1. Inizio pagina
  2. Contenuto della pagina
  3. Menu principale
  4. Menu di Sezione
testata per la stampa della pagina

Posso circolare con un’auto intestata a mio marito o mia moglie?

Donna che guida

Il marito o la moglie che usa giornalmente l’auto del coniuge può farlo senza dover essere obbligato a far annotare il proprio nominativo sulla carta di circolazione dell’auto
 
L’obbligo di annotare, sulla carta di circolazione, il nome del possessore dell’auto altrui, infatti, non sussiste per i familiari conviventi, anche se l’utilizzo del mezzo avviene continuamente, ben oltre 30 giorni. In questi casi, dunque, è lecito circolare con l’auto formalmente intestata al marito o alla moglie senza subire alcuna sanzione.
 
La norma richiede che si tratti di familiari conviventi, quindi appartenenti allo stesso nucleo familiare (in senso anagrafico) e con obbligo di residenza presso lo stesso domicilio.
Così non è consentito circolare con l’auto del genitore anziano se questi fa parte di un differente nucleo familiare e/o non è residente col figlio. Chi utilizza l’auto del padre o della madre non convivente o nel cui stato di famiglia non è più ricompreso deve andare alla Motorizzazione e far annotare il proprio nominativo sulla carta di circolazione.

Medesime considerazioni valgono per chi convive: solo se i due partner, residenti nello stesso luogo, si sono “segnati” all’anagrafe come medesimo nucleo familiare non avranno obblighi di annotazione sul libretto di circolazione.
Diversamente, l’uso esclusivo e personale della macchina del compagno/a implica l’annotazione sul libretto.
 
La normativa sancisce l’obbligo di annotazione del possesso solo in caso di uso esclusivo e personale: pertanto se il mezzo è semplicemente condiviso dalla coppia di conviventi – come nel caso in cui entrambi, avendo una sola auto, la utilizzino indifferentemente per i propri spostamenti – allora non bisogna fare la comunicazione.
 
Inoltre, la comunicazione non va fatta se l’uso esclusivo si protrae per meno di 30 giorni.

 
 



 





 
 
 
 

Data Ultima Modifica:
05 Luglio 2018

Data di Pubblicazione:
17 Gennaio 2018

Per contattare gli uffici comunali scrivi a facile@comune.cesena.fc.it

Qualora questo articolo dovesse contenere errori o inesattezze si prega di segnalarlo a redazioneweb@comune.cesena.fc.it