testata per la stampa della pagina
 

In Primo Piano

  1. Le pedagogie dei grandi. Gianfranco Zavalloni “La pedagogia non si predica, si pratica”

    Venerdì 17 novembre - Sabato 18 novembre 2017 (COMPLETO. ISCRIZIONI CHIUSE)
    Due giornate di workshop e seminario organizzate dal CDE

     

Il CDE

Il Centro di Documentazione Educativa del Comune di Cesena è sorto nel 1991. Si configura come luogo di documentazione, formazione, informazione, consulenza, ricerca e sperimentazione rivolta agli insegnanti dei servizi  prescolastici e delle scuole di ogni ordine e grado, ai genitori, agli studenti, agli operatori dei servizi, alle associazioni, al volontariato, allo scopo di individuare, elaborare e promuovere supporti scientifici e strumenti per la qualificazione.
 
Svolge la propria attività nelle aree dell'Integrazione, dei Processi Formativi, dell' Agio - Disagio, dell'Intercultura e della Prima Infanzia.  
La finalità del Centro è quella di individuare, elaborare e promuovere supporti scientifici, culturali e strumentali per la qualificazione scolastica e dei servizi extrascolastici, in relazione ai processi di insegnamento/apprendimento, all'integrazione scolastica, lavorativa e sociale delle persone con deficit, alledifferenze culturali e di genere, all' educazione alla salute.
Persegue un lavoro integrato con i diversi Enti  pubblici/privati e Associazioni del territorio.
Interviene su un'area distrettuale ed inter-distrettuale, provinciale, regionale e inter-regionale.
E' un luogo fatto di spazi, attrezzature, risorse, persone per rispondere ai bisogni degli utenti che si rivolgono al centro.

Il C.D.E. è Accreditato come: "Centro di servizio e consulenza per le istituzioni scolastiche autonome dell'Emilia Romagna riconosciuto per l'anno scolastico 2010-2011 con determinazione n. 10874 del 7.10.2010 della Responsabile del Servizio Istruzione e Integrazione fra i Sistemi Formativi della Regione Emilia-Romagna, di cui alla Deliberazione di Giunta Regionale n. 262/2010".
Il C.D.E. aderisce alla rete regionale dei C.D.I. (Centri di Documentazione per l'Integrazione) nel cui ambito è riconosciuto come polo per il coordinamento provinciale per l'Handicap e come centro specializzato sull'autismo.
Il C.D.E. collabora  alla rete del Progetto Regionale di Documentazione Educativa 0-6 della Regione Emilia Romagna.

 
 
Chiudi la versione stampabile della pagina e ritorna al sito