1. Inizio pagina
  2. Contenuto della pagina
  3. Menu principale
  4. Menu di Sezione
testata per la stampa della pagina

Papa Francesco a Cesena - Circolazione e sosta

  1. Modifiche alla circolazione e sosta
  2. Per chi arriva da fuori Cesena
  3. Parcheggio auto private
  4. Circolazione e sosta in pillole
 
 

Modifiche alla circolazione e sosta

Fin dai giorni precedenti, la circolazione e la sosta subiranno numerose modifiche.

MODIFICHE ALLA CIRCOLAZIONE

Le modifiche della circolazione scatteranno in concomitanza con il montaggio delle transenne sulle strade del percorso del Papa: la presenza delle transenne, infatti, impedirà la circolazione sulle strade interessate e, di riflesso, sulle strade confluenti.

La prima fase, che si svolgerà fra venerdì 29 e la mattina di sabato 30 settembre, interesserà la zona Ippodromo e l’interno del centro storico, e avrà un impatto più circoscritto sul traffico cittadino.

La seconda fase, invece, scatterà a partire dalle ore 14 di sabato 30 settembre, quando le transenne saranno installate al centro delle strade urbane del percorso, con un consistente impatto sulla circolazione.
Il principale effetto sarà la chiusura al traffico del ponte del Risorgimento e del ponte Europa Unita e, di fatto, avrà come conseguenza  la separazione del centro cittadino tra la zona a nord e la zona sud. 
Tra l’altro gli stessi residenti non potranno accedere ai propri garage o posti auto presenti lungo il percorso papale.*

In pratica, dal pomeriggio di sabato 30 settembre, il centro di Cesena sarà attraversabile dai veicoli solo sui seguenti percorsi:

- sul ponte Vecchio nelle direzione da est ad ovest (oltre ovviamente sulla “secante”)
- sul corridoio di via IV Novembre e via Zuccherificio per la direzione da nord a sud (questo varco, però, sarà definitivamente chiuso alle ore 4 di domenica 1° ottobre);
- sarà sempre libero anche il percorso sull’intersezione semaforica viale Carducci e via Padre Vicinio Da Sarsina.

Dalle ore 4 di domenica 1 ottobre saranno chiusi tutti i varchi stradali che conducono al percorso del Papa: la circolazione ordinaria circolerà con ampie deviazioni che interessano principalmente il Ponte Vecchio.

Naturalmente, a conclusione della visita del Papa (intorno alle ore 10), si procederà a riaprire rapidamente il principale percorso di attraversamento sul corridoio di via IV Novembre e via Zuccherificio, insieme all’immediato smontaggio delle transenne che sarà completato all’incirca entro il primo pomeriggio di domenica, orario in cui il centro cittadino tornerà alle normali condizioni di circolazione. 


MODIFICHE ALLA SOSTA

Dalla mattina di mercoledì 27 settembre è istituito il divieto di sosta con rimozione su piazzale Bazzocchi e piazza Almerici, e da venerdì 29 settembre anche su piazzale Tordi e via Ambrosini (fin dal mattino), mentre dal pomeriggio il divieto riguarderà anche le piazze e le vie del centro città (piazza del Popolo, via Zeffirino Re, viale Mazzini, piazza Giovanni Paolo II, via Vescovado, via Carbonari, via Battisti, piazza Fabbri, piazza Bufalini, via Masini.

Ma la maggior parte di divieti di sosta scatterà dalle ore 14,00 di sabato 30 settembre, sia per le esigenze di montaggio delle transenne, sia per motivi di sicurezza.

I divieti di sosta con rimozione riguarderanno non solo tutte le vie e le piazze del percorso del Papa e le aree adiacenti destinate ai servizi, ma anche i cosiddetti ‘percorsi di sicurezza’, individuati sia sul lato nord che su lato sud della città, e il ‘percorso sanitario’.

Il percorso del Papa comprende Piazzale Ambrosini, viale della Resistenza, viale Gramsci, rotonda Ippodromo, viale Matteotti, ponte del Risorgimento, area privata tra ponte Risorgimento e via Zuccherificio, via Battisti, tratto da via IV Novembre a via Martiri della Libertà, via F.lli Rosselli, via Battistini, viale Mazzoni, piazza Amendola, corso Sozzi.

