1. Inizio pagina
  2. Contenuto della pagina
  3. Menu principale
  4. Menu di Sezione
testata per la stampa della pagina

Avviso di deposito e contestuale avvio della procedura di valutazione ambientale strategica sull'Accordo di programma per la costruzione di un edificio da adibire a Caserma dei Carabinieri, l’ampliamento di una struttura commerciale ed il completamento delle urbanizzazioni del comparto denominato Montefiore in Cesena

in variante al PTCP della Provincia di Forlì - Cesena ed al PRG del Comune di Cesena

Si avvisa che in data 6 luglio 2017 si è svolta la seduta conclusiva della conferenza dei servizi indetta e convocata per l’esame della documentazione riguardante la proposta di Accordo di programma per la costruzione di un edificio da adibire a Caserma dei Carabinieri, l’ampliamento di una struttura commerciale ed il completamento delle urbanizzazioni del comparto denominato Montefiore nel corso della quale le amministrazioni interessate hanno verificato la possibilità di un consenso unanime alla conclusione dell’Accordo di programma.
L'approvazione dell'Accordo di programma comporterà variante al Piano Territoriale di Coordinamento Provinciale della Provincia di Forlì-Cesena, al Piano Regolatore Generale del Comune di Cesena ed al Programma Integrato di Intervento che regola l’attuazione del comparto ed assumerà valore di titolo edilizio per la costruzione dell’edificio da adibire a Caserma dei Carabinieri, l’ampliamento della struttura commerciale esistente ed il
completamento delle urbanizzazioni del comparto.
L'Accordo di programma è assoggettato a procedura di valutazione ambientale strategica (VAS) ai sensi degli artt. da 13 a 18 del D.Lgs. 152/2006 e ss.mm.ii.. Si specifica che, ai sensi dell’art. 10, comma 4, del medesimo decreto, all'interno della procedura di VAS è condotta la procedura di screening necessaria in quanto il piano attuativo prevede interventi che si ascrivono alle seguenti categorie di cui alla L.R. 9/99: categoria B.3.14, “Modifiche o estensione di progetti di cui all’ “A.3” o all’allegato “B.3” che possono avere notevoli ripercussioni negative sull’ambiente (modifica o estensione non inclusa nell’allegato A.3)” in quanto trattasi di progetti di modifiche relative all'allegato B.3.4) “Progetti di sviluppo di aree urbane, nuove o in estensione, interessanti superfici superiore a 40 ha; progetti di sviluppo urbano all'interno di aree urbane esistenti che interessano
superfici superiore a 10 ha”; all'allegato B.3.5) “Progetti di costruzione di centri commerciali di cui al Decreto Legislativo 31 marzo 1988, n. 114 (Riforma della disciplina relativa al settore del commercio, a norma dell'articolo 4, comma 4, della L. 15 marzo 1997, n. 59 ” e all'allegato B.3.6) “Parcheggi di uso pubblico, con capacità superiore a 500 posti auto.
Gli elaborati concernenti l’Accordo in oggetto, con l’esclusione di quelli riguardanti l’edificio da destinare a Caserma dei Carabinieri - coperto da segreto militare ai sensi del combinato disposto del R.D. 11 luglio 1941 e della Legge 24 Ottobre 1977 n. 801 - nonché gli elaborati inerenti le procedure di VAS, con le rispettive sintesi non tecniche, e di screening sono depositati per 60 giorni a partire dal 06.09.2017 e conseguentemente fino al 04.11.2017 presso:
- Comune di Cesena – Settore Governo del Territorio - Piazza M. Guidazzi, 9 – Cesena;
- Provincia di Forlì-Cesena - Servizio Pianificazione Territoriale - Piazza Morgagni, 2 – Forlì;
- Regione Emilia Romagna su supporto informatico, nella sede del Servizio Pianificazione territoriale e Urbanistica, dei Trasporti e del Paesaggio, Viale A. Moro 30 - Bologna.

