1. Inizio pagina
  2. Contenuto della pagina
  3. Menu principale
  4. Menu di Sezione
testata per la stampa della pagina

Settimana Europea della Mobilità Sostenibile

  1. Perché si parla di Mobilità Sostenibile?
  2. Che cosa è?
  3. Chi può partecipare?
  4. Cosa fa il Comune di Cesena?
Perché si parla di Mobilità Sostenibile?

 
Il tema della mobilità sostenibile sta divenendo negli ultimi anni uno degli argomenti di maggiore dibattito nell'ambito delle politiche ambientali locali, nazionali e internazionali che possiamo identificare con l'insieme di azioni volte a ridurre l'impatto ambientale derivante dalla mobilità delle persone e delle merci.
In Italia il settore dei trasporti produce oltre il 49% delle emissioni di polveri sottili (PM10) di cui oltre il 65% di queste deriva dal trasporto stradale. Il sistema dei trasporti è quindi considerato uno dei maggiori responsabili dell'inquinamento atmosferico.
Il miglioramento del sistema dei trasporti, in particolare in ambito urbano, rappresenta una delle priorità per i paesi che vogliono favorire una migliore qualità della vita dei cittadini, in termini di relazioni sociali e culturali, in ambito locale, nazionale e internazionale e nel creare nuove opportunità economiche.
Janez Potočnik, Commissario europeo per l'Ambiente, ha dichiarato: "La pianificazione della mobilità urbana sostenibile consente di conciliare lo sviluppo dei trasporti, la qualità ambientale e la giustizia sociale. Muovendoci verso un sistema di trasporto sostenibile ed efficiente potremo potenziare la mobilità, riducendo allo stesso tempo l'inquinamento e migliorando la qualità dell'aria a beneficio dei cittadini. Iniziamo dunque a muoverci!"

 
 
Che cosa è?

La Settimana Europea della Mobilità Sostenibile è un'iniziativa promossa dalla Commissione Europea nel 2002, nata con l'obiettivo di sostenere le città nella creazione di un ambiente più sano e piacevole attraverso la definizione di politiche di mobilità sostenibile ed incoraggiare i cittadini all'utilizzo di mezzi di trasporto alternativi all'auto privata per gli spostamenti quotidiani.
A piedi o in bicicletta, con il tram e il bus, l'idea è quelle di incentivare una modalità di trasporto sostenibile che, soprattutto per chi vive in città, oltre a ridurre l'inquinamento ambientale, l'inquinamento acustico e la congestione, possono giocare un ruolo importante per il benessere fisico e mentale di tutti i cittadini. La Settimana europea sostiene, quindi, lo sviluppo delle zone pedonali, delle infrastrutture ciclabili e dei trasporti pubblici e favorisce l'incontro tra le comunità locali.
In questo decennio la Settimana europea della mobilità è diventata un evento mondiale che ogni anno dal 16 al 22 Settembre coinvolge sempre più città e sempre più paesi: nel 2011 vi hanno preso parte 2.268 città di tutto il mondo, dal Brasile al Giappone, dal Canada all'Islanda.
Nel 2009, la Commissione Europea ha adottato un Action Plan on Urban Mobility, un piano di azione per la mobilità urbana utile a far sì che le autorità locali, sviluppino un SUMP (Sustainable Urban Mobility Plan, ovvero Piano di Mobilità Sostenibile). I Piani di mobilità urbana sostenibile sono lo strumento  per definire un sistema di misure correlate in grado di soddisfare le esigenze dell'utenza e delle imprese, migliorando nel contempo la qualità ambientale.
Sul sito www.mobilityplans.eu sono disponibili le linee guida  della Commissione Europea per sviluppare il PUMS. I risultati di questa politica europea di ampio respiro si sono tradotti in progetti e realizzazioni di nuove piste ciclabili all'interno dei centri urbani e di un incremento di strategie di mobilità alternative all'auto diffuse ormai in tutte le città.

 
 
Chi può partecipare?

Tutte le città, i Comuni, le organizzazioni e le associazioni possono aderire alla Settimana Europea della Mobilità sottoscrivendo la Carta europea della mobilità e pubblicando i loro programmi sul sito dedicato (http://www.mobilityweek.eu/home/).
Tutti i cittadini sono invitati a partecipare attivamente alle iniziative proposte collaborando insieme per diffondere nei territori nuove modalità di mobilità alternative e sostenibili.
Il Ministero dell'Ambiente aderisce alla Settimana europea condividendone gli obiettivi, svolgendo un ruolo di coordinamento nazionale e supporto di iniziative ed eventi promossi dai Comuni e associazioni.
La Settimana rappresenta un'occasione importante per tutti i soggetti impegnati nella progettazione e pianificazione della mobilità urbana per condividere i diversi punti di vista,  promuovere una diversa cultura del muoversi, per accrescere sempre più la consapevolezza nei cittadini e cambiarne le abitudini verso nuovi stili di vita sostenibili.

 
 
Cosa fa il Comune di Cesena?

A Luglio 20​16 il Comune ha a​pprovato ​le linee di indirizzo del Piano Urbano della Mobilità Sostenibile ​(PUMS)​ adottato entro aprile 2017 ed approvato definitivamente a luglio 2017.​

Il PUMS rappresenta una proposta culturale, tecnica, sociale, economica per condividere diffondere una nuova mobilità per una città accessibile, vivibile e sana.
Una delle linee di indirizzo del P​UMS, oltre a tutelare la salute dei cittadini diminuendo le "vittime deboli" negli incidenti stradali e le "vittime diffuse" da inquinamento, potenziare l'efficacia ed i vantaggi del trasporto pubblico locale, è proprio quella di "Programmare la mobilità sostenibile come fattore condizionante le trasformazioni urbanistiche, lo sviluppo economico compatibile, il valore pubblico, le iniziative e bisogni privati".

>> Approfondimenti nel sito del PUMS (Piano Urbano della Mobilità Sostenibile)


Il Comune aderisce alla Settimana Europea della Mobilità dal 2009.

 
 
Edizioni
  1. Settimana Europea della Mobilità 2016
    Dal 16 al 22 settembre 2016. Mobilità intelligente per un'economia forte 

     
  2. european mobility

    Settimana Europea della Mobilità 2015
    dal 16 al 22 settembre 2015

     
  3. european mobility

    Settimana Europea della Mobilità 2014
    Partecipa alle iniziative in programma a Cesena dal 16 al 22 settembre 2014!

     
  4. european mobility

    Settimana Europea della Mobilità 2013
    16 al 22 settembre 2013

     
  5. Settimana europea della mobilità 2012
    20 - 28 settembre 2012

     
  6. Settimana europea della mobilità 2011
    Settembre 2011

     
  7. logo

    Settimana europea della mobilità 2010
    16 - 23 settembre 2010

     
  8. logo

    Settimana europea della mobilità 2009
    20 settembre - 4 ottobre 2009

     
 
Per approfondimenti
 
 

Data Ultima Modifica:
10 Settembre 2018

Data di Pubblicazione:
19 Settembre 2012

Per contattare gli uffici comunali scrivi a facile@comune.cesena.fc.it

Qualora questo articolo dovesse contenere errori o inesattezze si prega di segnalarlo a redazioneweb@comune.cesena.fc.it