1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
Cosa visitare
 

Contenuto della pagina
 
 

"Per Grazia Ricevuta". Ex voto fra arte antica e contemporanea

dal 20 gennaio al 25 aprile, Galleria Comunale d'Arte e Corridoio Lapidario della Biblioteca

Francesca Ceccarelli, Vittorio D’Augusta, Gregorio Ravaioli
con un omaggio a Ilario Fioravanti
a cura di Marisa Zattini

Un appuntamento con la “grande arte del cuore” per un tema di grande attualità come quello degli ex voto, oggi indagati e riscoperti non solo per le loro qualità artistiche, ma per la storia che rivelano anche dal punto di vista antropologico, sociologico e culturale.
"Per Grazia Ricevuta" è una mostra suddivisa in due sezioni allestite nella GALLERIA COMUNALE D’ARTE e nel CORRIDOIO LAPIDARIO DELLA BIBLIOTECA MALATESTIANA.
Nella prima sono ordinati gli ex voto antichi, dipinti e oggettuali, provenienti dalla Collezione “Floriano Bodini” e dalla Collezione “Caroline Vezzani”.
A latere, le opere inedite di tre artisti contemporanei: FRANCESCA CECCARELLI (Cesena 1975), VITTORIO D’AUGUSTA (Fiume, 1937) e GREGORIO RAVAIOLI (Mercato Saraceno, 1952).

Il Corridoio lapidario è dedicato esclusivamente agli ex voto di ILARIO FIORAVANTI (Cesena, 1922-Savignano sul Rubicone, 2012), prestati dall’Abbazia di Santa Maria del Monte di Cesena.

Orari di visita in Malatestiana:
lunedì 14.00-19.00
9.00-19.00 martedì > sabato
10.00-19.00 domenica

Orario di visita in Galleria
10.00-12.30 mercoledì sabato domenica
16.00-19.00 tutti i giorni - lunedì chiuso

Inaugurazione sabato 20 gennaio 2018 alle ore 17.00
presso la Sala Lignea della Biblioteca Malatestiana di Cesena

------------------------------------------------------------------------------------------------------


La mostra è corredata da un esaustivo catalogo, edito da Il Vicolo Editore, che documenta tutte le opere oggetto della rassegna e i testi critici a firma di Marisa Zattini (curatrice dell’evento), Angelo Turchini (Professore Ordinario di Archivistica presso Alma Mater Studiorum - Università di Bologna), Marco Musmeci (Responsabile Area Patrimonio Demoetnoantropologico Soprintendenza Archeologia, Belle Arti e Paesaggio per le province di Ravenna, Forlì-Cesena e Rimini), Davide Brullo (scrittore e critico letterario), Sara Bodini (Direttore del Museo Civico "Floriano Bodini" a Gemonio) Fabrizio Parrini (poeta, drammaturgo, critico letterario e scrittore) e una testimonianza autografa di Monsignor Piero Altieri, sodale amico di Ilario
Fioravanti.
Il catalogo verrà presentato venerdì 16 febbraio 2018, alle ore 18.00 presso la Sala Lignea della Biblioteca Malatestiana.

 
 
 
 
 
 
 
Turismo Made in Cesena