1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
Comune di Cesena - Testata per la stampa

sabato 09 dicembre

La Sala Piana


sabato 09 dicembre, ore 16.30
presso Sala Lignea della Biblioteca Malatestiana

Presentazione del libro: "Nel Nome di Chi"
Brahim Maarad a Cesena

"Ogni sera mi fermo a riflettere su ciò che avrei potuto, o dovuto, affrontare diversamente. 
Il passato non si può correggere, certo, ma devo almeno capire quando è avvenuto questo cortocircuito nella vita di mio figlio."
Valeria Collina è la madre di Youssef Zaghba, morto sul London Bridge il 3 giugno 2017 dopo aver ucciso, insieme ad altri due attentatori, otto persone. Italiana convertita all’islam, si era trasferita in Marocco insieme al marito e, dopo essersene allontanata, è tornata in Italia. Oggi vive in provincia di Bologna. Dopo la morte di Youssef ha fondato l’associazione Rahma - misericordia - per la promozione dell’integrazione e la lotta contro la radicalizzazione dei giovani musulmani in Italia. Nel 2017 pubblica con Rizzoli Nel nome di chi.

Brahim Maarad co-autore del libro, spiega quella che è: la violenza, il dolore, il senso di colpa, il racconto di una madre che ha perso la battaglia contro il califfato.

evento organizzato da GMI Giovani Musulmani Italiani sezione di Cesena






 


Data Ultima Modifica:
06 Dicembre 2017

Data di Pubblicazione: 06/12/2017