1. Inizio pagina
  2. Contenuto della pagina
  3. Menu principale
  4. Menu di Sezione
testata per la stampa della pagina

Edilizia storica - Rilievo, stratigrafia e tecniche costruttive

 
Ragioneremo sul concetto di unità minima di scomposizione architettonica, l’unità stratigrafica muraria. Impareremo a riconoscerla, documentarla, datarla e utilizzarla per ricostruire la storia delle trasformazioni di un edificio, dalla sua fondazione fino alle modifiche più recenti. Apprenderemo inoltre a indirizzare gli interventi di conservazione, restauro e riparazione. 

• Esercitazioni pratiche: fotocamera reflex, software per la fotogrammetria tridimensionale, software per il disegno CAD. 
• Attività all’aperto: settaggio della fotocamera, simulazione di un rilievo fotogrammetrico, documentazione della stratigrafia muraria e delle tecniche costruttive.
• Attività in laboratorio: elaborazione di una ortofoto e di un DEM (una mappa che evidenzia i "fuori piombo" e le deformazioni di una parete), disegno vettoriale della stratigrafia e dei materiali costruttivi, elaborazione del diagramma stratigrafico (matrix).
 

A cura di Andrea Fiorini

Andrea, dottore di ricerca in archeologia, è specializzato nel rilievo e nell’analisi archeologica dell’edilizia storica. Collabora con università, enti pubblici e aziende private nel settore della didattica e della ricerca. È autore di numerosi articoli pubblicati su riviste italiane e internazionali. Dal 2011 al 2018 è stato assegnista di ricerca e dal 2011 al 2017 professore a contratto presso l’Università di Bologna. Dal 2004 è membro della Società degli Archeologi Medievisti Italiani (SAMI).

 

Destinatari

Il corso è rivolto agli studenti (a cui spetta uno sconto del 50%), ai professionisti che operano nell’ambito dei beni culturali (archeologi, architetti e restauratori) e a chi volesse semplicemente approfondire la tematica trattata. 
Gli iscritti dovranno avere un'età inferiore ai 35 anni.

 

Requisiti

È necessario dotarsi di un computer portatile sul quale installare, prima dell’inizio del corso, le versioni demo dei software Agisoft Metashape e Autodesk AutoCAD.
Ulteriori dettagli saranno forniti dal docente a iscrizione avvenuta.

 

Calendario 2019

4 incontri, in ottobre: 
giovedì 3, dalle 20:30 alle 22:30, sede 1
sabato 5, dalle 13:30 alle 16:30, uscita nelle vie del centro storico
giovedì 10, dalle 20:30 alle 22:30, sede 2
giovedì 17, dalle 20:30 alle 22:30, sede 2

 

Dove

Sede 1: Centro di Documentazione Educativa, Via Aldini 22 Cesena.
Sede 2: Aula Didattica, Corso U. Comandini 7 Cesena.

 

Costo

€ 220 (€ 110 per gli studenti), da pagarsi al momento dell'iscrizione.
Se non venisse raggiunto il numero minimo di partecipanti, pari a 5, l'importo sarà restituito entro 7 giorni dalla data di inizio corso.

 

Modalità di iscrizione

  1. Effettuare un bonifico bancario di € 220 (oppure € 110 se studenti) sul conto corrente La Cassa di Ravenna S.p.A. intestato a Limes Soc. Coop. ARL, codice IBAN: IT66U0627013182CC0820071163, con causale "Iscrizione corso Cesena edilizia storica".
  2. Compilare il form di iscrizione, cliccando sul pulsante "Iscriviti ai percorsi" e selezionando il percorso "Edilizia storica".
  3. Solo per gli studenti: inviare all’indirizzo info@limesarcheologia.it la copia di un documento che attesti l’iscrizione all’anno accademico corrente.
 

Partnership

 
 
 
 

Data Ultima Modifica:
11 Settembre 2019

Data di Pubblicazione:
05 Agosto 2019

Per contattare gli uffici comunali scrivi a facile@comune.cesena.fc.it

Qualora questo articolo dovesse contenere errori o inesattezze si prega di segnalarlo a redazioneweb@comune.cesena.fc.it