1. Inizio pagina
  2. Contenuto della pagina
  3. Menu principale
  4. Menu di Sezione
testata per la stampa della pagina

Contributi ad Associazioni per Attività e Manifestazioni in Favore dei Giovani

Le associazioni e le organizzazioni non governative che intendono promuovere e favorire l'aggregazione giovanile attraverso attività, programmi, corsi, manifestazioni, possono richiedere un contributo relativo a singole iniziative.

 

La domanda di contributo può essere presentata nei periodi indicati negli avvisi pubblici, pubblicati generalmente con cadenza annuale. 

Sono ora in pubblicazione due avvisi pubblici per i progetti del 2019.

Scadenza domande: 01 ottobre 2018

N.B. Al di fuori dei periodi indicati è possibile presentare domanda di contributo straordinario che sarà sottoposta alla valutazione della Giunta comunale.

 
Come si fa?

Per richiedere il contributo a seguito di apposito bando le associazioni devono compilare i modelli di domanda allegati ai bandi.

Per richiedere il contributo al di fuoi dei termini del bando occorre presentare il modello specifico sotto allegato.

Per l'erogazione si deve presentare, a consuntivo, il bilancio economico e morale dell'iniziativa compilando l'apposito modello per la rendicontazione.

 
Cosa Occorre?
  • Le associazioni devono:: 

    - essere iscritte agli albi e registri pubblici appositi previsti dalla Legge; 

    - possedere i requisiti di carattere generale di moralità professionale e di capacità a contrarre con la pubblica amministrazione previsti dalle normative vigenti e che non incorrano nelle cause di esclusione di cui all’art. 80 del D. Lgs. n° 50/2016 e s.m.i.;

    - essere in regola coi versamenti contributivi e previdenziali nei confronti di eventuali lavoratori dipendenti;

    - avere nei propri fini istituzionali quello di operare in un settore d'intervento coerente con l'oggetto dell’avviso pubblico (p.es., in particolare: compiti e azioni rivolte alla promozione del benessere giovanile; attività culturali, artistiche o ricreative di interesse sociale con finalità educativa; istruzione e formazione extra-scolastica finalizzata alla prevenzione della dispersione scolastica, al successo scolastico e formativo, alla prevenzione del bullismo e al contrasto della povertà educativa...); 

    - avere sede legale e/o operativa nel Comune di Cesena;

    - essere attive sul territorio di Cesena o sul territorio provinciale di Forlì-Cesena da almeno 12 mesi (non applicabile ai contributi straordinari).

  • Modulo compilato in tutte le sue parti e sottoscritto

 
Quanto Costa?

La presentazione della domanda è gratuita, ad eccezione del costo della marca da bollo da € 16,00 (salvo esenzioni previste dalla legge)

 
Dove:
Sportello Facile - Punto Accoglienza e Protocollo
Piazzetta Cesenati del 1377, 1 47521 - Cesena
Orari:
  • Lunedì, Mercoledì, Venerdì, Sabato dalle 8.00 alle 13.30
  • Martedì e Giovedì dalle 8.00 alle 17.00 
 
Online:
Questo servizio non è disponibile on-line
.
 
Per Informazioni:
E-mail: lsg@comune.cesena.fc.it
Telefono: 0547.356592
 
Allegati
 
 
Responsabile
Branchetti Roberto
Servizio Lavoro, Sviluppo, Giovani
e-mail: lsg@comune.cesena.fc.it
Telefono: 0547.356592
 
 

Data Ultima Modifica:
31 Maggio 2018

Data di Pubblicazione:
21 Ottobre 2015

Per contattare gli uffici comunali scrivi a facile@comune.cesena.fc.it

Qualora questo articolo dovesse contenere errori o inesattezze si prega di segnalarlo a redazioneweb@comune.cesena.fc.it