1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
Comune di Cesena - Testata per la stampa

Democrazia e fascismo

 

L’Istituto Storico della Resistenza e dell’Età Contemporanea di Forlì-Cesena, in collaborazione con il Comune di Cesena e la Biblioteca Malatestiana, organizza tra febbraio e aprile, a Cesena, un ciclo di tre incontri dal titolo Democrazia vs fascismo. La crisi del paradigma antifascista: una riflessione tra Storia e Diritto a novant’anni dall’omicidio Sozzi e dal processo a Gramsci.

La partecipazione agli incontri è libera e aperta a tutti, ma si configura anche percorso formativo per insegnanti, per i quali è valida ai fini dell’aggiornamento.


Lunedì 23 aprile
Cesena – Aula Magna Biblioteca Malatestiana ore 17.00
"Bisogna impedire a quel cervello di funzionare per almeno vent'anni"
A novant'anni dal "processone" a Gramsci e all'antifascismo

Saluti istituzionali di Christian Castorri - Assessore Cultura Cesena
Introduce e coordina Riccardo Caporali - Università di Bologna

Mimmo Franzinelli, Il tribunale speciale 
Leonardo Pompeo D'Alessandro, Il processo a Gramsci e ai dirigenti comunisti tra giustizia politica e repressione. 

Al termine Tavola rotonda tra i partecipanti: Eredità di Gramsci
------

Eventi precedenti: 

Martedì 13 marzo 
Cesena – Aula Magna Biblioteca Malatestiana ore 17.00
A settant'anni dalla Costituzione. Antifascismo e democrazia tra Storia e Diritto
Saluti istituzionali di Paolo Lucchi – Sindaco di Cesena
Introduce e coordina Ines Briganti – Presidente Istituto Storico Forlì-Cesena

V. Onida, Antifascismo e “Stato nuovo” nella Costituzione repubblicana
P. Pombeni, La rifondazione del sistema democratico nella Repubblica italiana: un storia complicata

Tavola Rotonda: L’Europa a confronto con revisionismo e negazionismo

>> Guarda il video dell'incontro




 

----------------------------------------------------------------------------------
In collaborazione con il comitato scientifico della Biblioteca Malatestiana

 
 
 

 

L'iniziativa è stata inserita dal Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo nel calendario degli eventi dell'Anno europeo del patrimonio culturale 2018

 


Data Ultima Modifica:
17 Aprile 2018

Data di Pubblicazione: 30/01/2018