1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
Cosa visitare
 

Contenuto della pagina
 
 

TEDx Cesena


IN SCENA LE IDEE CHE MERITANO DI ESSERE DIFFUSE

‘Equilibrium’ è il titolo della nuova edizione di TEDxCesena, in programma sabato 10 novembre 2018 dalle 15 alle 19.
Riparte l’avventura del TEDxCesena.
Dopo le due prime edizioni del 2016 e 2017 che hanno registrato il tutto esaurito, torna a Cesena l’atteso evento che ogni anno porta alla ribalta le idee di valore di uomini e donne che si sono distinti nei settori della Tecnologia, dell’Entertainment e del Design.
9 speaker italiani e stranieri parleranno di fisica, arte, diritti umani, musica, sociologia, medicina e letteratura dal palco della nuova area della Fiera di Cesena.
 
Titolo dell’edizione 2018 del TEDxCesena è ‘Equilibrium’, che richiama il concetto di centratura, essenzialità, bilanciamento della realtà fisica e dello spirito, ma anche di disequilibrio, tipico del momento storico attuale, fortemente mutevole e denso di sollecitazioni in ogni direzione.
A livello di immagine si è scelto di visualizzare colui che dell’equilibrio naturale fa il suo tratto distintivo, il Colibrì, un
concentrato di stabilità in pochi grammi, una forma perfetta di bilanciamento, la migliore immagine per le idee a cui ci si vuole ispirare. 

Quattro ore di talk e performance dal vivo, della durata massima di 15 minuti ciascuno, che coinvolgeranno le oltre 400 persone dipubblico presente in sala. I singoli interventi di 15 minuti ciascuno, intervallati da due video di altrettante performance provenienti direttamente dalla conferenza TED, saranno disponibili sulla piattaforma internazionale TED (www.ted.com) nella sezione dedicata ai TEDx, già pochi giorni dopo la conclusione
dell’evento.
 
TEDxCesena è il primo evento con licenza TED ad essere stato organizzato in territorio romagnolo e nasce nell’ambito dell’organizzazione americana no profit TED che ha dato vita a un’immensa community internazionale, oggi sinonimo in tutto il mondo di  idee che meritano di essere diffuse.

Un appuntamento interamente organizzato su base volontaria, anche grazie al supporto di tutte le principali aziende del territorio, nonché motivo di grande orgoglio per la città di Cesena. Ed è proprio con l’obiettivo di coinvolgere la comunità locale che il team di volontari del TEDxCesena ha organizzato nell’ultimo anno una serie di eventi ‘minori’ denominati Salon e Adventure, sempre a marchio TEDx: ‘Free the Future’, ‘La tua storia comincia qui’, ‘-18°C un viaggio sotto zero’,  ‘Porous Borders’ e ‘Impronte Digitali’, sono questi i titoli dei momenti di incontro e di confronto pensati nella continua ottica di creare conversazioni stimolanti e incentivare gli scambi di vedute.
 
 “Crediamo fortemente nel potere che hanno le idee di cambiare gli atteggiamenti, le vite e, in definitiva, il mondo” - recita lo statuto di TED e dello stesso spirito si nutre TEDxCesena.
 
 ********************************************
 
Gli Speaker

<David Bevilacqua
Imprenditore italiano, prima di co-fondare Yoroi nel 2016, azienda Italiana di cyber-security, David Bevilacqua ha
trascorso 20 anni in Cisco dove è entrato nel 1996 ricoprendo incarichi di crescente importanza e di successo in Italia per poi iniziare un significativo percorso internazionale all’interno dell’azienda. Oggi ricopre inoltre diversi
ruoli di responsabilità come quello di Senior Advisor di Jakala e Engie, quello di membro del board e Vice Presidente di Stanford Club Alumni Italia, quello di socio sostenitore e membro del consiglio direttivo di Action Aid Italia. David è anche autore: dalle sue firme, tra le altre, su “Formiche” alle lectures che tiene per MIP – la business school internazionale dei Politecnico di Milano, per SDA Bocconi, TAG Innovation School.
 
