Warning! The template for this page [inEuropa.html] doesn't exists.

Progetti europei finanziati

 

ERMIS - Effective Reproducible Model of Innovation System

Finanziato dal programma di cooperazione interregionale Interreg IVC

 
 
ERMIS - sito ufficiale.
 
 

Il progetto (finanziato dal programma europeo di cooperazione interregionale Interreg IVC) intende migliorare l'efficacia delle politiche pubbliche nel supportare lo sforzo di innovazione delle Piccole Medie Imprese (PMI).
Per realizzare questo obiettivo saranno identificati modelli applicabili e trasferibili per migliorare il processo di innovazione attraverso la cooperazione interregionale tra enti pubblici, associazioni imprenditoriali, centri di ricerca, camere di commercio e policy makers.

 Gli obiettivi strategici che i partners coinvolti in ERMIS intendono portare avanti sono:
- impegnarsi nello scambio e nel trasferimento di buone pratiche per l'innovazione delle PMI sulla base delle proprie esperienze e conoscenze;
- definire assieme  un modello ideale di sistema locale per il trasferimento dell'innovazione che possa massimizzare il ritorno in termini di investimenti pubblico-privato;
- mettere a disposizione un modello di riferimento per valutare e validare le politiche locali, regionali ed europee per l'innovazione delle PMI. 
- promuovere a livello europeo l'importanza di un governo rafforzato e di politiche pubbliche coordinate quale fattore chiave per l'innovazione nelle strategie di sviluppo locali e regionali;
- favorire una maggiore cooperazione interregionale tra organizzazioni che supportano le imprese, i centri di ricerca e per l'innovazione ed i decisori politici;
- coinvolgere i portatori di interesse di livello locale, regionale ed europeo al di fuori del progetto per condividere e trasferire i risultati del progetto. 
 
Attività progettuali

2010-2011
- Redazione di 9 analisi SWOT (punti di forza e di debolezza, opportunità ed rischi) dei sistemi regionali interessati dal progetto. Il Comune di Cesena ed il CISE, partner italiani di ERMIS, hanno concentrato la loro analisi sulla Regione Emilia Romagna e la Provincia di Forlì-Cesena.
- Redazione di un Catalogo delle buone pratiche per l'innovazione delle PMI presenti nelle regioni dei partners.
- Definizione di 1 Modello Ideale di Sistema Locale per l'Innovazione.
- Redazione di una prima proposta di Linee guida di politiche per l'innovazione. 

2011-2012
- Redazione di una proposta definitiva di Linee guida di politiche per l'innovazione.
- Redazione di una Carta europea delle buone pratiche per l'innovazione delle PMI.
- Definizion di un Piano di azione delle politiche di innovazione.
- Organizzazione di 18 visite di scambio per il trasferimento di esperienze.

E' prevista inoltre l'organizzazione di 10 meeting di progetto (1 conferenza di lancio, 1 intermedia ed 1 finale; 4 workshops interregionali per gli esperti d'innovazione;  3 briefings a Bruxelles). 

Budget totale del progetto: 2.152.580 € (Cesena: 98.300 €)
Finanziamento Fondo Europeo per lo Sviluppo Regionale (FESR):
1.675.357 € (Cesena: 73.725 €)
Finanziamento nazionale:
477.223 € (Cesena: 24.575 €)

Partenariato:

 
logo interreg
Interreg IVC

- Coordinatore: Camera di Commercio della Riviera Francese (Francia);
- Agglomerazione dei comuni di Sophia Antipolis (Francia);
- Comune di Cesena (Italia);
- CISE, Centro per l'Innovazione e lo Sviluppo Economico - Camera di Commercio di Forlì-Cesena (Italia);
- Città di Eindhoven (Paesi Bassi);
- Città di Penela (Portogallo);
- IPN Incubatore d'impresa (Portogallo);
- Città di Miskolc (Ungheria);
- Miskolc Holding Plc. (Ungheria);
- Fondazione ADEuropa (Spagna);
- Regione del Nord Egeo (Grecia);
- Camera di Commercio del Nord Egeo (Grecia);
- Città di Hørsholm (Danimarca);
- Agenzia regionale di Copenhagen (Danimarca);
- Città di Iasi (Romania).

Durata del progetto: 36 mesi, da gennaio 2010 a dicembre 2012.

Settori del Comune coinvolti nel progetto:
- Settore Tutela dell'Ambiente e del Territorio;
- Direzione Generale - Servizio progetti integrati comunali, nazionali ed europei;
- Settore Servizi Economico e Finanziari - Servizio Bilancio.
 

 
 
IN EVIDENZA
Meeting ad Eindhoven, 4 aprile 2012.
 
