1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
Cosa visitare
 

Contenuto della pagina
 
 

Dalla luna tutto torna: mostra fotografica di Luca Bacciocchi

dal 5 al 27 ottobre, Galleria Pescheria

Sabato 5 ottobre ore 17:30 presso la Galleria Pescheria di Cesena, inaugura la mostra dell'artista Luca Bacciocchi dal titolo Dalla luna tutto torna.

La mostra, allestita dal 5 al 27 ottobre, indaga - attraverso tre serie di immagini - il rapporto tra l’uomo e il tempo, tra l’individuo e la ricerca della propria identità. 
Autore del progetto fotografico è l’artista Luca Bacciocchi, forlivese, classe 1977, artista con una solida esperienza in psicologia.

La mostra si divide in tre serie di immagini fotografiche, per un totale di oltre 60 opere esposte, realizzate in Francia, Inghilterra, Polonia, Slovenia e Italia. 
Il file rouge della mostra è una tematica da sempre oggetto di riflessione da parte di pensatori, filosofi ed artisti: il rapporto dell'uomo con il tempo inteso come entità astratta, nella sua accezione più ampia e universale. Bacciocchi interpreta questa relazione catturando con il suo obiettivo una serie di luoghi-non luoghi, in cui l’individuo si trova faccia a faccia con sé stesso e si interroga di fronte all’infinito e al mistero di sé. La chiave di lettura vuole essere positiva: l'uomo può vivere “abitando il suo tempo”, in modo sincronico e in armonia, con la possibilità di riuscire a non perdersi nell’angoscia di fronte al suo scorrere inesorabile. L'artista, con immagini rarefatte e decontestualizzate, cerca di lasciare a chi osserva la libertà di interpretare ciò che vede secondo il suo sentire più intimo, perdendosi nell’immaginazione e volgendo lo sguardo dalla superficie dell’opera alla propria interiorità. 

La mostra include anche l’opera vincitrice dell’IPA Photography Award 2019, con tema “The Feminine through the lens”, contest aperto ai fotografi di tutto il mondo promosso dall’International Psychoanalytical Association in occasione del congresso internazionale di Londra. L’opera, dal titolo “Koru”, ritrae due figure femminili in una spiaggia dello Slowinsky Park in Polonia: una madre e una figlia, distese sulla sabbia una accanto all’altra, metafora della ciclicità dell’universo, della trasformazione, dell’infinito. 

Per maggiori info sull’artista e sulle sue opere: www.lucabacciocchi.com

 
 
 
 
 
 
 
Turismo Made in Cesena