1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
Comune di Cesena - Testata per la stampa

Geografiaemotiva


"Geografiaemotiva" è il progetto a cura di Anton Roca che propone una riflessione sul concetto di spazio nel contesto sociale contemporaneo.

Il progetto si svilupperà secondo due linee con l'obiettivo di mettere in mostra la relazione tra contesto culturale, territorio fisico e dimensione corpo / mente nella determinazione del concetto di spazio.

In primo luogo, Anton Roca condurrà una ricerca personale lavorando a partire dai fondi documentari presenti in tre biblioteche (Biblioteca Malatestiana de Cesena, Biblioteca Comunale de Gambettola, Biblioteca A. Veggiani de Mercato Saraceno) e da alcuni archivi (Fondi fotografici di Cesena, Archivio Fotografico del 9cento, ConCorso per il Territorio). 

In secondo luogo, l'artista svilupperà tre singoli percorsi di ricerca in collaborazione con tre diversi gruppi: 
1. un gruppo di cittadini nativi di Cesena
2. un gruppo di persone, originarie dall'Africa, in attesa dello status quo di rifugiati
3. un gruppo di bambini/e e ragazzi/e in età scolare 
Tutti e tre i gruppi svolgeranno un proprio percorso di ricerca che confluirà in una mostra finale da presentare al pubblico a fine percorso.

Il percorso di ricerca dedicato ai cittadini nativi di Cesena è realizzato in collaborazione tra Biblioteca Malatestiana e Associazione artéco/Rad’Art Project. 
I cesenati creeranno un gruppo di lavoro dove condividere la propria esperienza esistenziale relativa al rapporto emotivo con la geografia urbana della città, sia relativamente al centro storico sia ai quartieri. 
I partecipanti saranno chiamati ad esporre le proprie visioni urbane dettate dall’immaginifico e dalle emozioni provate verso e in determinati luoghi della città di Cesena.
Una volta raccolte insieme, tutte le visioni daranno vita a una cosmografia emotiva di Cesena

Il percorso si compone di 5 incontri dalle 16.30 alle 18.30 e avrà luogo nei giorni 17-24 aprile e 8-15-22 maggio presso la Sala Lignea della Biblioteca Malatestiana. 

Per partecipare è richiesta la prenotazione, scrivendo a 
mail: info@associazionearteco.eu
indicando "geografiaemotiva" nell'oggetto del messaggio

La quota per l'intera durata del percorso è di 10 € a persona e si potrà formalizzare durante il primo incontro.

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 


Data Ultima Modifica:
16 Maggio 2018

Data di Pubblicazione: 11/04/2018