testata per la stampa della pagina
 

Cinema

 
 
I progetti didattici 2018/2019 sul cinema

SCHERMI E LAVAGNE: PROPOSTE FORMATIVE

  1. INTRODUZIONE AL PROGETTO
  2. SCUOLA DELL'INFANZIA
  3. SCUOLA PRIMARIA
  4. SCUOLE SECONDARIE
  5. AULA DIDATTICA MONTY BANKS
  6. INCONTRI E FORMAZIONE
  7. INFO GENERALI
 (1.48 MB)Scarica il pieghevole con tutte le proposte per le scuole d'infanzia (1.48 MB).
 (854.96 KB)Scarica il pieghevole con tutte le proposte per le scuole primarie e secondarie (854.96 KB).
 
 
 

INTRODUZIONE AL PROGETTO

E' il 27 Dicembre 1896 quando a Cesena viene annunciata la prima proiezione cinematografica, e sarà nel 1981 che la città vedrà il sorgere dello spazio che si dedicherà alla divulgazione del linguaggio cinematografico: il Centro Cinema San Biagio. La storia che negli anni ha segnato il lavoro sviluppato dal Centro Cinema giunge nel 2016 ad una svolta importante, nata dalla volontà del Comune di Cesena di attivare una nuova progettualità che sappia far crescere una condivisione con i propri cittadini rispetto all'importanza della passione e della conoscenza per il cinema. Ed è così che il Comune di Cesena, in collaborazione con la Fondazione Cineteca di Bologna, presenta alla città il progetto "Cesena Cinema", un percorso multiforme che dal Centro Cinema si espanderà ad altri cinema della città, prevedendo anche il coinvolgimento di diversi spazi culturali. Ci si prefigge come obiettivo principale l'educazione e la formazione delle nuove generazioni attraverso lo sviluppo di un progetto didattico che porti col tempo alla costruzione di un dipartimento educativo, al fine di promuovere la passione per il cinema e la conoscenza del suo linguaggio e della sua storia nella città di Cesena.

 
 
 
 
 
 
 
 

SCUOLA DELL'INFANZIA

 

> PROIEZIONI AL CINEMA
Proiezione di cortometraggi animati

Un operatore di Schermi e Lavagne presenterà ai bambini un’accurata selezione di cortometraggi d’animazione, a cui seguirà un gioco-laboratorio sui contenuti dei film visti insieme.
Durata: 1 incontro di 1h

MERCOLEDì 7 NOVEMBRE: “Andiamo al cinema!” Piccoli cortometraggi proiezione gratuita fino ad esaurimento posti.
MARTEDÌ 18 DICEMBRE: “Piccole storie aspettando l’inverno”
GIOVEDÌ 14 MARZO: "Viaggi fantastici“

È possibile fare le proiezioni al Cinema San Biagio con un minimo previsto di 60 bambini; oppure
nell’aula didattica in Biblioteca Malatestiana per massimo due classi.

> STORIA DEL CINEMA
Giochiamo con il cinema (3 - 5 anni)
I bambini saranno guidati in un viaggio alla scoperta delle principali tappe della storia del cinema: attraverso una serie di giochi si avvicineranno al precinema e alla successiva invenzione dei fratelli Lumière, il cinematografo.
A seguire, proiezione di cortometraggi di oggi e di ieri.
Durata: 1 incontro di 1h

> LABORATORI
Il precinema e la magia della visione” (4 - 5 anni)
Laboratorio per scoprire e sperimentare alcuni giochi ottici che hanno accompagnato l’invenzione del
cinema: taumatropio, ombrocinema, fantascopio. Lo stesso laboratorio è proposto anche in tre incontri
nei quali la classe potrà costruire uno dei tre dispositivi e creare le proprie immagini in movimento.
DURATA: 1 incontro di 2h

