volpe e il polledrino" su un racconto di Antonio Gramsci.  La mostra "La volpe e il polledrino" rimarrà allestita fino al 31 dicembre e si potrà visitare negli orari di apertura della Malatestiana.Per informazioni: tel. 0547-610892
 

 
 
 

Ufficio stampa
Federica Bianchi

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Data Ultima Modifica:
07 Ottobre 2016

Data di Pubblicazione:
09 Novembre 2015

Per contattare gli uffici comunali scrivi a facile@comune.cesena.fc.it

Qualora questo articolo dovesse contenere errori o inesattezze si prega di segnalarlo a redazioneweb@comune.cesena.fc.it