1. Inizio pagina
  2. Contenuto della pagina
  3. Menu principale
  4. Menu di Sezione
testata per la stampa della pagina

Il premio Malatesta Novello - Città di Cesena 2017

Il premio sarà consegnato lunedì 20 novembre alle ore 17 in Biblioteca Malatestiana

Il Premio Malatesta Novello per il 2017 è stato assegnato al neurochirurgo Franco Servadei alla paladina dei diritti delle donne Marisa Marisi e alla memoria del grande trombettista jazz Marco Tamburini.

A indicarli la commissione presieduta dal Sindaco di Cesena Paolo Lucchi e composta dal professor Marino Biondi, docente di Storia della critica e della storiografia letteraria all’Università di Firenze, e dal professor Carlo Dolcini, docente di Storia Medievale all’Università di Bologna.

Come tradizione, il premio sarà loro consegnato nel corso di una cerimonia che si svolgerà in Biblioteca Malatestiana il prossimo 20 novembre, anniversario della morte di Malatesta Novello, alle ore 17. 

Il premio consiste nella riproduzione in oro zecchino di una medaglia realizzata dal Pisanello e custodita nella Malatestiana, raffigurante da un lato il profilo e dall’altro la figura intera di Malatesta Novello.

La cerimonia
L’evento si svolgerà alla presenza del Prefetto di Forlì-Cesena Fulvio Rocco De Marinis; a consegnare i premi sarà il sindaco Paolo Lucchi. Conduce la giornalista Elide Giordani. 
La cerimonia sarà aperta, come di consueto, da un preludio musicale eseguito dagli allievi del conservatorio “Bruno Maderna”.


Le scorse edizioni

Istituito nel 2007, il Premio Malatesta Novello è stato assegnato nelle precedenti edizioni a:

- Oddo Biasini, Nicoletta Braschi e Davide Trevisani nel 2007
- Mariangela Gualtieri, Alberto Sughi e Azeglio Vicini nel 2008
- Francesco Amadori, Ilario Fioravanti e Monica Mondardini nel 2009
- Giorgio Ceredi, Edmeo Lugaresi (alla memoria) e Maria Grazia Maioli nel 2010
- Nerio Alessandri e Chiara Guidi nel 2011
- Cino Pedrelli (alla memoria), Bruno Piraccini e Cristina Ravaglia nel 2012
- Giuliano Galassi, Giobbe Gentili e Anna Zanoli nel 2013
- Emanuelle Caillat, Dionigio Dionigi e Giovanni Paganelli nel 2014,
- Giulio Babbi, Monica Miari e Nadia Campana (alla memoria) nel 2015
- Romeo Castellucci, Sara Santoro (alla memoria) e Fabio Zaffagnini nel 2016

 
 

.

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Data Ultima Modifica:
15 Novembre 2017

Data di Pubblicazione:
13 Novembre 2017

Per contattare gli uffici comunali scrivi a facile@comune.cesena.fc.it

Qualora questo articolo dovesse contenere errori o inesattezze si prega di segnalarlo a redazioneweb@comune.cesena.fc.it