1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione

New York City progetta le corsie bus sulle strade esistenti

New York City vuole realizzare le corsie bus e la città ha annunciato il suo disegno per il corridoio Woodhaven SBS nel Queens, un progetto di 200 milioni dollari da costruire entro il 2017. Il percorso Woodhaven avrà tutti i principi fondamentali della SBS: collezione off-board biglietto, informazioni bus in tempo reale, tutte le porte di imbarco, priorità di transito segnale, e, soprattutto, una esclusiva corsia bus.

Il corridoio di 14 miglia esistente trasporta già circa 30.000 persone al giorno. NYC DOT ritiene l'aggiornamento SBS creerà un risparmio di tempo di viaggio tra il 25 e il 35 per cento. Ciò che rende il nuovo progetto in modo efficace è l'aggiunta di corsie di scorrimento che incanalano le automobili che vogliono parcheggiare o svoltare a destra su strade di servizio locali.
Questo aiuta a mantenere la corsia bus libera dal traffico automobilistico. Fornisce inoltre ai pedoni due nuovi punti per attraversare l'ampio viale. 

E anche se il progetto non incorpora le piste ciclabili, si dovrebbe fare il corridoio un po 'più attraente per i ciclisti, che possono utilizzare le strade di servizio più calme, piuttosto che combattere il traffico nelle corsie generali. Il design offre molto spazio per i conducenti, anche, con due corsie generali, una corsia di servizio, e una striscia di strada -parcheggio in ogni direzione.

Considerando che il 43 per cento dei residenti in Queens centrali non possiede una macchina, e che il 60 per cento di pendolari in transito, è giusto dare agli autobus loro quota relativa dello spazio stradale. NYC DOT ha scelto questo progetto rispetto ad altre due alternative.

Joan Byron del Centro Pratt per lo Sviluppo della Comunità, che ha studiato il Woodhaven, pianifica attentamente il disegno scelto che dovrebbe dare ai newyorkesi l'opzione di corsie bus più performante "data la realtà di questo corridoio." "A prima vista, la maggior parte delle persone potrebbe pensare alle corsie riservate agli autobus lungo la mediana centrale come il modo per ottenere un ottimo servizio".

"Se si costruiva il sistema da zero, ciò sarebbe vero. Ma a New York, DOT e MTA hanno la sfida, o la benedizione, di un sistema di bus e metropolitana completamente integrato out che devono integrare in". Il Woodhaven SBS prevede alcune limitazioni. I bus espressi condivideranno una corsia con autobus locali. 

La configurazione slip-lane sarà riferito solo in 6 delle 14 miglia. E, almeno per ora, le corsie degli autobus saranno controllate con fotocamera per evitare l'invadenza delle auto. Se questi avvertimenti rappresentano un chiaro passo in avanti rispetto alle altre linee SBS in città, Byron non ha esitato a dichiarare: ""Oh, sì: Un sacco."

 


Data Ultima Modifica:
07 Ottobre 2016

Data di Pubblicazione: 30/03/2015