Le ombre si raccontano (3 - 5 anni)
Ci sono storie raccontate con le ombre nelle quali suoni, voci e silhouette si incontrano per narrare
mondi immaginari o favole già conosciute. Durante il laboratorio è prevista la proiezione di cortometraggi
realizzati con la tecnica della silhouette.
Durata: 2 incontri di 2h

Immagini in musica (4-5 anni)
Che colore ha un violino? Che linea disegna una tromba? A partire dalle opere di Kandinsky, i bambini tradurranno le suggestioni sonore in immagini, con le quali si comporrà un’opera collettiva.
Durata: 1 incontro di 2h
 
Tracce di sabbia (5 anni)
Gli ingredienti saranno: una lavagna luminosa, una macchina fotografi ca, un computer, la sabbia e le
mani dei bambini unite a tanta fantasia. Attraverso la creazione di piccoli set multimaterici e polisensoriali
animeremo una storia sperimentando la tecnica della stop motion, per scoprire come nasce il movimento
delle immagini in un film.
Durata: 2 incontri da 1h30

 
 
 

SCUOLA PRIMARIA

 

> PROIEZIONI AL CINEMA
Un cinema in Biblioteca - proiezione di cortometraggi animati
Visione guidata di una selezione di cortometraggi d’animazione, a cui seguirà un gioco-laboratorio sui contenuti dei film visti insieme.
durata: 1 incontro di 1h nell’aula didattica di Schermi e lavagne / Biblioteca Malatestiana

Andiamo al cinema maestra?
Visione guidata di film in sala e a seguire un giocolaboratorio a partire dai contenuti appena visti. Nel mese di ottobre sarà inviato alle scuole il programma
delle proiezioni. Info: cesenacinemascuola@gmail.com
durata: 1 incontro di 2h al Cinema San Biagio

> STORIA DEL CINEMA
Viaggio nella storia del cinema
Che cosa è successo prima del cinema? Come fanno le immagini che guardiamo sullo schermo a muoversi?
I bambini saranno guidati in un viaggio alla scoperta delle principali tappe della storia del cinema: attraverso una serie di giochi si avvicineranno al precinema e alla successiva invenzione dei fratelli Lumière, il cinematografo. A seguire, proiezione di cortometraggi di oggi e di ieri.
durata: 1 incontro di 2h

> LABORATORI
Tra cinema e letteratura. Dall’immaginario di un libro alla costruzione di mondi cinematografici
(classi quarte e quinte)
Partendo da un libro, scelto con gli insegnanti sulla base di percorsi didattici già intrapresi a scuola, i bambini studieranno nel dettaglio personaggi e storie e, guidati dai nostri operatori, scriveranno una sceneggiatura per poi girare una breve sequenza. I bambini rivestiranno i diversi ruoli di cui si compone una vera troupe cinematografica (regista, truccatori, costumisti, assistenti, operatori ...), allestiranno il set, realizzeranno le riprese e assisteranno a una sperimentazione di montaggio.
durata: cortometraggio 4 incontri da 3h (solo dalla classe IV in poi)

Ombre che raccontano
Il laboratorio partirà dalle suggestioni del cinema di Lotte Reiniger, regista pioniera del cinema d’animazione e massima esponente della tecnica delle silhouette animate, con la quale ha dato vita a fiabe senza tempo.
Dopo la lettura di un albo illustrato a lei dedicato, i bambini realizzeranno il proprio teatrino d’ombre. La
storia sarà infine ripresa e trasformata in un piccolo film di ombre, alla maniera di Lotte.
durata: modulabile da 1 incontro di 3h a 3 incontri di 2h

Animiamoci con la stop motion
Partendo da un tema, i bambini costruiranno una storia da animare con la tecnica della stop motion.
La classe si occuperà della stesura dello storyboard e della realizzazione del set utilizzando diversi materiali, dalla carta alla plastilina, per poi animare i personaggi a passo uno.
durata: 4 incontri di 3h

