1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
Cosa visitare
 

Contenuto della pagina
 
 

Festa dei Musei 2017

Anche il Comune di Cesena aderisce all'iniziativa FESTA DEI MUSEI, promossa dal MiBACT - Ministero dei Beni, delle Attività Culturali e del Turismo - Direzione Generale dei Musei, con aperture straordinarie e prolungate dei Musei cittadini, spettacoli, conferenze e visite guidate, nella giornata di sabato 20 maggio 2017.
La Festa è l'occasione per aprire al pubblico spazi museali normalmente chiusi o poco frequentati e far conoscere il patrimonio artistico che il Comune possiede.
Previsti ingresso e visite guidate gratuite al Museo Archeologico, Pinacoteca, Museo di Scienze Naturali, Casa Serra e Museo Fracassi.

▲MUSEO ARCHEOLOGICO
Apertura dalle 9.00 alle 22:30Il Teatro delle Lune ne Le Malateste alle ore 18.00 e alle ore 21.00 e in contemporanea visite guidate a cura del Gruppo Archeologico Cesenate Giorgio Albano.

Le Malateste è una rappresentazione teatrale di vicende realmente accadute ad alcune donne delle note famiglie D'Este e Malatesti, unite tra loro da legami parentali di sangue e che nel sangue hanno trovato spesso il loro destino. Uno spettacolo teatrale basato sull'interpretazione di sei personaggi femminili che interagiscono tra loro raccontando le vicende di sei donne vissute tra il XIV e il XV secolo: Violante d'Este Malatesti, Costanza d'Este Malatesti, Costanza Malatesti d'Este, Parisina Malatesti d'Este, Margherita d'Este Malatesti, Ginevra d'Este Malatesti. Le attrici Monica Briganti, Sabrina Guidi, Giorgia Ricci, Silvia Scarpellini, Valentina Brocculi e Daniela Montanari raccontano la loro storia, sei esistenze sbiadite insieme con l'inchiostro, condannate al silenzio dagli accidenti drammatici e dagli imprevisti fatali della storia, che lungo il tumulto dei secoli ne hanno irrimediabilmente smarrito e distrutto parole, lettere, eredità e memorie, nomi senza identità, senza date certe, fantasmi. Le musiche originali sono di Mattia Righi, i costumi sono di Delio Piccioni. Regia di Monica Briganti.È gradita la prenotazione per numero limitato di posti.

▲PINACOTECA
Apertura dalle 15.00 alle 22.30

Gino Barbieri: l’uomo e l’artista nel centenario della morte, conferenza alle ore 18.00 e alle ore 21.00
Franco Spazzoli ci guiderà alla scoperta delle vicende umane e dell’opera grafica e pittorica di Gino Barbieri, artista cesenate prematuramente scomparso nel primo conflitto bellico mondiale e di cui ricorre il centenario della morte.

▲MUSEO DI SCIENZE NATURALI
Apertura dalle 17.00 alle 22.30

Inaugurazione del Nuovo Giardino sensoriale del Museo, alle ore 17.00, a cura di ViaTerrea.
Il “Nuovo Giardino del Museo” nasce da un’idea nuova di giardino da apprezzare con la vista, il tatto, il gusto e l’olfatto. Visite guidate al Museo.

▲CASA SERRA
Apertura dalle 17.00 alle 20.00

"Aperitivo con Renato Serra" e visite guidate dalle ore 17.00, a cura degli studenti dell’ITC "Renato Serra di Cesena". Nell’occasione verranno esposte negli spazi del museo le tavole ispirate al fumetto Renato Serra di Andrea Meucci e Giorgio Carta.

▲MUSEO FRACASSI
Apertura dalle 17.00 alle 20.00

Giovanissimi musicisti al Museo, interventi musicali degli allievi del Conservatorio Bruno Maderna alle ore 17.00 e alle ore 19.00. Musiche di P. A. Fiocco e A. Vivaldi per violino e violoncello.
Nell'occasione verrà suonato il violino costruito dal liutaio Arturo Fracassi (1889-1973) e conservato presso il Museo. In contemporanea visite guidate a cura del liutaio Renzo Romita.

▲ROCCA MALATESTIANA
Apertura dalle 10.00 alle 24.00

Lumen Malatesta: Esperienza narrativa ed esplorativa con lanterne; visita agli spalti panoramici e ai camminamenti interni con partenze alle ore 20.00, 21.00 e 22.00.
♦ EVENTO SOLD OUT ♦
viste le numerosissime richieste di partecipazione saranno organizzate altre due serate in data
venerdì 2 giugno e sabato 10 giugno

La più suggestiva delle visite alla Rocca Malatestiana di Cesena... Un percorso a lume di lanterna alla scoperta di una Fortezza in chiaroscuro, ascoltando le voci del passato, esplorando gli spazi del presente. Fra letture, visioni e racconti, si attraversano l’interno e l’intorno di passaggi inediti ricchi di fascino.
Si narra della Rocca Vecchia e delle eroiche gesta di Cia degli Ordelaffi, donna combattente che guidò la resistenza alle truppe papali del Cardinale Albornoz. Di come ha preso forma la Rocca Nuova, Malatestiana in primis, Pontificia poi. Di Leonardo Da Vinci e del suo soggiorno cesenate, dell’incarico ricevuto dal Borgia di ispezionare e revisionare le fortificazioni della città e migliorarne le difese. Dell’ingresso trionfale di Napoleone da Porta Fiume, della trasformazione della Rocca in un carcere e del maggio cesenate. E un’incursione infine nella storia contemporanea, con l’assalto alla Rocca e la liberazione dei partigiani nel secondo conflitto mondiale.

Per info e comunicazioni:
ROCCA MALATESTIANA
tel. 0547 22409
cell. +39 347 7748822

▲BIBLIOTECA MALATESTIANA
Apertura dalle 9.00 alle 19.00

▪ Sala Verde dalle ore 9.30 alle ore 13.00
Restauri a porte aperte per i codici malatestiani
La Biblioteca Malatestiana darà la possibilità ai cittadini cesenati di osservare da vicino l’opera delle restauratrici Roberta Stanzani e Silvia Bondi, impegnate a riportare all’antico splendore i manoscritti malatestiani affidati alle loro cure.
Prenotazione obbligatoria.

▪ Aula Magna, ore 17.00
I gioielli di Villa Silvia-Carducci: il piano melodico della Regina Margherita e altre preziosità
Sarà possibile apprezzare dal vivo il Piano Melodico appartenuto alla Regina Margherita e altri strumenti del Museo di Musica Meccanica Musicalia, quali alcuni modelli di Piano Melodico costruiti da Giovanni Racca di Bologna e il modello identico a quello che fu imbarcato nel 1898 su “Stella Polare”, vascello in legno che tentò la conquista del Polo Nord.

▲VILLA SILVIA-CARDUCCI
Apertura dalle 16.00 alle 19.00 con visite guidate


Per informazioni e prenotazioni

I.A.T  Comune di Cesena Piazza del Popolo, 9 – 47521 Cesena
tel. 0547 356327
e-mail: iat@comune.cesena.fc.it
sito web: Cesena Turismo

 
 
 
 
 
 
 
Turismo Made in Cesena