1. Inizio pagina
  2. Contenuto della pagina
  3. Menu principale
  4. Menu di Sezione
testata per la stampa della pagina

Valore città S.r.l - società in liquidazione

Valore città S.r.l in liquidazione

Funzioni attribuite e attività svolte in favore del Comune di Cesena: 
Affidamento diretto della proprietà, gestione, valorizzazione e dismissione di immobili pubblici comunali.

Quota di partecipazione:
100,00% 

Durata dell' impegno 
Durata prevista dallo Statuto sociale: 31/12/2050

Onere complessivo sul bilancio del Comune: 
Anno 2018  €  40.000

Tipo Amministrazione
 
Liquidatore

Numero dei rappresentanti del Comune di Cesena:
nessuno

Incarichi di amministratore dell'ente e relativi compensi: (vedi allegato Organi Sociali)

Dichiarazioni sulla insussistenza di cause di inconferibilità e incompatibilità: Vai al sito dell'Ente

Risultati di bilancio degli ultimi tre esercizi: 
2018     €           981,00
2017     
€         4.814,00
2016     
€        21.097,00


Forma Giuridica 
SOCIETA' A RESPONSABILITA' LIMITATA

Sede Legale 
Piazza del Popolo, 10 - 47521 Cesena

Sito Internet 
http://www.gazzettaamministrativa.it/opencms/opencms/_gazzetta_amministrativa/amministrazione_traspa...
 
Cod. Fiscale/Part.IVA: 03752720403 
Data Costituzione: 28/07/2008 
Capitale Sociale:  € 17.542.274,00 di cui versato  € 17.542.274,00
Registro Imprese: Nr. iscrizione 03752720403 Sede Forlì-Cesena
R.E.A.: Nr. iscrizione 314891 Sede Forlì-Cesena



 

Oggetto Sociale:
La realizzazione di una o più operazioni di cartolarizzazione dei proventi derivanti dalla dismissione del patrimonio immobiliare del comune di Cesena, ai sensi dell'articolo 84 della legge 27 dicembre 2002 N.289 e delle disposizioni ivi richiamate, mediante l'assunzione di finanziamenti. In conformità alle disposizioni della predetta legge, i beni immobili destinati al soddisfacimento dei diritti dei concedenti, i finanziamenti di ciascuna operazione di cartolarizzazione, individuati ai sensi della stessa legge e delle altre disposizioni ivi richiamate, nonché ogni altro diritto acquisito nell'ambito della medesima operazione di cartolarizzazione della società nei confronti del Comune di Cesena o di terzi, costituiscono patrimonio separato a tutti gli effetti da quello della società e da quelli relativi alle altre operazioni.

Su ciascun patrimonio separato non sono ammesse azioni da parte di creditori diversi dai concedenti i finanziamenti da essa reperiti.
Nei limiti consentiti dalle disposizioni di cui all'articolo 84 legge 27 dicembre 2002 N.289, nonché dalle disposizioni ivi richiamate, la società può compiere le azioni accessorie da stipularsi per il buon fine delle operazioni di cartolarizzazione da essa realizzate o, comunque, strumentali, connesse, affini, e necessarie al conseguimento del proprio oggetto sociale; la società può incaricare soggetti terzi per la prestazione di servizi di cassa e di pagamento, può compiere ogni operazione di cessione, vendita o trasferimento, anche a titolo fiduciario, relativamente ai beni oggetto di ciascuna operazione di cartolarizzazione, nonché operazioni di reinvestimento in altre attività finanziarie dei fondi derivanti dalla gestione e dalla vendita dei beni acquistati non immediatamente impiegati per il soddisfacimento dei diritti derivanti dai summenzionati titoli o finanziamento.


Link

 
 
 
 
 
 
 
 

Data Ultima Modifica:
30 Luglio 2019

Data di Pubblicazione:
26 Novembre 2009

Per contattare gli uffici comunali scrivi a facile@comune.cesena.fc.it

Qualora questo articolo dovesse contenere errori o inesattezze si prega di segnalarlo a redazioneweb@comune.cesena.fc.it