1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
Comune di Cesena
Comune di Cesena - Testata per la stampa

Contenuto della pagina

Versione stampabile della pagina

Ultimi giorni per pagare l'acconto IMU

Lunedì 18 giugno scade il termine per versare l'acconto dell'Imu (Imposta municipale unica)..
Il nuovo  tributo ha introdotto molti cambiamenti rispetto alla vecchia Ici, sia per i contribuenti (a cominciare dalla reintroduzione dell'imposta sulla prima casa) , sia per il Comune.
Proprio per questo, per aiutare i cittadini a rendersi meglio conto della propria situazione e ad affrontare l'imminente scadenza, il settore Tributi del Comune ha messo a punto una serie di materiali esplicativi, contenenti le informazioni principali e indicazioni utili sul funzionamento dell'imposta, che  nelle settimane scorse sono stati inviati a tutte le famiglie con numero speciale di Cesena Informa e sono consultabili anche sul sito del Comune www.comune.cesena.fc.it nella sezione "In primo piano".
Oltre a una dettagliata nota illustrativa curata dal settore Tributi del Comune, sono pubblicate le delibere e il regolamento comunale in materia, ma anche la normativa di riferimento (compresa la circolare esplicativa emanata dal Ministero 18 maggio). C'è poi un ricco capitolo dedicato alle "Faq", cioè le domande più comuni che arrivano dai cittadini, e una serie di collegamenti a siti esterni, compreso quello dell'Agenzia del Territorio, accedendo al quale si possono consultare le rendite catastali. Ma soprattutto, c'è un programma di calcolo (fornito gratuitamente da Anutel - Associazione Nazionale Uffici Tributi Enti Locali) per provare a conteggiare l'ammontare della propria Imu. 
 
Ricordiamo che per l'anno 2012, l'acconto IMU - pari al 50% dell'imposta dovuta per l'anno in corso - deve essere effettuato utilizzando il modello F24 e  applicando le aliquote di base e la detrazione stabilite dalla legge, cioè:
-  0,4 per cento per l'abitazione principale e relative pertinenze;
- 0,76 per cento per tutti gli altri immobili, incluse le aree fabbricabili ed i terreni agricoli (di cui 0,38 per cento di competenza dello Stato).
 
Si segnala che, solo per l'abitazione principale (e relative pertinenze) e solo per l'anno d'imposta 2012, si può scegliere di pagare anche in tre rate. In questo caso, le prime due rate (in acconto), da versare entro il 18 giugno e il 17 settembre, sono pari ciascuna ad un terzo dell'imposta dovuta per l'intero anno, calcolata ad aliquota di base (0,4 per cento), mentre il saldo, da pagare entro il 17 dicembre, deve tener conto dell'aliquota deliberata dal Comune. 
 
Nulla è dovuto per i fabbricati rurali strumentali in quanto, al momento, il Comune di Cesena è inserito nell'elenco dei Comuni parzialmente montani predisposto dall'ISTAT.

 
 
 

Ufficio stampa
Federica Bianchi

 
 
 
 
 
 
 

Data Ultima Modifica: 15/06/2012

Data di Pubblicazione: 14/06/2012

Qualora questo articolo dovesse contenere errori o inesattezze si prega di segnalarlo a redazioneweb@comune.cesena.fc.it


 
 

Siti Tematici

 
Turismo e Cultura
Ambiente e Tutela del Territorio
Giovani, Lavoro e Progetti Europei
Scuola e Formazione
Servizi Sociali
Urbanistica, Cartografia e Statistica
Quartieri

Posta Elettronica Certificata

Vai alle informazioni sulla PEC

Comune di CESENA - Piazza del Popolo 10 - 47521 Cesena (FC)
Tel. 0547-356111 - Fax 0547-356444 - P.IVA 00143280402 - IBAN IT95L0612023933T20010021020