1. Inizio pagina
  2. Contenuto della pagina
  3. Menu principale
  4. Menu di Sezione
testata per la stampa della pagina

Avviso pubblico per l'individuazione dei soggetti gestori di centri estivi per aderire al "Progetto Conciliazione"

centro estivo

La scadenza per la presentazione della domanda è fissata per mercoledì 17 aprile 2019


E' indetto un avviso pubblico per l'individuazione dei soggetti gestori di centri estivi per aderire al "Progetto Conciliazione" promosso dalla Regione Emilia Romagna per sostenere le famiglie che avranno la necessità di utilizzare servizi semiresidenziali estivi per bambini e ragazzi delle Scuole dell'Infanzia, primaria  e secondaria di primo grado nel periodo di sospensione estiva delle attività scolastiche (giugno/settembre 2019).


I Soggetti gestori privati di Centri Estivi, con sede legale nel territorio comunale o che svilupperanno in esso l’attività del centro estivo, che intendono aderire al “Progetto conciliazione vita-lavoro” promosso dalla Regione Emilia-Romagna, nonché beneficiare dei contributi finalizzati alla promozione di attività estive previsti dal “Codice delle norme regolamentari in materia di servizi educativi, istruzione e diritto allo studio” del Comune di Cesena,
devono:

a) presentare specifica domanda al Comune di Cesena entro mercoledì 17 aprile 2019 utilizzando il modulo allegato A che va consegnato all’Ufficio Protocollo del Comune di Cesena;

b) avere presentato (ovvero impegnarsi a presentare) la Scia (Segnalazione certificata di inizio attività) attestante il possesso dei requisiti previsti dalla vigente “Direttiva per organizzazione e svolgimento dei soggiorni di vacanza socioeducativi in struttura e dei centri estivi, ai sensi della L.R. 14/08, art. 14 e ss.mm.” di cui alla deliberazione di Giunta regionale n. 247 del 26/2/2018;

c) garantire una serie di criteri e requisiti minimi, come da avviso allegato.


Il Comune di Cesena, completata l’istruttoria delle domande ricevute, pubblicherà sul proprio sito e nel materiale pubblicitario dell’offerta dei Centri estivi 2019, l’elenco dei Soggetti gestori (comprensivo dei servizi a gestione diretta degli Enti Locali; dei servizi privati convenzionati, in appalto o individuati con precedente avviso pubblico, che rispettano i criteri minimi sopra riportati e che hanno comunicato la disponibilità a concorrere all’attuazione del Progetto; dei servizi privati validati in esito alle procedure sopra riportate), presso i quali le famiglie, che intendono presentare domanda per l’assegnazione del contributo sotto forma di abbattimento della retta, potranno iscrivere i bambini e i ragazzi per il periodo di sospensione estiva delle attività scolastiche
(giugno/settembre 2019).

I centri estivi accreditati potranno inoltre beneficiare dei contributi finalizzati alla promozione di attività estive previsti dal “Codice delle norme regolamentari in materia di servizi educativi, istruzione e diritto allo studio” del Comune di Cesena. A tal fine, nel caso in cui le condizioni e i presupposti di svolgimento rimangano immutati, l’accreditamento ha validità triennale.
Per i Soggetti gestori di Centri estivi già accreditati nel 2018, ricordiamo che l’accreditamento ha validità triennale, salvo che intervengano variazioni significative in relazione agli spazi utilizzati e all’organizzazione dell’attività. Per i soggetti già accreditati vige comunque l’obbligo di presentare la SCIA per il 2019, al Settore Scuola, lavoro, Sport e Partecipazione del Comune di Cesena.


Per ogni altra informazione sui requisiti richiesti e per le modalità di presentazione dell'offerta, si rinvia al bando in allegato

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Data Ultima Modifica:
11 Aprile 2019

Data di Pubblicazione:
15 Marzo 2019

Per contattare gli uffici comunali scrivi a facile@comune.cesena.fc.it

Qualora questo articolo dovesse contenere errori o inesattezze si prega di segnalarlo a redazioneweb@comune.cesena.fc.it