1. Inizio pagina
  2. Contenuto della pagina
  3. Menu principale
  4. Menu di Sezione
testata per la stampa della pagina

Cinema al fronte: la Grande Guerra

 
Locandina

 
In occasione dell'iniziativa "Renato Serra e la Grande Guerra 1915 - 2015" l'abituale rassegna del Cinema in Piazza Amendola ha per tema quest'anno "Cinema al fronte: la Grande Guerra".
Tra i molti film che hanno trattato del primo conflitto mondiale, si è operato una scelta che comprendesse classici come La grande guerra di Monicelli e Orizzonti di gloria di Kubrick, opere meno viste come la prima versione di Addio alle armi di Borzag e e Il barone rosso di Corman, e lavori più recenti quali Una lunga domenica di passioni di Jeunet, Torneranno i prati di Olmi e Soldato semplice di Cevoli. 



 
 
 

Ultimo appuntamento:

LUNEDI' 10 AGOSTO ORE 21.30 - ARENA S. BIAGIO
Torneranno i prati di Ermanno Olmi (It. 2014, col, 80')
con Claudio Santamaria, Alessandro Sperduti, Camillo Grassi
Sarà presente l'interprete Camillo Grassi

Inverno del 1917 sul fronte del Nord-Est in un avamposto delle linee italiane. Un gruppo di soldati combatte a pochi metri di distanza dalla trincea austriaca, in uno scenario di  neve e silenzio. Dentro, il freddo, la paura, la stanchezza, la rassegnazione. E gli ordini insensati che arrivano da comandi lontani. Un apologo antimilitarista  dall'impianto realistico,  non privo di momenti onirici, dove i personaggi non hanno nomi ma solo gradi o soprannomi, a memoria dei tanti caduti anonimi.

 
 
 

Le proiezioni in piazza Amendola saranno precedute dal corto
L'esame (It 2015, bn, 4')
Regia e voce: Silvano Tontini; montaggio Luca Berardi; riprese Isabella Scarpellini; consulenza 
fotografica: Andrea Fantini; realizzazione: fucina monteleone