1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
Comune di Cesena - Testata per la stampa

Lunedì 20 febbraio


L’obiettivo del progetto “Il viaggio Legale” è realizzare un percorso di cittadinanza e contrasto alle mafie che attraversando la via Emilia miri a creare cittadini consapevoli e responsabili attraverso percorsi culturali, di formazione ed informazione, spaziando tra editoria, arte, cinema, teatro, formazione, nuove tecnologie dell’informazione e buone prassi nel mondo del lavoro, avendo come base solida i principi della legalità, dell’etica e della cultura dell’antimafia.

Un obiettivo condiviso anche da Giancarlo Siani, che da giovane giornalista del Il Mattino di Napoli, ogni giorno lavorava con passione e senza sosta per descrivere la realtà in cui viveva.

Proprio dalla Mehari, l’auto in cui la vita di Giancarlo Siani fu brutalmente spezzata a 25 anni, intendiamo partire per proseguire il suo percorso. Il viaggio diventa così metafora per costruire nuove relazioni nella società civile e del  lavoro, sui temi del contrasto alle mafie e all'illegalità che sempre più costringono la nostra regione a misurarsi con presenza e condizionamento del territorio.

Lunedì 20 febbraio, Biblioteca Malatestiana 
ORE 10,00
Arrivo a Cesena della Citroen Mehari
Conferenza stampa “Accoglienza del Viaggio Legale” con soggetti promotori
per presentazione dell’iniziativa
Saranno presenti i Sindaci dei Comuni che hanno dato il Patrocinio

ORE 17,00
Presso biblioteca Malatestiana, proiezione del film: FORTAPASC
di Marco Risi, con Libero De Rienzo, Valentina Lodovini, Michele Riondino

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 


Data Ultima Modifica:
17 Febbraio 2017

Data di Pubblicazione: 17/02/2017