1. Inizio pagina
  2. Contenuto della pagina
  3. Menu principale
  4. Menu di Sezione
testata per la stampa della pagina

Contributi a favore di nuove imprese: promozione sviluppo occupazionale nel territorio comunale

Possono accedere ai contributi le ditte individuali e le imprese, qualsiasi sia la forma societaria, che si siano costituite nel periodo compreso dal 1 ottobre 2017 al 31 marzo 2019, con sede legale e/o operativa nel Comune di Cesena, che nel medesimo periodo abbiano avviato un’attività imprenditoriale nel territorio comunale e abbiano attivato contratti di lavoro dipendente a tempo indeterminato, comprese le trasformazioni a tempo indeterminato di contratti atipici, o determinato di durata continuativa di almeno 6 mesi (per il settore agricolo per almeno 162 giornate di occupazione annue effettivamente svolte, come previsto dal contratto interprovinciale operai agricoli e floroviviasti province di Forlì-Cesena e Rimini sottoscritto dalle parti il 6/2/2014) o contratti di apprendistato o rapporti di lavoro full-time con collaboratori familiari, con esclusione delle attività non ammesse indicate al seguente articolo 2.
 

Possono altresì accedere ai contributi le ditte individuali le e imprese, qualsiasi sia la forma societaria, con sede legale e/o operativa nel Comune di Cesena, che si siano costituite nel periodo compreso dal 1 ottobre 2016 al 30 settembre 2017 e che nel periodo compreso dal 1 ottobre 2017 al 31 marzo 2019 abbiano avviato un’attività imprenditoriale nel territorio comunale e abbiano attivato contratti di lavoro dipendente a tempo indeterminato, comprese le trasformazioni a tempo indeterminato di contratti atipici, o determinato di durata continuativa di almeno 6 mesi (per il settore agricolo per almeno 162 giornate di occupazione annue effettivamente svolte, come previsto dal contratto interprovinciale operai agricoli e floroviviasti province di Forlì-Cesena e Rimini sottoscritto dalle parti il 6/2/2014) o contratti di apprendistato o rapporti di lavoro full-time con collaboratori familiari, con esclusione delle attività non ammesse indicate al seguente articolo 2.

L’importo minimo del contributo corrisponde alla somma di 500,00 Euro, mentre il contributo massimo erogabile a ciascuna singola impresa non può essere superiore all’importo di 4.000,00 Euro.

 
Come si fa?

E' necessario compilare il modulo di domanda in allegato (o acquisibile presso il Punto Accoglienza dello Sportello del Cittadino del Comune di Cesena), completo delle dichiarazioni e degli allegati previsti, e inviarlo in una delle seguenti modalità:

 

  • attraverso posta elettronica certificata
  • tramite posta raccomandata, posta celere o corriere privato 
  • consegna a mano al Punto Accoglienza dello Sportello Facile

 

entro il 6 maggio 2019 alle ore 13.00

 
Cosa Occorre?
  • L'impresa deve essere iscritta alla Camera di Commercio

    ed essere in possesso dei requisiti indicati nell'avviso pubblico
  • 1 marca da bollo da € 16,00

    da apporre sulla domanda
 
Quanto Costa?

La presentazione della domanda è gratuita, ad eccezione del costo della marca da bollo.

 
Dove:
Sportello Facile - Punto Accoglienza e Protocollo
Piazzetta Cesenati del 1377, 1 47521 - Cesena
Orari:
  • Lunedì, Mercoledì, Venerdì, Sabato dalle 8.00 alle 13.30
  • Martedì e Giovedì dalle 8.00 alle 17.00 
 
Via e-mail o fax:
E-mail : protocollo@pec.comune.cesena.fc.it
 
Online:
Questo servizio non è disponibile on-line
.
 
Per Informazioni:
E-mail: lsg@comune.cesena.fc.it
Telefono: 0547.356592
 
Quanto Tempo Serve?

Termine del procediemnto: 60 giorni

 
Allegati
 
Normativa
 
Ti Potrebbe Interessare Anche
 
Responsabile
Branchetti Roberto
Servizio Lavoro, Sviluppo, Giovani
e-mail: lsg@comune.cesena.fc.it
Telefono: 0547.356592
 
 

Data Ultima Modifica:
26 Giugno 2018

Data di Pubblicazione:
18 Agosto 2016

Per contattare gli uffici comunali scrivi a facile@comune.cesena.fc.it

Qualora questo articolo dovesse contenere errori o inesattezze si prega di segnalarlo a redazioneweb@comune.cesena.fc.it