< Dino Amadori
Medico oncologo di fama nazionale, fondatore dell’Istituto Oncologico della Romagna (IOR) e dell’IRST di Meldola, il professor Dino Amadori ha trascorso tutta la sua vita in prima linea nella lotta contro il cancro, sempre ispirato dalla convinzione che un futuro senza tumori sia possibile. La sua attività spazia dall'assistenza medica dei pazienti
oncologici alla sensibilizzazione sul tema della prevenzione; dal miglioramento della qualità di vita delle persone terminali alla creazione di strutture apposite che possano condurre queste attività su una scala più ampia. L'impegno profuso nella lotta contro il cancro ha portato Dino Amadori ad essere nominato Presidente dell'Associazione Italiana di Oncologia Medica dal 1997 al 1999. È stato presidente del comitato etico dell’Istituto Superiore di Sanità dal 2001 al 2017 e membro della Commissione Unica del Farmaco dal 1998 al 2001. Fa parte inoltre delle principali società scientifiche nazionali ed internazionali di settore. Oltre ad essere il Presidente dell'Istituto Oncologico Romagnolo, è attualmente il Direttore Scientifico Emerito dell'Istituto Scientifico Romagnolo per lo Studio e la Cura dei Tumori (IRST-IRCCS) a Meldola, inaugurato nel 2007 e struttura d'eccellenza a livello
nazionale nella cura dei tumori.
 
< Peggy Weil
Artista americana le cui opere esplorano la nostra relazione con i paesaggi fisici, digitali e sociopolitici che hanno la caratteristica di essere mutevoli e dinamici. Grazie alla poliedricità di Peggy, il punto di vista spazia dai media digitali, alla realtà virtuale e ai giochi, alla stampa e alla proiezione di video su larga scala e disegna in equilibrio di altro genere. La sua serie di Underscapes and Overscapes estende la nostra visione del paesaggio attraverso
il cambiamento climatico. Il suo lavoro è entrato nelle esposizioni internazionali, tra cui CURRENT:LA Water a Los Angeles, The Climate Museum a New York, MMOMA a Mosca, LABoral in Spagna. Oggi, il suo 3D Wallpaper è in mostra al Los Angeles County Museum of Art.
 
<Gianluca Caporaso
Narratore e scrittore potentino, Gianluca Caporaso si autodefinisce una persona che prova ad accendere intorno al fuoco della parola ragioni per ritrovarsi a camminare insieme, ritessere trame di comunità, stimolare il potenziale fantastico delle persone come chiave per armonizzare le relazioni con il mondo, costruire percorsi di apertura e
solidarietà. Da sempre si occupa di solidarietà e progettazione culturale ed è tra i fondatori del collettivo artistico La luna al guinzaglio (www.lalunaalguinzaglio.it). Ha partecipato a diversi Festival di etteratura, ha realizzato oltre 250 appuntamenti letterari in giro per l’Italia, organizza eventi di promozione della lettura e della narrazione e conduce
laboratori di scrittura fantastica. Nel settembre 2017 ha ideato a Potenza un festival chiamato "La città delle infanzie". È autore di quattro libri “I Racconti di Punteville – Ovvero le mirabolanti cronache degli uomini che
viaggiarono nelle città della punteggiatura”; ‘Appunti di Geofantasia’; ‘Il Catalogo Ragionato delle Patamacchine’  e
infine ‘Lettere all’Amata’.
 
< Margherita Mazzera
Ricercatrice di fisica sperimentale, ha dedicato il proprio interesse all’interfaccia tra fisica dello stato solido, nano-fotonica, ottica quantistica e scienza dell’informazione quantistica. Nel corso del suo dottorato di ricerca presso l’Università di Parma e durante alcuni incarichi post-doc in vari istituti della stessa città, ha studiato prevalentemente
l’interazione tra luce e materia in materiali per applicazioni nel campo della fotonica. Nel 2012, è diventata ricercatrice presso l’ICFO, l’Istituto di Scienze Fotoniche di Barcellona, dove ha diretto il progetto sulle Memorie
Quantistiche a Stato Solido nel gruppo del professore ICREA Hugues de Riedmatten. Il team da lei guidato ha dimostrato esperimenti fondamentali nel campo della comunicazione quantistica, tra i quali una nuova piattaforma pionieristica per memorie quantistiche integrate in guide d’onda, in collaborazione con l’Istituto di Fotonica e Nanotecnologie di Milano. Inoltre, Margherita e i suoi colleghi di ICFO hanno partecipato, insieme ad altri 12
laboratori in tutto il mondo, al primo esperimento di fisica quantistica globale, noto come The BIG Bell Test.
 
