testata per la stampa della pagina

Il progetto

#cambiamomarcia è un progetto integrato dei Comuni di Cesena e Cesenatico, e co-finanziato dal Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare nell'ambito del "Programma sperimentale nazionale di mobilità sostenibile casa-scuola e casa lavoro", che ha l’obiettivo di favorire scelte di mobilità sostenibile, individuali e collettive, da parte dei cittadini, a partire dai cambiamenti di abitudini quotidiane.

Il progetto, avviato a primavera 2018 e che si concluderà nel 2021, si articola in tre filoni principali: la mobilità casa - scuola, la mobilità casa - lavoro, la creazione o il completamento di lavori infrastrutturali e servizi integrati ed innovativi per la mobilità sostenibile. 

Perché “Cambiamo marcia”?
#cambiamomarcia indica la necessità di modificare il volto della mobilità nelle città, dando priorità a modalità di spostamento sostenibili, che abbiamo un impatto più lieve sulla città, sull’ambiente e che favoriscano la salute, la sicurezza e la socialità. C’è bisogno di ingranare una marcia nuova, fatta di scelte sempre più a misura di persona, sia incentivando chi decide di lasciare l’auto a casa e di andare al lavoro in bici, sia incoraggiando le famiglie a scegliere Pedibus o Bicibus per andare da casa a scuola. La marcia nuova sono anche le infrastrutture che migliorano di anno in anno con nuove piste e percorsi ciclo-pedonali, spazi dedicati alla mobilità dolce.

Per la realizzazione delle azioni si prevede il coinvolgimento di una fitta rete di soggetti tra cui le scuole, le associazioni che lavorano sui temi di sostenibilità ambientale e mobilità, le aziende del territorio, la Polizia Municipale e il coordinamento con ARPAE Emilia Romagna - Rete regionale dei Centri di Educazione alla Sostenibilità.

L’idea è infatti quella di lavorare attraverso diversi strumenti in sinergia tra loro (organizzativi, comunicativi, infrastrutturali, economici, di comunità) per incentivare modalità di spostamento e di trasporto dei cittadini che siano il più possibile sostenibili dal punto di vista dell’impatto ambientale e sociale.   

Le azioni avviate intendono dare continuità alle attività già messe in campo negli anni passati dalle due amministrazioni, offrendo al contempo soluzioni innovative e incisive che rappresentano delle eccellenze anche a livello nazionale, come nel caso degli incentivi per gli spostamenti casa-lavoro in bicicletta.

Il progetto #cambiamomarcia si rivolge ad ognuno di noi.
Muovendoci in maniera sostenibile miglioriamo la nostra salute, tuteliamo l'ambiente, rendiamo migliore la città e la sua sicurezza e favoriamo il benessere di tutta la comunità.

 
Chiudi la versione stampabile della pagina e ritorna al sito