/
Dalla lirica al jazz: quattro appuntamenti nel mese di luglio Rocca in sound

 Ripartono dopo il lockdown le serate musicali alla Rocca Malatestiana. Dalla lirica al jazz, il mese di luglio sarà caratterizzato da quattro appuntamenti che si terranno nella corte piccola della Rocca cesenate e che potranno essere partecipati da un massimo di circa 100 persone (tutte su prenotazione), nel rispetto delle disposizioni anti-COVID19.
Ciascun ospite infatti sarà accolto dal personale dedicato e a fine concerto potrà intrattenersi al punto ristoro “Al Mastio” con una deliziosa cena elaborata ad hoc per ogni serata.


Giovedi 16 luglio ore 20
Electric guitar in my life. Performer: Luca Nostro Musiche di Steve Reich e David Lang
La performance, origina dalla rassegna di musica contemporanea “In My Life” (il cui titolo prende ispirazione da un brano di Morton Feldman), ideata dalla direziona artistica dell’Auditorium
Parco della Musica di Roma. Il programma si sviluppa intorno alle sonorità del Novecento,e spazia dal minimalismo al rock.
Luca Nostro è chitarrista e compositore, particolarmente attivo nel mondo della musica jazz e contemporanea. È diplomato all’Università della Musica ed è specializzato in musica jazz, con
Fabio Zeppetella. Ha inciso quattro dischi a New York con alcuni dei più importanti musicisti della scena mondiale come Donny Mc Caslin, Scott Colley, Antonio Sanchez, Mark Turner, Dan Weiss,
e si è esibito in alcuni dei più importanti club e festival internazionali come lo Small’s e lo Shapeshifter Lab a New York. È ospite abituale alla Casa del Jazz a Roma e al Blue Note a Milano.

Venerdì 24 luglio 2020 ore 20
“La Signora canta il Blues”. Ensamble: Gianluca Ferri, David Simonacci, Marco Simonacci, Manuela Cherubini Musiche di Billie Holiday
Icona del jazz americano, Billie Holiday è stata una delle voci più rilevanti del panorama musicale del XX secolo: ha interpretato, in modo unico e irripetibile, i brani dei più grandi autori
della sua epoca, come Gershwin, Duke Ellington, Cole Porter.
La “Billie cantante” e la “Billie donna” si incontrano in questo spettacolo che, affidandosi alle parole dell'artista, ne ripercorre gli eventi principali della vita e della carriera, che si riscopriranno
splendidamente intrecciate. La selezione dei brani proposti muove dai frammenti biografici scelti, nei quali è la stessa Billie a spiegare in che modo questi brani, conosciuti al grande pubblico come “standards” del jazz, hanno segnato alcuni episodi della sua vita, i suoi amori, i suoi ricordi, le delusioni e le speranze.

Venerdì 31 luglio 2020 ore 20
“Una serata… in famiglia”. David Simonacci, pianoforte Musiche di Nino Rota e Giovanni Rinaldi.
La famiglia Rota vanta importanti musicisti. Non solo Nino ma anche il nonno materno, Giovanni Rinaldi. Il concerto per pianoforte solo, alternerà musiche pianistiche di Nino Rota, con
altre pagine sempre per pianoforte solo di Rinaldi, in una sorta di dialogo intimo tra nonno e nipote.
David Simonacci, è diplomato in violino e composizione con il massimo dei voti presso il Conservatorio di Santa Cecilia in Roma, ed in pianoforte con il massimo dei voti e la lode presso il
Conservatorio Alfredo Casella dell’Aquila. Come solista e camerista ha al suo attivo numerosi concerti in varie città italiane, presso prestigiose sedi tra le quali l’Accademia Filarmonica di Bologna, l’Accademia Musicale Napoletana, L’Istituzione Universitaria dei Concerti di Roma, e l’Oratorio del Gonfalone di Roma, presentando oltretutto brani in prima esecuzione assoluta.



Per informazioni e prenotazioni:
almastio.rocca@agorasophiaedutainment.it
Tel. 3802038363

La partecipazione è solo su prenotazione fino alla concorrenza di 100 posti disponibili



QUANDO
Venerdi 10 luglio 2020 ore 20
Giovedi 16 luglio ore 20
Venerdì 24 luglio 2020 ore 20
Venerdì 31 luglio 2020 ore 20

INFORMAZIONI
rocca.cesena@agorasophiaedutainment.it
Tel. 054722409