< Giuseppe Cuna 
n arte “Azel”, ha diciotto anni e proviene da Cesena. Pratica la disciplina dello Human Beatbox all’età di 10 anni, grazie ad uno dei principali esponenti dello Human Beatbox a livello mondiale, Rahzel, dal quale deriva il nome d’arte. Dall’incontro con lui, avvenuto suicanali digitali, Azel ha iniziato a riprodurre suono dopo suono, modellando le stesse tecniche utilizzate dall'artista, ma con l'idea di realizzare un qualcosa di completamente differente e originale che lo potesse rappresentare in futuro. Nel 2016 Azel rilascia sul canale Swissbeatbox di YouTube il video “AZEL | LIQUID FLOW”, che oggi ha 200.000+ visualizzazioni. “AZEL | LIQUID FLOW” viene in seguito ripubblicato da un utente anonimo come “Beatbox master”, raggiungendo ad oggi più di un milione di visualizzazioni. Azel inoltre è Campione a livello Nazionale (2017), regionale Emiliano e Toscano (2017) e Online a livello Mondiale per l’online contest della community Human Beatbox (2016).
 
< Jennifer K. Hong
Esperta americana dello Human Trafficking, Jennifer K.Hong si è da sempre dedicata a salvaguardare i diritti di ogni cittadino del globo combattendo la pratica orribile del traffico di esseri umani. Lo fa direttamente da Washington D.C. e ha viaggiato in molti angoli del mondo per lavorare direttamente con le parti interessate, promuovendo azioni anti traffico di esseri umani. Jennifer valuta le condizioni di traffico umano in un dato paese
e gli sforzi operati sia dai governi che dalle imprese di quel territorio, evidenziando lacune, esigenze, rischi e vulnerabilità. Il suo lavoro non si ferma all’analisi: Jennifer propone obiettivi e azioni concrete. Jennifer
ha conseguito il Bachelor of Arts presso l'Università della California-Berkeley e il Master in Public Policy presso la Gerald R. Ford School of Public Policy dell’Università del Michigan. È un Presidential Management Fellow, Public Policy and International Affairs Fellow e New Leaders Council Fellow. È anche la fondatrice di Clear Chain , un'organizzazione dedicata allo sradicamento del traffico di esseri umani.
 
< Paola Porfiri
Team Manager della Ritmica Italiana nella Federazione Ginnastica d’Italia dal 2017, Paola Porfini è la Fondatrice della Società Ginnastica Aurora Fano (1989) con la quale ha ottenuto 10 Scudetti nel massimo Campionato di serie A e innumerevoli partecipazioni a Campionati d’Europa , del Mondo ed Olimpiadi. Marchigiana, ha organizzato con la propria  Società numerose competizioni di ginnastica ritmica in Impianti di grandi dimensioni a livello nazionale e internazionale. Dal 2018 è inoltre Presidente del Comitato Organizzatore Locale “Turismo & Sport”formato da Aspes ed Aurora Fano, che ha organizzato ben 10 Tappe di Coppa del Mondo e si accinge ad organizzare l’ 11° (5-7 Aprile 2019) e che ha organizzato il primo Campionato del Mondo in Italia nel 2017 il 35° della storia.
 
< Keltoum Kamal Idrissi
E' una ragazza di 24 anni, diplomata in ragioneria, responsabile della sezione Cesenate dei Giovani Musulmani d'Italia e da sempre attiva a livello sociale locale. Le sue origini sono marocchine ed abita in Italia da quasi 15 anni. Nel 2018 Keltoum Kamal Idrissi ha aperto, assieme alla sua migliore amica, ‘Hijab Paradise’, il primo negozio in Italia a proporre abiti di moda per donne musulmane e studiato con un design trasversale che valica i confini religiosi. Il progetto desidera rispondere così al bisognodelle donne di ogni credo, affinché si sentano alla moda e a proprio agio. Essere alla moda e “vestirsi di conoscenza”: l’idea va ben oltre la fruibilità dell’abito, ma riguarda innanzitutto il sentirsi bene, non solo con il proprio corpo, ma anche con la propria etica e visione del mondo. Un progetto di inclusione unico in Italia, che usa la moda come linguaggio comune.


**************************************
Com'è nato e cose'è TEDx?
TED eTEDx Nato come una conferenza di quattro giorni in California nel 1984, TED, acronimo di Technology, Entertainment e Design, è cresciuto oggi nella sua mission attraverso molteplici iniziative, e nello spirito delle “idee che meritano di essere diffuse” ha lanciato il programma TEDx,
eventi locali organizzati in modo indipendente che si propongono come occasioni
per condividere con un pubblico sempre più vasto esperienze simili a quelle che
si vivono con TED. 
Le conferenze TED forniscono il modello generale per gli eventi TEDx, ma i TEDx locali sono realizzati in modo
autonomo e territoriale e per questo non assimilabile o confondibile con la conferenza TED. 
Info: www.tedxcesena.com

 
 
 
 
 
 
 
Turismo Made in Cesena