1. Inizio pagina
  2. Contenuto della pagina
  3. Menu principale
  4. Menu di Sezione
testata per la stampa della pagina

Notte del Cinema - 10 luglio 2015

Una lunga notte dedicata al cinema di ieri e oggi
 

Anche questa edizione di Piazze di cinema conferma nel suo cartellone la Notte del Cinema dove, quasi per incanto, una decina di luoghi della città si trasformeranno in arene sotto le stelle, in una serata dedicata a iniziative non stop sul cinema.  
 

 
 
 

I FILM IN PROGRAMMA

 
 
 

ore 19.30- Redipane corte Dandini 3/5

Aperitivo con l'autore.
Incontro con la giuria del premio Monty Banks.

Gianfranco Miro Gori saggista e poeta; Anna Olivucci responsabile Marche Film Commission; Cesare Ronconi regista Teatro Valdoca. Alessandro Rossetto regista cinematografico; Sonia Todeschini curatrice Semaine du cinèma italien à Chambèry.

 
 
 

ore 21:30- Piazza S.Domenico (Piazza Battiston)

La Passione di Carlo Mazzacurati.
(It. 2010) col. 105'
con Silvio Orlando, Cristiana Capotondi, Giuseppe Battiston, Corrado Guzzanti.
Passati cinquant'anni, essere un regista emergente diventa un problema. Ne sa qualcosa Giovanni Dubois, che non fa un film da anni e adesso che avrebbe la possibilità di dirigere una giovane stella della tv non riesce nemmeno a farsi venire in mente una storia...

 
 
 

ore 21:30-Rocca Malatestiana via Cia degli Ordelaffi 8 (Piazza Baby)

L'illusionista di Sylvain Chomet 
(Gb, Fr. 2010) col. 76'
Nella Francia di fine anni '50, un illusionista vede sempre più assottigliarsi il suo pubblico. Costretto ad esibirsi in teatri di infimo ordine, in fiere e bar. Un giorno, mentre è impegnato in uno spettacolo nel pub di un piccolo villaggio sulla costa occidentale della Scozia, incontra Alice una ragazzina che lavora lì...

 
 
 

ore 21:30 - Piazza Guidazzi (Piazza Rock)

Cream Reunion- Concert di Martyn Atkins 
(Usa, 2005) col 80' con Ginger Baker, Jack Bruce, Eric Clapton 
Il trascinante concerto della riunione dei Cream, leggendario trio rock degli anni '60, alla Royal Albert Hall di Londra nel maggio 2005.

 
 
 

ore 21:30 - zona Ponte Vecchio (Piazza Europa)

Il Grande Capo di Lars Von Trier
(Dk. Sv. 2006) col.  99' 
Il proprietario di un'azienda informatica vuole vendere. C'è solo un problema: quando ha creato l'azienda ha inventato un finto capo dietro il quale nascondersi quando doveva prendere decisioni impopolari. I futuri compratori insistono nel voler negoziare con il capo in persona,così il proprietario decide di assumere un attore fallito per interpretare la parte.

 
 
 

ore 21:45- Arena S. Biagio (Piazza Del Cinema Contemporaneo)

Cloro di Lamberto Sanfelice
(Ita.2015) col,94' con Sara Serraiocco, Ivan Franek, Giorgio Colangeli.
Jenny ha 17 anni e un sogno: diventare una campionessa di nuoto sincronizzato, dove eccelle nel doppio sincro in coppia con la sua amica Flavia. La sua vita spensierata di adolescente a Ostia, sul litorale romano, viene scossa dalla morte improvvisa della madre...

 
 
 

ore 21:30- Piazza Amendola (in ricordo di Virna Lisi)

Signore e Signori di Pietro Germi
(it.1965) bn 118' con Gastone Moschin,Virns Lisi,Alberto Lionello
Storie di tradimenti e inganni sullo sfondo di una cittadina veneta. Per riuscire a conquistare la giovane moglie dell'amico medico, un incallito dongiovanni,si finge impotente. Un frustrato impiegato di banca, stanco della moglie dispotica e noiosa, si innamora della giovane cassiera di un bar e tenta di iniziare con lei una nuova vita.  Moglie e parenti renderanno irrealizzabile quel sogno. Una ragazza arrivata dalla campagna per fare acquisti viene fatta oggetto di conquista  da parte di un gruppo di uomini. Scoppia lo scandalo in seguito alla denuncia del padre della ragazza, ancora minorenne.

 
 
 

ore 23:30 Piazza del popolo (Piazza Del Classico)

La Ricotta di Pier Paolo Pasolini. episodio di RO.GO.PA.G
(It.-Fr 1963) bn 30'
con Mario Cirpriani, Orson Welles, Laura Betti
Nel corso delle riprese di un film di soggetto religioso, la comparsa Stracci muore appeso in croce a causa di un'indigestione di ricotta, con cui aveva tentato di sedare i morsi della fame, acuiti dalla volontaria rinuncia a favore dei propri familiari del cestino fornito dalla produzione.

 
 
 

a seguire

La signora di Shanghai di Orson Welles
(Usa 1948) bn 87' con Orson Welles, Rita Hayworth, Everett Sloane
Michael O'Haraè un marinaio disoccupato che una sera salva da un'aggressione la misteriosa ed affascinante Elsa Bannister. Per ricompensa, il marito di lei, Arthur, potente avvocato, lo assume sul suo yacht, ma il marinaio si fa coinvolgere dalla sensualità della donna e accetta di prendere parte a un losco affare propostogli dall'uomo.  Tuttavia, il giocosi fa pesante e Michael si rende conto di essere stato usato da entrambi. Un noir barocco con diverse scene memorabili (il corteggiamento nell'acquario, il finale nel labirinto degli specchi) e con una Haywort, all'epoca signora Welles, in versione bionda e con i capelli corti.