Il percorso di sicurezza sul lato nord comprende il Ponte Europa Unita, le vie Machiavelli, Zuccherificio, Curiel, Mulini, Chiaramonti, viale Finali e viale Carducci (quest’ultimo nel tratto compreso fra corso Cavour e via Braschi).

Il percorso di sicurezza sud comprende la via Savio (dalla rotonda Ippodromo a via Brenzaglia), via Brenzaglia, il Ponte Vecchio, la rotonda Ponte Vecchio, via Lugaresi, via del Tunnel, rotonda Pertini, via Pacchioni, via Cavallotti, via Quattordici, via Pescheria, via Fattiboni, le piazzette Zangheri e Cesenati del 1377, via Cattolica, via Ex Tiro a segno (fra via Cattolica e via Farini), via Farini (da via Cattolica al Ponte Vecchio).

Il percorso sanitario comprende le vie Dandini, Martiri d’Ungheria, corso Garibaldi (fra via Dandini e via Aldini), Aldini, Braschi, viale Carducci (da via Braschi a Subborgo Valzania), via della Conserva, via Don Baronio (eccetto area di parcheggio), via Fiorenzuola (da Subborgo Comandini all’ospedale).

Da lunedì 25 settembre saranno affissi i divieti di sosta su tutte le strade interessate al fine di evitare il più possibile la rimozione dei veicoli.

Alcune aree di sosta, infine, saranno riservate solo a specifiche categorie: fra esse, piazza Aguselli e via Uberti, destinate ad accogliere le auto dei disabili accreditati per l’accesso in pazza del Popolo e in Duomo; via IV Novembre, viale Matteotti e via Coppi (dove parcheggeranno i bus dei fedeli) ; le aree di sosta intorno al cimitero, destinate alle auto di servizio e agli accreditati.

*I RESIDENTI DEL CENTRO STORICO titolari di un pass di sosta o di transito nei loro garage potranno parcheggiare in tutti i posti auto su strada a pagamento da venerdì 29 a lunedì 2 ottobre esponendo solo i loro pass ztl; I RESIDENTI DELLA ZONA 9 (zona via Battisti) che NON possono accedere nei loro garage, possono richiedere allo “Sportello Facile” un pass gratuito di sosta in tutti i posti auto su strada a pagamento.

 
 
 

Per chi arriva da fuori Cesena

In AUTO
- Per chi percorre l’A14 Bologna-Ancona si consiglia l’uscita “CESENA” e proseguire in direzione del centro commerciale MONTEFIORE dove sono disponibili ampi parcheggi e rapido servizio gratuito di navette per centro storico.
- Per chi percorre la SS3bis-E45/E55 Perugia-Ravenna si consiglia l’uscita “CESENA SECANTE”, per proseguire in direzione Rimini, “uscita n. 3 centro commerciale MONTEFIORE” dove sono disponibili ampi parcheggi e rapido servizio gratuito di navette per centro storico.

In BUS
Si consiglia di contattare il Servizio Mobilità del Comune di Cesena (email mobilita@comune.cesena.fc.it , tel. 0547/356451) per l’assegnazione di area dedicata alla sosta dei BUS dei fedeli 

In TRENO
La stazione di Cesena è distante circa 900 metri dal Duomo di Cesena: facile accesso pedonale.

 
 
 

Parcheggio auto private

Il parcheggio riservato alle auto private è quello del Centro commerciale “Montefiore”, nei pressi dello Stadio di Cesena. Dal parcheggio sarà organizzato un servizio continuo di bus-navetta sia per chi deve raggiungere Piazza del Popolo, sia per chi dovrà andare in Cattedrale o nelle piazze Almerici e Giovanni Paolo II

I mezzi privati che trasportano i disabili per raggiungere la Cattedrale potranno trovare parcheggio in via Uberti; da qui si dovrà poi percorrere a piedi corso Sozzi fino a via Vescovado. 

