1. Inizio pagina
  2. Contenuto della pagina
  3. Menu principale
  4. Menu di Sezione
testata per la stampa della pagina

Risate all'italiana

 
 

I FILM IN PROGRAMMA

 
 
 

Venerdì 13 luglio - Piazza del Popolo
ore 21.30 ARMATA BRANCALEONE
(Italia/Francia/Spagna 1966) di Mario Monicelli (120’)
Monicelli ricorda: “L’ispirazione venne così: facciamo un film su un Medioevo cialtrone, fatto di poveri, di ignoranti, di ferocia, di fango e freddo, insomma tutto l’opposto di quello che ci insegnano a scuola, il Roman de la Rose e altre leziosità”. Di certo il Brancaleone da Norcia di Gassman è entrato a pieno titolo nel pantheon italiano degli antieroi, complice l’acrobatico pastiche linguistico ordito dal regista insieme ai fedeli Age e Scarpelli. “Il loro gramelot burino-boccacciano è inarrivabile” (Franco Cardini).

 
 
 
 

Venerdì 20 luglio - Piazza della Libertà 
ore 21.00 Consegna del Premio Monty Banks per opere prime italiane e per la migliore commedia
a seguire NON CI RESTA CHE PIANGERE
(Italia/1984) di Roberto Benigni e Massimo Troisi (111’)
Canovaccio classico che si presta a infinite variazioni; il viaggio nel tempo diviene qui un pretesto ludico per calare Benigni & Troisi nella Toscana luminosa e verdeggiante del Quattrocento. Il film sgangherato, goliardico senza grevità, gioiosamente improvvisato a partire da un copione scritto insieme a Giuseppe Bertolucci, ha una freschezza e un’energia umoristica che deriva dalla perfetta sintonia dei due protagonisti, che giocano a farsi i dispetti come nipotini di Totò e Peppino. Senza altre pretese che divertire e divertirsi.Copia proveniente da CSC – Cineteca Nazionale