1. Inizio pagina
  2. Contenuto della pagina
  3. Menu principale
  4. Menu di Sezione
testata per la stampa della pagina

Iperconnessi: a un anno dalla pandemia

Webinar gratuiti per capire quali sono le conseguenze dell'iperconnessione; come intervenire e come affrontare la sfida della scuola e della socializzazione

Il 13 e 20 aprile, Casa Bufalini organizza due nuovi webinar gratuiti che coprono una tematica molto importante in questo periodo di emergenza: le conseguenze dell'iperconnessione per la salute di giovani e adulti; come intervenire e come affrontare la sfida della scuola e della socializzazione fornendo un valido aiuto a coloro che stanno vivendo un momento di particolare difficoltà.


 
 
volantino

PROGRAMMA:

13 Aprile 2021 dalle 18:30 alle 19:30 "Sempre, sempre davanti agli schermi"
I nuovi fenomeni dell’iperconnessione a un anno dalla pandemia. Il tempo davanti allo schermo durante l’emergenza covid è raddoppiato se non triplicato. Quali sono le conseguenze dell’iperconnessione per la salute di giovani e adulti? Come prepararsi per lasciare lo schermo e ritornare a vivere anche la vita tradizionale?

20 Aprile 2021 dalle 18:30 alle 19:30 "Non si esce più di casa"
Il Ritiro sociale e scolastico a un anno dalla pandemia. La pandemia ha indebolito la capacità di affrontare la sfida della scuola e della socializzazione, favorendo il fenomeno del rinchiudersi in casa per evitare il senso di inadeguatezza e la vergogna per non essere all’altezza delle aspettative. Come intervenire?

Entrambi i webinar saranno presentati da uno Psicologo, Psicoterapeuta e Psicoanalitico Francesco Rasponi

Per iscrizioni: 
info@casabufalini.it

Per informazioni
Casa Bufalini Via Nicolò Masini 16
47521 Cesena (FC)Tel. +39 0547 415080
Email info@casabufalini.it

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Data Ultima Modifica:
13 Aprile 2021

Data di Pubblicazione:
23 Marzo 2021

Per contattare gli uffici comunali scrivi a facile@comune.cesena.fc.it

Qualora questo articolo dovesse contenere errori o inesattezze si prega di segnalarlo a redazioneweb@comune.cesena.fc.it