1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
Cosa visitare
 

Contenuto della pagina
 
 

Omaggio a Giovanni Cappelli

Pinacoteca Comunale, dal 16 novembre 2019 al 6 gennaio 2020

Omaggio a Giovanni Cappelli: opere dalla donazione Ravegnani
dal 16 novembre 2019 al 6 gennaio 2020 alla Pinacoteca Comunale
La città Cesena rende omaggio al pittore cesenate Giovanni Cappelli (Cesena, 1923 - Milano, 1994) nel venticinquesimo anniversario della sua scomparsa.

Le opere esposte sono frutto dell’illuminata amicizia, nata fra gli anni Cinquanta e Sessanta, tra il fotografo e orafo Renzo Ravegnani (1918-2014) e l’artista Giovanni Cappelli.
Entrambi hanno segnato la stagione artistica cesenate del secondo dopoguerra, caratterizzata dall'ascesa della cosiddetta “Scuola di Cesena”, che ha visto un piccolo centro provinciale, diventare luogo di ispirazione, di azione e affermazione per personalità artistiche diverse, ognuna con la propria creatività e la personalissima visione della problematica e cruda realtà del tempo, in rapporto osmotico coi maggiori centri dell’arte contemporanea italiana degli anni del secondo dopoguerra e delle neoavanguardie: Milano, Torino, Roma.
Renzo Ravegnani, con la sua macchina fotografica, si è prestato a diventare testimone di questa incredibile stagione, segnata da fermento sociale e politico e dalla nascita di spazi espositivi che hanno dato voce all'espressione dei pittori cesenati.
La sua vicinanza anagrafica e geografica con gli artisti, la frequentazione quotidiana, foriera di stimoli e riflessioni culturali, ha portato inevitabilmente Ravegnani a diventare collezionista delle loro opere.

Le opere esposte fanno parte della collezione donata dall'artista alla Biblioteca Malatestiana nel 2010: i Fiori (1970 ca.) sono riscontrabili nelle numerose fotografie scattate dal Ravegnani stesso nello studio di Cappelli, del quale era assiduo visitatore, la Figura femminile (1971) è un dono del pittore all'amico come è evidente nella dedica «A Renzo con amicizia»; affetto che si evidenzia anche nell'acquarello del 1985 Inverno in valle, autografato e dedicato «A Renzo con antica amicizia». Seguono il disegno Abbraccio (1974) e la litografia ritoccata Barche in secca con volo di gabbiani (1979) che appartengono alla produzione degli anni Settanta.


Sede espositiva:
Pinacoteca Comunale
Via Aldini, 24
Cesena (FC)

Orari:
venerdì 14.00-18.00
sabato 9.00-18.00
domenica e festivi 10.00-18.00
chiuso 25 dicembre 2019 e 1° gennaio 2020
I sabati e le domeniche dal 16 novembre al 22 dicembre saranno organizzate visite guidate gratuite alla mostra e al patrimonio della Pinacoteca con inizio alle ore 15.00, 16.00 e 17.00.
Durante tutto il periodo dell'esposizione l'ingresso alla Pinacoteca sarà gratuito.

 
 
 
 
 
 
 
Turismo Made in Cesena