1. Inizio pagina
  2. Contenuto della pagina
  3. Menu principale
  4. Menu di Sezione
testata per la stampa della pagina

BEE PATH NET

Building and Connecting Urban Bee-aware Cities in Europe

 
 
Logo
 
 

BeePathNet, progetto finanziato nell’ambito del programma URBACT III, all’interno della call Transfer Network, intende creare una rete europea di città amiche delle api, che possano riconoscere il valore del ruolo degli impollinatori nel rispetto della biodiversità e come strumento utile all’agricoltura e al benessere delle persone e che consenta alle città di implementare piani d’azione strategici e sostenibili per l’apicoltura urbana.

Il progetto prevede una prima fase di sei mesi. I partner sono chiamati a conoscere in modo approfondito la buona pratica della città di Lubiana nell'ambito dell’apicoltura urbana che ha come propositi quelli di promuovere la biodiversità della città, riconoscere il valore delle api come impollinatori per lo sviluppo sostenibile della città ed identificare le sfide e le potenzialità del proprio territorio. L'obiettivo è far comprendere l'importanza delle api per la sopravvivenza e la sicurezza alimentare dell’uomo, scoprire l’importanza del miele nella dieta quotidiana, ma anche scoprire di più sulla cultura apistica.

Per la seconda fase i partner della fase I, con l'aggiunta di altre due città pilota, hanno presentato una candidatura congiunta finalizzata all'implementazione e al trasferimento della buona pratica di Lubiana alla scala locale con l'obiettivo di realizzare un piano di trasferibilità in ogni città partner.

Si prevede che, grazie all'adattamento e al riutilizzo della buona pratica attuata con successo, le città europee partner possano migliorare le loro politiche urbane integrate e ne adottino la loro attuazione sul campo. In particolare, il progetto BeePathNEt prevede la costituzione di un Gruppo di Lavoro Locale (chiamato ULG: Urbact Local Group) formato dai principali stakeholder del settore, capace di affrontare i temi dell’apicoltura urbana, in modo tale da poter suggerire azioni concrete per adattare e trasferire la buona pratica di BeePathNet al territorio cesenate e trasformare Cesena in una "Città amica delle api".


BUDGET TOTALE DEL PROGETTO: 
599.086,60 € (fase I+ fase II)
FINANZIAMENTO PER CESENA: 55.686,23 € (EU)+ 11.932,77 €  (FR ministeriale) (fase I + fase II)

DURATA FASE I:
 6 mesi -  Aprile 2018/ Ottobre 2018
DURATA FASE I + II: 30 mesi -  Aprile 2018/ Dicembre 2020

PARTNERS:

  • Comune di Lubiana (Slovenia) - COORDINATORE
  • Comune di Amarante (Portogallo)
  • Comune di Budapest - XII Distretto
  • Comune di Bydgoszcz (Polonia)
  • Comune di Cesena (Italia)
  • Comune di Nea Propontida (Grecia)
 

Incontri di progetto

 

Cesena, 7-8 maggio 2018 - Primo meeting Fase I

Cesena, 27-31 agosto 2018 - Meeting finale Fase I

Budapest, 12-14 Febbraio 2019 - Kick-off meeting Fase II

Lubiana. 8-12 Aprile 2019 - Boot-Camp meeting

 
 
 

Attività legate al progetto

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Data Ultima Modifica:
28 Agosto 2019

Data di Pubblicazione:
04 Aprile 2018

Per contattare gli uffici comunali scrivi a facile@comune.cesena.fc.it

Qualora questo articolo dovesse contenere errori o inesattezze si prega di segnalarlo a redazioneweb@comune.cesena.fc.it