1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione

Enel: dal 2018 piano di ricarica auto elettriche in autostrada

Presentato dall'AD di Enel Starace il piano di investimento da 300 milioni di euro che faciliterà la ricarica dei veicoli elettrici. 
Nel 2018 il piano di Enel prevede l'installazione di 180 colonnine di ricarica veloce lungo la rete autostradale. Francesco Starace, a Firenze per presentare il nuovo progetto dedicato al trasporto pubblico a zero emissioni, intervistato da repubblica.it ha dichiarato: "A settembre partirà il piano nazionale dell'infrastruttura per il sistema di ricarica della mobilità elettrica.
Abbiamo già definito il piano, lo abbiamo presentato al ministro delle Infrastrutture, Graziano Delrio, e lo lanceremo per la fine dell'estate.

"L'infrastruttura con il sistema di ricarica - ha spiegato Starace - coprirà l'intero territorio nazionale; poi faremo lo stesso anche all'estero dove siamo presenti. 
Per la parte che ci compete, quella dell'infrastruttura, siamo grandemente impegnati e saremo felici di collaborare a qualunque iniziativa parallela in questo settore". Il progetto prevede l'installazione di circa 12 mila colonnine di ricarica nei prossimi tre anni. 
Un progetto quello di Enel che punta a diffondere in modo concreto la mobilità elettrica, con benefici non indifferenti in termini di riduzione delle emissioni e miglioramento della qualità della vita per tutti noi.

di Tommaso Tautonico
dal sito: Alternativa Sostenibile

 
 
 


Data Ultima Modifica:
07 Settembre 2017

Data di Pubblicazione: 07/09/2017