1. Inizio pagina
  2. Contenuto della pagina
  3. Menu principale
  4. Menu di Sezione
testata per la stampa della pagina

A Scuola di Bufale

 
Perché siamo portati per natura a credere nell’irrazionale? Come mai nelle scelte di tutti i giorni le nostre opinioni ci influenzano più dei fatti? La scienza, l’arte e la letteratura possono aiutarci a districarci tra le fake-news diffuse con sempre maggiore frequenza tramite internet e media tradizionali? 

Un corso dedicato allo sviluppo del pensiero critico come aiuto per gli insegnanti nel lavoro di tutti i giorni a contatto con i ragazzi.
 

Destinatari

Il percorso si rivolge prevalentemente a insegnanti ed educatori, ma è aperto anche ad altre persone interessate.

 

Obiettivi

Trasmettere nozioni di controllo dei fatti e verifica delle fonti in maniera semplice ed efficace approcciandosi a diverse categorie di persone, dagli adulti ai bambini. 

 

Competenze attese

 • Acquisizione di nozioni e strumenti per la verifica delle fonti (fact-checking).
• Acquisizione di basi di storia ed epistemologia della scienza.
• Acquisizione di metodi didattici utili per affrontare il tema fake news con gli studenti.

 

Metodologie utilizzate

• Lezioni dirette con ausilio di presentazioni multimediali.
• Esempi pratici.
• Esperimenti.
• Coinvolgimento diretto dei partecipanti.

 

Programma

• Non è vero, ma ci credo: irrazionali da 6 milioni di anni.
• Il pensiero magico e il pensiero scientifico.
• L’arte in aiuto del vero: artisti e scienziati.
• Attenti al lupo! Natura e fake-news.
• Scienza e bufale: dalla Terra piatta allo sbarco sulla luna.
• Gli strumenti per la verifica dei fatti. 
• Fake news e ragazzi, approcci didattici.
• Introduzione alla divulgazione e riflessioni finali.

 

A cura di Andrea Boscherini e Lorenzo Rossi

Andrea è naturalista e organizzatore di attività scientifiche, promozionali, educative e gestionali. È ospite ricorrente del programma RAI Geo, per il quale cura una rubrica sulla natura.

Lorenzo è divulgatore, appassionato del rapporto tra scienza e pseudoscienza, tematica per cui è autore/organizzatore di mostre, conferenze, libri e pubblicazioni scientifiche.

 

Calendario 2019

Corso di 20 ore, composto da 8 incontri da 2,5 ore.

Le giornate, dalle ore 16:00 alle 18:30, sono le seguenti:
lunedì 14, 21, 28 ottobre
lunedì 4, 11, 25 novembre
lunedì 2, 9 dicembre

 

Corso accreditato MIUR

Questo corso è accreditato dal MIUR ai sensi della legge D.M.170/2016 e presente sulla piattaforma SOFIA del Ministero dell’Istruzione, Università e Ricerca.
Ambito MIUR specifico: Conoscenza e rispetto della realtà naturale e ambientale.
Ambito MIUR specifico: Sviluppo della cultura digitale ed educazione ai media.
Ambito MIUR trasversale: Didattica e metodologie.

 

Quota di partecipazione

€ 70.

 

Modalità di iscrizione

Chiusura iscrizioni: 04/10/2019.
 Il corso sarà attivato con un minimo di 17 iscrizioni.

Per ricevere l'attestato MIUR, l'iscrizione dovrà avvenire attraverso la piattaforma SOFIA, Codice ID: 33882.
Le altre iscrizioni dovranno avvenire tramite modulo online CDE.


L’ente accreditato MIUR per il CDE (partner di Monty Banks), nel catalogo SOFIA, è la Scuola dell’infanzia paritaria “Fiorita” Comune di Cesena. L'ente accreditato è da indicare anche nella carta docente, per l'attivazione del bonus, in “esercizio fisico”.


Il pagamento dovrà essere effettuato una volta ricevuta la conferma via mail dell’avvio della formazione. È possibile pagare con la carta del docente. Solo per i pagamenti con bonifico/ bollettino, per il rilascio di eventuale fattura occorre farne richiesta prima di procedere al pagamento.


Bonifico
IBAN: IT 15 0 01030 23901 000001514209.
Intestato a: Comune di Cesena, Piazza del Popolo 10, 47521 Cesena FC.
Causale: CDE A Scuola di Bufale.


Bollettino postale
Servizio Tesoreria c/c 14412472.
Causale: CDE A Scuola di Bufale.


 
 
 

Dove

Museo di Ecologia di Cesena, Piazza P. Zangheri 6 Cesena.

 

Partnership

 
 
 

Data Ultima Modifica:
09 Agosto 2019

Data di Pubblicazione:
25 Luglio 2019

Per contattare gli uffici comunali scrivi a facile@comune.cesena.fc.it

Qualora questo articolo dovesse contenere errori o inesattezze si prega di segnalarlo a redazioneweb@comune.cesena.fc.it