Facce da remake! (classi terze, quarte, quinte)
Attraverso la preparazione del remake di una celebre sequenza, si apprenderanno le tecniche base per realizzare un film: insieme ad un operatore esperto i ragazzi rivestiranno i ruoli di attori, operatori, fonici... vivendo in prima persona l’esperienza del fare cinema.
durata: 3 incontri da 4h




 
 
 

SCUOLE SECONDARIE

 

> PROIEZIONI AL CINEMA
Scuole al cinema
Un operatore di Schermi e Lavagne presenterà il film e condurrà a seguire una discussione che stimolerà
i ragazzi ad elaborare i contenuti appena visti. Le proiezioni si terranno al Cinema San Biagio.
Nel mese di settembre sarà inviato alle scuole il programma.
Info: cesenacinemascuola@gmail.com

> STORIA DEL CINEMA
Viaggio nella storia del cinema
Che cosa è successo prima del cinema? Come fanno le immagini che guardiamo sullo schermo a muoversi?
I bambini saranno guidati in un viaggio alla scoperta delle principali tappe della storia del cinema: attraverso una serie di sperimentazioni si avvicineranno al precinema e alla successiva invenzione dei fratelli Lumière, il cinematografo. A seguire, visione guidata di cortometraggi di oggi e di ieri.
durata: 1 incontro di 3h

Il cinema e il suo linguaggio
Una lezione per imparare a riconoscere gli elementi
base del linguaggio cinematografico, dall’inquadratura al montaggio passando per la colonna sonora.
durata: 3 incontri di 2h

> LABORATORI
Tra cinema e letteratura. Dall’immaginario di un libro alla costruzione di mondi cinematografici
Partendo dalla scelta di un libro, i ragazzi studieranno nel dettaglio personaggi e storie. Successivamente
scriveranno una sceneggiatura per girare il trailer di un ipotetico film o una breve sequenza, comprendendo
come un testo può essere trasposto in una narrazione cinematografica. Le fasi del laboratorio saranno: costruzione ed esplorazione del personaggio, costruzione di una troupe cinematografica (regista, aiuto regista, truccatori, costumisti, assistenti, operatori...) messinscena, riprese e montaggio.
durata: trailer 3 incontri da 3h / cortometraggio 5
incontri da 4h

Storie in Stop motion
Partendo da una lezione introduttiva sulla storia della stop motion e sulle varie modalità di utilizzo di questa
tecnica nell’ambito del cinema, i ragazzi saranno
accompagnati nella costruzione di una storia che poi
verrà animata a passo uno.
durata: 4 incontri di 3h

Cortometraggio o documentario? Ciak si gira!
I ragazzi potranno scegliere se realizzare un cortometraggio o un documentario. In una lezione
introduttiva si deciderà il tema sul quale saranno loro stessi a creare una sceneggiatura da mettere in
scena in forma di cortometraggio di finzione o video-documentario.
Successivamente, si comporrà con i ragazzi una vera e propria troupe cinematografica che
si occuperà di tutte le fasi di realizzazione del film.
durata: 5 incontri di 4h

Ti racconto di me
Come si costruisce un racconto visivo di ciò che siamo o di ciò che pensiamo di essere o di ciò che ci dicono che siamo?
Daremo vita ad un diario collettivo tra stop motion, riprese live e costruzione di storie nelle
quali ogni ragazzo potrà raccontare sé stesso attraverso immagini in movimento e parole.
durata: 5 incontri di 3h

Facce da remake!
Attraverso la preparazione del remake di una celebre sequenza, si apprenderanno le tecniche base per
realizzare un film: insieme ad un operatore esperto
i ragazzi rivestiranno i ruoli di attori, operatori,
fonici... vivendo in prima persona l’esperienza del
fare cinema.
durata: 3 incontri da 4h

 
 
 

AULA DIDATTICA MONTY BANKS

 

Le proposte didattiche di Schermi e Lavagne si affiancano ad alcuni dei progetti offerti dall'Aula Didattica Monty Banks, che dedica alla scuole percorsi gratuiti o a copertura parziale della quota di partecipazione