Presso il Comune di Cesena possono essere liberamente visionati nei seguenti orari:
 dal lunedì al venerdì dalle ore 9.00 alle ore 13.00;
 il martedì e il giovedì dalle ore 15.00 alle ore 17.00.
Gli elaborati sono inoltre pubblicati, ai sensi dell’art. 14, comma 2, del D.Lgs. 152/2006 e s.m.i. e dell’art. 9 della L.R. 9/1999 e s.m.i. sui siti web del Comune di Cesena, della Provincia di Forlì-Cesena e della Regione Emilia Romagna ai seguenti indirizzi:
http://www.comune.cesena.fc.it/, nella sezione “Servizi e informazioni - Edilizia e urbanistica”;
http://www.provincia.fc.it/pianificazione/, accedendo, per la procedura di VAS, alcollegamento “Pubblicazione delle procedure di valutazione ambientale strategica”;
  https://serviziambiente.regione.emilia-romagna.it/viavas/

Si precisa che ai fini della procedura di Valutazione Ambientale Strategica (V.A.S.) l’Autorità procedente è il Comune di Cesena, l’Autorità competente è la Provincia di Forli-Cesena relativamente alla variante al P.R.G. e la Regione Emilia-Romagna relativamente alla variante al P.T.C.P.
Per quanto concerne l’Accordo di programma in variante al PRG, ai sensi dell’art. 40, comma 4, della L.R. 20/2000 e s.m.i., entro la scadenza del termine di deposito possono formulare osservazioni e proposte:
a) gli enti e organismi pubblici;
b) le associazioni economiche e sociali e quelle costituite per la tutela di interessi diffusi;
c) i singoli cittadini nei confronti dei quali le previsioni dell’Accordo sono destinate a produrre effetti diretti.

In merito ai contenuti delle procedure di VAS e di screening, entro la scadenza del termine di deposito chiunque può presentare osservazioni, anche fornendo nuovi o ulteriori elementi conoscitivi e valutativi.
Le osservazioni, redatte in carta semplice, dovranno pervenire, entro il giorno 04.11.2017 al Comune di Cesena in una delle seguenti modalità:
- allo Sportello Facile - Punto informativo e accoglienza - che rispetta i seguenti orari di apertura al pubblico:
il lunedì, il mercoledì, il venerdì dalle ore 8.00 alle ore 13.30
il martedì e il giovedì dalle ore 8.00 alle ore 17.00
il sabato dalle ore 8.00 alle ore 13.15
- all’indirizzo di posta elettronica certificata del Comune di Cesena:
protocollo@pec.comune.cesena.fc.it
Le osservazioni dovranno essere presentate nella seguente forma:
- al Protocollo comunale in carta semplice, indirizzate al Sindaco del Comune di Cesena, riportanti l’oggetto del presente avviso, con allegata copia fronte retro del documento di identità del sottoscrittore;

- all’indirizzo di posta elettronica certificata in formato “pdf” con allegata copia fronte retro del documento di identità del sottoscrittore, qualora non firmate digitalmente.
Le osservazioni saranno valutate prima della approvazione definitiva dell’Accordo di programma.

Allegati

N.B. I file firmati digitalmente possono essere verificati e visualizzati attraverso la piattaforma on line InfoCert oppure scaricando gratuitamente il programma Dike

Allegato A. Relazione illustrativa dell'Accordo

Allegato B. Piano urbanistico attuativo - strumento urbanistico attuativo di iniziativa privata

  1. Allegato B. Progetto Architettonico
  2. Allegato B. Progetto Sottoservizi

Allegato C. Progetto edilizio definitivo relativo alla caserma dei Carabinieri, delle opere di urbanizzazione del Centro Commerciale e relativi allegati

  1. Allegato C: Opere di urbanizzazione
  2. Allegato C: Centro commerciale
  3. Allegato C: Casa Colonica

Gli allegati relativi alla Caserma dei Carabinieri non possono essere pubblicati in quanto coperti dal segreto militare.

Allegato D. Variante al Piano Territoriale di Coordinamento Provinciale

Allegato E. Variante al Piano Regolatore Generale

Allegato F. Elaborati di screening

 
 

Data Ultima Modifica:
08 Settembre 2017

Data di Pubblicazione:
29 Agosto 2017

Per contattare gli uffici comunali scrivi a facile@comune.cesena.fc.it

Qualora questo articolo dovesse contenere errori o inesattezze si prega di segnalarlo a redazioneweb@comune.cesena.fc.it