1. Inizio pagina
  2. Contenuto della pagina
  3. Menu principale
  4. Menu di Sezione
testata per la stampa della pagina

Novello S.p.a - Società di trasformazione urbana

Novello S.p.a - Società di trasformazione urbana in liquidazione

Funzioni attribuite e attività svolte in favore del Comune di Cesena: 
Alla società è attribuita ogni funzione per il conseguimento della piena e definitiva efficacia urbanistica del Programma di Riqualificazione Urbana relativo all'ambito denominato "Il Nodo Intermodale Ferrogomma", nonché tutte la funzione di predisporre tutto quanto utile e necessario per addivenire alla partecipazione dei privati allo stesso, nel rispetto di quanto previsto all'art. 120 del DPR 267/2000.

Quota di partecipazione:
100,00% 

Durata dell' impegno: 
Durata prevista dallo Statuto sociale: 31/12/2038

Inizio Partecipazione:
26/07/2008
Fine Partecipazione:  -

Onere complessivo sul bilancio del Comune (dato CONSOC) : 
Anno 2014  € 75.361

Tipo Amministrazione
 
Amministratore Unico 

Numero dei rappresentanti del Comune di Cesena:
1 (liquidatore)

Trattamento economico complessivo:
€ 5.400 annui

Incarichi amministratori dell'Ente e relativi compensi: vedi allegato "Organi sociali"

Risultati di bilancio degli ultimi tre esercizi: 
2014  € -1.259,00
2013  €  5.322,00
2012  €  2.483,00

Forma Giuridica 
SOCIETA' PER AZIONI CON UNICO SOCIO

Sede Legale 
Piazza del Popolo 10, 47521Cesena

Sito Internet 
www.comune.cesena.fc.it/stunovellobandosgr

Cod. Fiscale/Part.IVA: 03752730402 
Data Costituzione: 26/07/2008 
Capitale Sociale: € 150.000,00 di cui versato € 150.000,00 
Registro Imprese: Nr. iscrizione 03752730402 Sede Forlì-Cesena
R.E.A.: Nr. iscrizione 314884 Sede Forlì-Cesena


Oggetto Sociale 
a) L'attuazione delle Risorse Urbanistiche di cui al P.R.U. (Programma di Riqualificazione Urbana) denominata " Il nodo intermodale ferro-gomma" di Cesena di cui alla deliberazione del Consiglio Comunale n.68 del 12 aprile 2006; 
b) La progettazione, realizzazione e commercializzazione di quanto previsto nel citato P.R.U. denominato "il nodo intermodale ferro-gomma" di Cesena, ivi comprese tutte le opere di urbanizzazione primaria e secondaria comunque necessarie per la completa attuazione dello stesso P.R.U.
A tali fini la società potrà: 
A) Svolgere attività di progettazione e pianificazione urbanistica; 
B) Svolgere attività immobiliari ed edificatorie in genere;
C) Acquistare, vendere, permutare, concedere in locazione, gestire ed amministrare beni immobili di ogni natura, acquisire vendere terreni edificabili e non;
D) Eseguire lottizzazioni ed urbanizzazioni;
E) Costruire, demolire, ristrutturare, ampliare e sopraelevare fabbricati pubblici e privati;
F) Assumere e conferire lavori e servizi;
G) Provvedere all'esecuzione di lavori, forniture, servizi e prestazioni di qualsiasi natura, anche mediante conferimento di appalti o incarichi a soci e/o a terzi, nel rispetto dei vincoli contrattuali e delle norme di legge;
H) Acquisire e trasferire diritti di qualsiasi natura, anche reali, su aree e immobili e loro pertinenze ed accessori;
I) Svolgere qualsiasi altra attività attinente o affine a quella edilizia ed edificatoria.
La società, al fine di conseguire l'oggetto sociale, può acquisire le aree in proprietà, in affidamento, mediante mandato con rappresentanza o concessione, o comunque può avere la disponibilità e la gestione delle aree e degli immobili oggetto delle finalità sociali. La società può inoltre eseguire direttamente e/o indirettamente ogni altra operazione attinente o connessa all'oggetto sociale, ivi compreso lo studio, la progettazione, l'esecuzione e la realizzazione di impianti specifici. La società può compiere qualsiasi operazione commerciale, mobiliare ed immobiliare, finanziaria, bancaria, locativa ed ipotecaria ritenuta necessaria ed utile per il conseguimento dell'oggetto sociale nel rispetto delle vigenti norme di legge. La società può ricorrere a prestito, a credito industriale, a finanziamenti per opere pubbliche, a finanziamenti comunitari, contrarre mutui, richiedere fidi, scontare e sottoscrivere effetti. La società potrà altresì concedere a terzi, ma non nei confronti del pubblico, fideussioni e garanzie reali o personali di ogni tipo, nonché contrarre mutui ipotecari e finanziamenti in genere al solo fine del conseguimento dell'oggetto sociale ed in relazione e strumentalmente allo stesso nel pieno rispetto del decreto legislativo N. 385/1993 e di tutte le altre norme vigenti in materia. La società uniforma le proprie attività ai principi di economicità, efficienza ed efficacia e può affidare a terzi singole attività o specifici servizi.


 


 

Link

 
 
 
 
 
 
 

Data Ultima Modifica:
12 Gennaio 2017

Data di Pubblicazione:
26 Novembre 2009

Per contattare gli uffici comunali scrivi a facile@comune.cesena.fc.it

Qualora questo articolo dovesse contenere errori o inesattezze si prega di segnalarlo a redazioneweb@comune.cesena.fc.it