 
Le newsletter di ERMIS (con la versione tradotta in italiano)
 
 (543.23 KB)ERMIS newsletter n.1 (543.23 KB).
 (64.72 KB)ERMIS newsletter n.1_ita (64.72 KB).
 (593.4 KB)ERMIS newsletter n.2 (593.4 KB).
 (107.98 KB)ERMIS newsletter n.2_ita (107.98 KB).
 (87.71 KB)ERMIS newsletter n.3 (87.71 KB).
 (129.17 KB)ERMIS newsletter n.3_ita (129.17 KB).
 (114.77 KB)ERMIS newsletter n.4 (114.77 KB).
 (150.52 KB)ERMIS newsletter n.4_ita (150.52 KB).
 

 (1.5 MB)Articolo del Tribune Bulletin (1.5 MB).
 

Presentazione progetto ERMIS

 

ERMIS Brussels briefing

 

Philippe Chereau, direttore di ERMIS

ERMIS transfer visit a Cesena, Green Energy-Festa dell'Europa 2011

Durante le giornate del Green Energy e della Festa dell'Europa 2011 è stata ospitata dal Comune di Cesena la prima "visita di trasferimento di esperienze" (transfer visit) prevista dal progetto ERMIS. Obiettivo delle visite, programmate per tutto il secondo anno del progetto ERMIS, è il trasferimento tra i partner delle buone pratiche per l'innovazione delle imprese individuate in ciascuno dei territori coinvolti.

Cesena ha scelto di segnalare e presentare il proprio Piano energetico comunale (Sustainable Energy Action Plan- SEAP) quale strumento volto, tra l'altro, a favorire l'innovazione ambientale delle imprese.

Dopo un incontro di presentazione a porte chiuse riservato esclusivamente ai partner di ERMIS in visita a Cesena (la Camera di Commercio della Riviera Francese, coordinatore del progetto, il Comune di Miskolc e la Fondazione AdEuropa), la giornata del 6 maggio è andata avanti con un incontro pubblico presso la Biblioteca Malatestiana da titolo "Strumenti per l'innovazione energetica dei territori in Europa. Pubblico e privato a confronto". Presenti, oltre ai partner di ERMIS, rappresentanti delle imprese e delle associazioni di categoria. 

Gli interventi sono stati a cura di: Philippe Chereau, direttore della Camera di Commercio della Riviera Francese, nonchè direttore del progetto ERMIS, Enrico Sangiorgi, Preside della Facoltà di ingegneria di Cesena, Lia Montalti, Assessore alla sostenibilità ambientale e progetti europei di Cesena, Gian Carlo Muzzarelli, Assessore alle attività produttive della Regione Emilia Romagna, Maurizio Cuppone del Gestore Servizi Energetici e Lorenzo Ciapetti, Direttore del Centro di ricerca dell'Università di Bologna, Antares, nonchè esperto di innovazione del Comune di Cesena per il progetto ERMIS.

 
 
 (200.98 KB)Presentazione della Best Practice di Cesena: il SEAP (200.98 KB).
 (2.42 MB)La costruzione del SEAP di Cesena (2.42 MB).
 
Enrico Sangiorgi, preside Facoltà di Ingegneria di Cesena, e i partner di ERMIS
Enrico Sangiorgi, preside della Facoltà di Ingegneria di Cesena, e i partner di ERMIS
 

ERMIS Mid Term Conference, Coimbra, IPN Incubator

ERMIS Mid Term Conference, IPN Incubatore d'impresa, Coimbra 15-16 giugno 2011

La Conferenza di Medio Termine (Mid Term Conference) di ERMIS è stata l'occasione per presentare i risultati del primo anno e mezzo di lavoro sul progetto:
- il Catalogo delle buone pratiche (strumenti, piani, programmi pubblici) per l'innovazione delle Piccole Medie Imprese;
- la prima bozza delle Raccomandazioni di politiche per l'innovazione ad uso dei decisori politici delle nove regioni coinvolte nel progetto, che è stata elaborata dall'innovation expert di Cesena, il Dott. Lorenzo Ciapetti del Centro di ricerca Antares;
- il Report di valutazione intermedio sulla gestione del primo anno e mezzo di progetto.
 
Per Cesena hanno partecipato, oltre al Dott. Ciapetti, l'Assessore ai progetti europei, Lia Montalti e il project manager locale di ERMIS, Dott.ssa Elena Recchia.

 
Lorenzo Ciapetti, Cesena innovation expert
Lorenzo Ciapetti, Cesena innovation expert
 
I partner di ERMIS alla Mid Term Conference
I partner di ERMIS alla Mid Term Conference
 
Ludovic Dibiaggio, ERMIS innovation expert
Ludovic Dibiaggio, ERMIS innovation expert