 
 

Circolazione e sosta in pillole

DIVIETI DI SOSTA
·      I DIVIETI DI SOSTA sono ampiamente segnalati sulle strade del percorso del papa e sulle strade di sicurezza. La maggior parte dei divieti di sosta vanno dalle ore 14,00 di sabato 30 alle ore 10,00 di domenica 1° ottobre.
·      Non ci sono deroghe ai divieti di sosta istituiti per l’occasione e le auto che verranno trovate in divieto saranno rimosse.
·      Si suggerisce a chi deve parcheggiare nelle zone interessate dai divieti di sosta di controllare la presenza di cartelli di divieto e di lasciare ben visibile sull’auto l’indicazione di un numero di telefono per  essere contattati. 

DEROGHE ALLA SOSTA
·      I RESIDENTI DEL CENTRO STORICO titolari di un pass di sosta o di transito nei loro garage potranno parcheggiare in tutti i posti auto su strada a pagamento da venerdì 29 a lunedì 2 ottobre esponendo solo i loro pass ztl;
·      I RESIDENTI DELLA ZONA 9 (zona via Battisti) che NON possono accedere nei loro garage, possono richiedere allo “sportello facile” un pass gratuito di sosta in tutti i posti auto su strada a pagamento. 

DIVIETI DI CIRCOLAZIONE
·      dalle ore 15,00 di venerdì 29 iniziano i DIVIETI DI CIRCOLAZIONE NEL CENTRO STORICO, area compresa tra piazza del Popolo, via Battisti e Duomo;
·      dalle ore 15,00 di sabato 30 iniziano i DIVIETI DI CIRCOLAZIONE NEL CENTRO CITTADINO e, in particolare, sul Ponte del Risorgimento  ponte Europa Unita;
·      durante i suddetti orari l’accesso alle strade confluenti sul percorso papale sono accessibili per i residenti e attività se non in contrasto con le regole di circolazione
·      dalle ore 4,00 di domenica 1° ottobre le forze dell’ordine presidieranno tutti i divieti di transito e valuteranno l’accesso dei veicoli, anche degli eventuali residenti; 

FINE DIVIETI DI CIRCOLAZIONE
·      dalle ore 15,00 di domenica 1° ottobre la circolazione nell’area del centro cittadino ritornerà libera in tutte le direzioni e, in particolare, sul Ponte del Risorgimento, ponte Europa Unita, e comunque appena smontate le transenne del percorso papale;
·      nell’area del centro storico la circolazione ordinaria riprenderà entro le ore 18,00 di domenica 1° ottobre, e comunque appena smontate le transenne del percorso papale. CIRCOLAZIONE SEMPRE CONSENTITA
·      la circolazione di attraversamento del centro cittadino è sempre libera sul percorso del ponte VECCHIO, via Lugaresi, via del Tunnel, via P. V. da Sarsina, ecc., su entrambi i sensi di marcia;
·      circolazione libera anche sulla circonvallazione nord di viale Carducci, viale Finali, via Mulini;
·      l’attraversamento della città è libero sulla “secante” e sulla “grande circonvallazione” via Cavalcavia, via Ravennate, ecc., Diegaro;

CIRCOLAZIONE BUS
·      la circolazione dei bus è normale fino alle ore 15 di sabato 30, garantendo soprattutto servizi alle scuole;
·      le linee 4 e 5, che circolano all’interno del centro storico, saranno deviate dalle ore 15 di venerdì 29;
·      le linee 4 e 6 dalle ore 15 di sabato 30 avranno il capolinea in zona zuccherificio
·      dalle ore 15 di sabato 30 fino a domenica 1° ottobre, i bus saranno deviati sul percorso del Ponte Vecchio, con possibili ritardi.

 
 
 

Data Ultima Modifica:
29 Settembre 2017

Data di Pubblicazione:
26 Settembre 2017

Per contattare gli uffici comunali scrivi a facile@comune.cesena.fc.it

Qualora questo articolo dovesse contenere errori o inesattezze si prega di segnalarlo a redazioneweb@comune.cesena.fc.it