testata per la stampa della pagina

Nuovo Coronavirus

 
>> Covid-19 - I dati del contagio a Cesena.
>> Vaccinazioni anti Covid-19: come richiedere la terza dose.

Aggiornamenti:

  1. Da lunedì 8 gennaio 2022 Emilia Romagna in zona gialla
  2. Covid: nuove misure
 

Da lunedì 8 gennaio 2022 Emilia Romagna in zona gialla

Da lunedì 10 gennaio 2022 l'Emilia-Romagna è in zona gialla.
Lo stabilisce l'ordinanza del ministro (615.14 KB) della Salute, Roberto Speranza.

 

Covid: nuove misure

Il Decreto-Legge del 7 gennaio 2022 aggiorna le misure in vigore sul territorio nazionale



Norme già in vigore
- Obbligo di mascherina all’aperto in tutta Italia.
- Obbligo di indossare la FFP2 sui mezzi di trasporto pubblico, rappresentazioni teatrali, cinematografiche, concerti, locali di intrattenimento ed ogni altro locale o occasione assimilati, eventi e competizioni sportive, che si svolgono al chiuso o all’aperto, senza distinzione.
- Green pass base (tampone antigenico valido 48h o molecolare valido 72h) per tutti i lavoratori del settore pubblico e privato.
- Obbligo vaccinale per personale sanitario, scolastico, forze dell’ordine e lavoratori esterni delle Rsa.
- Green pass rafforzato per bar e ristoranti al chiuso anche per consumare al bancone. 
- Feste ed ogni evento assimilato sono vietati fino al 31.01.2022.
- Discoteche, sale da ballo e locali assimilati chiusi fino alla cessazione dello stato di emergenza.
- Capienza massima degli stadi all’aperto è al 50% e al chiuso al 35%
- Green pass sbloccato automaticamente per i guariti dal Covid.

I positivi asintomatici da 3 giorni, con tre dosi o due dosi da meno di 120 giorni, devono stare in isolamento per 7 giorni e uscire con il test antigenico o molecolare.
Per i positivi asintomatici senza vaccino l’isolamento è 10 giorni e ne possono uscire con test antigenico o molecolare.
I contatti stretti di un positivo non fanno la quarantena se hanno due o tre dosi da meno di 120 giorni, ma devono indossare la FfP2 per 10 giorni.Da più di 120 giorni devono stare in quarantena 5 giorni e uscire con tampone negativo.
I non vaccinati fanno 10 giorni e si esce con test antigenico o molecolare.

8 gennaio 2022
- Obbligo vaccinale per chi ha compiuto i 50 anni: se non ci si vaccina entro il 1° febbraio scatta la sanzione di 100 euro.
- Obbligo vaccinale è esteso al personale universitario equiparato a quello scolastico.

10 gennaio 2022

Obbligatorio il green pass rafforzato per:
- alberghi e strutture ricettive;
- feste conseguenti alle cerimonie civili o religiose;
- sagre e fiere;
- centri congressi;
- servizi di ristorazione (ristoranti e bar) all’aperto;
- impianti di risalita con finalità turistico-commerciale anche se ubicati in comprensori sciistici;
- palestre, piscine, centri natatori, sport di squadra e i centri benessere anche all’aperto;
- centri culturali, centri sociali e ricreativi per le attività all’aperto;
- Aerei, treni e navi;
- Trasporto pubblico locale

20 gennaio 2022

Obbligo di green pass base per i clienti di parrucchieri, barbieri, centri estetici.

1 febbraio 2022

I lavoratori pubblici e privati con 50 anni di età dovranno fare almeno la prima dose perché dal 15 febbraio 2022 sarà necessario il green pass rafforzato per l’accesso ai luoghi di lavoro fino al 15 giugno 2022.
Il green pass base (rilasciato con tampone antigenico valido 48 ore oppure molecolare valido 72 ore) è esteso ai clienti di:
pubblici uffici, servizi postali, bancari e finanziari;
attività commerciali, con esclusione di negozi che vendono alimentari, le farmacie e quelli che «soddisfano le esigenze essenziali e primarie della persona».

>> FAQ della Regione 

 
 
 (213.38 KB)Casistiche per le quali possono essere eseguiti tamponi antigenici rapidi nasali in farmacia convenzionata (213.38 KB).
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Chiudi la versione stampabile della pagina e ritorna al sito