1. Inizio pagina
  2. Contenuto della pagina
  3. Menu principale
  4. Menu di Sezione
testata per la stampa della pagina

Prime visioni in lingua originale al Cinema San Biagio

 
 

Giovedì 22 febbraio e Venerdì 23 febbraio ore 21.00 
Il filo nascosto - Phantom Thread
di Paul Thomas Anderson

Nella fascinosa Londra del secondo dopoguerra il rinomato sarto Reynolds Woodcock (Daniel Day- Lewis) e sua sorella Cyril (Lesley Manville) sono al centro della moda britannica, realizzando i vestiti per la famiglia reale, star del cinema, ereditiere, debuttanti e dame.
Le donne entrano ed escono nella vita di Woodcock, offrendo ispirazione e compagnia allo scapolo incallito, almeno fino alla comparsa della giovane e volitiva Alma (Vicky Krieps), che presto diventerà sua musa e
amante.
La sua vita attentamente ‘cucita su misura’, prima perfettamente controllata e pianificata, viene ora stravolta dall’amore. Candidato a sei Premi Oscar, compresi quelli per il miglior film, regia e attore protagonista.

 
 
 

Prossimamente:


Giovedì 01 marzo ore 21.00
Lady Bird
di Greta Gerwig
Christine McPherson (Saorsie Ronan) è di Sacramento ed è un'ambiziosa liceale all'ultimo anno. Sogna un'esistenza diversa in una città della costa orientale tra i grattacieli, i college e la cultura cosmopolita. Per essere accettata in un college, però, deve accumulare anche alcuni crediti extracurriculari, così decide di entrare a far parte di un club di teatro. Questa esperienza porta nuova energia alla sua vita sociale e a quella privata, segnata da una madre ipercritica e da un padre rimasto da poco senza lavoro.

Giovedì 15 marzo ore 21.00
Maria Maddalena - Mary Magdalene
di Garth Davis
La vita di Maria Maddalena, una delle più importanti e devote discepole di Gesù che assistè alla crocifissione.
Con Rooney Mara e Joaquin Phoenix

Giovedì 22 marzo ore 21.00
I, Tonya
di Craig Gillespie
Tonya Harding non ha avuto un'infanzia facile e le cose non le sono andate meglio crescendo. Eppure, sebbene sofferente d'asma e forte fumatrice, da sempre e per sempre poco amata dai giudici di gara, che non la ritenevano all'altezza di un modello da proporre, la Harding è stata una grande pattinatrice, la seconda donna ad eseguire un triplo axel in una competizione ufficiale e tuttora una delle pochissime ad averne avuto il coraggio, tanto che il film di Gillespie, che racconta la sua ascesa e la sua caduta, ripercorrendo la sua biografia dai 4 ai 44 anni, ha dovuto supplire con effetti speciali, non trovando nessuna controfigura disposta o capace di farlo.





 
 
 
 
 

Data Ultima Modifica:
24 Febbraio 2018

Data di Pubblicazione:
02 Dicembre 2017

Per contattare gli uffici comunali scrivi a facile@comune.cesena.fc.it

Qualora questo articolo dovesse contenere errori o inesattezze si prega di segnalarlo a redazioneweb@comune.cesena.fc.it