>> http://www.comune.cesena.fc.it/montybanks



 
 
 

INCONTRI E FORMAZIONE

 

Rivolto a insegnanti, educatori e chiunque interessato di didattica del cinema

"Questione di sguardo. Per un'educazione all'audiovisivo nella prima infanzia"
Corso di formazione per insegnanti
Guardare è un atto che non si completa mai ed è, soprattutto per un individuo in formazione, un processo complesso e in costante divenire. L’obiettivo del corso è di mettere al centro il valore di educare i bambini prima di tutto ad un “saper guardare” alle immagini, stimolando un pensiero critico ed una lettura consapevole verso qualsiasi tipo di narrazione. L’obiettivo è quello di attivare negli insegnanti diversi livelli di conoscenza ed esperienza sul tema. A partire dalla storia del cinema prendendo in considerazione anche la televisione e i nuovi media si metterà al centro l’importante ruolo che ricopre l’educatore nella lettura del testo audiovisivo. Rivolto in particolare ad insegnanti di nido e scuola materna.

DURATA: il corso è suddiviso in 3 moduli:
• I modulo: “Leggere le immagini in movimento” 3 incontri di 2h30’
• II modulo: “La grammatica degli audiovisivi” 3 incontri di 2h30’
• III modulo: “La storia del cinema ed i suoi protagonisti” 3 incontri di 2h30’
QUANDO: da febbraio 2019


Il linguaggio del cinema
Sei incontri per insegnanti, educatori e amanti del cinema, per scoprire o approfondire il linguaggio del cinema e la sua storia: dalle inquadrature all’uso della luce, dal ruolo della colonna sonora al cinema di Pasolini, da Chaplin alle eredità del Neorealismo nel cinema contemporaneo italiano.
DURATA: il corso prevede 6 incontri da 3h QUANDO: da febbraio 2019

 
 

INFO GENERALI

 
 

QUOTE DI PARTECIPAZIONE

 

PROIEZIONI
7 novembre: proiezione gratuita fino ad esaurimento posti.
18 dicembre e 14 marzo: quota a bambino euro 3 / insegnanti gratuiti.

LABORATORI
Per tutti i laboratori il costo è di 50 euro all’ora.
Ogni percorso è flessibile sia nella durata che nei contenuti che possono essere rivisti in base alle esigenze delle singole classi.

 
 
 
 

MODALITA' DI PRENOTAZIONE

 

Per prenotare i percorsi didattici e richiedere il calendario delle proiezioni per le scuole, gli insegnanti possono scrivere a schermilavagnecesena@comune.cesena.fc.it oppure chiamare il numero 3661430062 (lun - ven ore 9.30 / 13.00).
 Per maggiori informazioni: www.comune.cesena.fc.itit

 
 
 
 

I LUOGHI

 

I percorsi laboratoriali si svolgono presso l’Aula didattica Schermi e Lavagne presso Biblioteca Malatestiana (Piazza Bufalini,1).
Le proiezioni si svolgeranno presso Centro Cinema San Biagio (via Aldini, 24).

 
 
 
 
 
 

Tutti i corsi di Schermi e lavagne sono accreditati dall’uffi cio scolastico provinciale ed è quindi possibile da parte degli insegnanti utilizzare i voucher.
Per info dettagliate scrivere a schermilavagnecesena@comune.cesena.fc.it 

Schermi e Lavagne / Cesena Cinema è coordinato da: Valentina Pagliarani e Elisa Giovannelli

I laboratori e gli incontri saranno condotti da un gruppo di educatori e operatori qualificati che operano per Cineteca di Bologna nella città di Cesena.
L’Aula Didattica Schermi e Lavagne è in collaborazione con Biblioteca Malatestiana - Sezione Ragazzi
Per informazioni scrivere a: schermilavagnecesena@comune.cesena.fc.it

Coordinamento progetti "Aula Didattica Monty Banks":
Luca Stringara
--------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Chiudi la versione stampabile della pagina e ritorna al sito