1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
Cosa visitare
 

Contenuto della pagina
 
 

Cesena Comics 2017 - settima edizione

dal 20 ottobre al 19 novembre

I fumetti sono dappertutto, dagli allegati ai quotidiani, a film e serie televisive ispirate ai più grandi eroi delle strisce. Tuttavia, raramente ci si interroga su questo linguaggio, le sue modalità espressive, la sua capacità di unire efficacemente immagine e parola. Invece di concentrarsi sugli aspetti più pittoreschi del fenomeno, come i cosplayers o il merchandising, il festival Cesena Comics & Stories si propone come laboratorio aperto a tutti, promuovendo una pedagogia del fumetto rivolta all’infanzia e alla formazione, per avvicinare le nuove generazioni alla lettura e all’auto-espressione.

Il programma di questa settima edizione, ispirato al viaggio e introdotto da una splendida illustrazione del fumettista Riccardo Crosa, è particolarmente ricco di proposte ed eventi che coinvolgono per più di un mese, dal 20 ottobre al 19 novembre, scuole, quartieri e centro storico.

Si inizia nell’anniversario della Liberazione di Cesena, il 20 ottobre, con l’incontro in Biblioteca Malatestiana con il pluripremiato illustratore Maurizio A.C. Quarello. Altri grandi autori e fumettisti saranno ospiti del festival, dentro e fuori le scuole, fra cui Silvia Vecchini e Sualzo, Fabrizio Silei, Christian Cornia, Janna Carioli e Otto Gabos, Sandro Natalini, Laura Fuzzi, Brian Freschi e Davide Aurilia, Martoz, Luca Lenci e Mordecai. Questi ultimi sono gli autori di Tre atti, un preludio e un gran finale (Kleiner Flug, 2017), il graphic novel dedicato alla storia del Teatro Bonci, che sarà protagonista di una suggestiva mostra nel foyer del teatro.
 Non mancherà la musica, grazie alla mostra dedicata alla biografia a fumetti di Freddy Mercury ad opera del fumettista pisano Tuono Pettinato, mentre torneranno le rielaborazioni grafiche del motto malatestiano, in mostra all’ingresso della Biblioteca.

Evento speciale e in anteprima assoluta sarà il monologo dedicato al celebre fumettista Andrea Pazienza, Mi chiamo Andrea, e faccio fumetti di Andrea Santonastaso, sempre alla Malatestiana.

Altro momento importante sarà l’incontro con la graphic journalist Takoua Ben Mohamed, che racconterà il suo libro Sotto il velo, un reportage a fumetti contro tutti i pregiudizi. Sul tema ci saranno anche le narrazioni dell’attore cesenate Giuseppe Viroli, mentre il cinema a fumetti sarà protagonista in prima visione alla multisala Eliseo.

La parte del leone la faranno, come ogni anno, i tantissimi laboratori e incontri nelle Scuole, nei Quartieri e alla Biblioteca Malatestiana, per imparare a conoscere la Nona Arte.

Per tutte le info dettagliate:
http://barbablu.info/

 
 
 
 
 
 
 
Turismo Made in Cesena