1. Inizio pagina
  2. Contenuto della pagina
  3. Menu principale
  4. Menu di Sezione
testata per la stampa della pagina
scopri il territorio

Scopri la Valle del Savio

 
 
 

Passeggiate tematiche alla scoperta della Vallata del fiume Savio e dei suoi tesori conosciuti e nascosti, per conoscerne la storia e scoprirne le curiosità, accompagnati da guida turistica esperta, all’aperto e in sicurezza.
Organizzazione: Consorzio Servizi per il Turismo Cesenate
Le visite si effettueranno al raggiungimento minimo delle 10 persone.
Costo: da 7,00 euro a testa, gratuito per bambini fino a 8 anni.
Per organizzare un tour, i gruppi possono contattare l’Ufficio Turistico IAT Cesena:
tel. 0547 356327 – e-mail: iat@comune.cesena.fc.it

Questi sono alcuni dei percorsi tematici, sempre personalizzabili: 

 
 


Sarsina nella storia (3 h)
 

Passeggiata per le vie della città che diede i natali a Tito Maccio Plauto partendo proprio dalla piazza a lui intitolata che sorge nell’area dell’antico foro romano; su di essa si affaccia la Basilica Concattedrale di S.Vicinio, all’interno della quale sono conservate le reliquie del Santo e la “catena” da lui usata per allontanare il maligno, ora utilizzata per gli esorcismi. Sulla medesima piazza troviamo anche il Museo diocesano di Arte Sacra, in cui potremo ammirare una preziosa raccolta di suppellettili e opere di arte sacra provenienti da varie parrocchie della diocesi. Si prosegue poi con la visita al Museo Archeologico Nazionale, tappa d’obbligo per chi desidera comprendere com’era organizzata la città in epoca romana. Procedendo per Via Cesio Sabino, si giunge al monumento a Plauto per poi raggiungere il mausoleo di Obulacco. A breve distanza troviamo i “torricini” e a seguire la “casa di Plauto”.

Scopri Sarsina (1,5 h) 

Visita del centro storico della città dell'importante commediografo romano Tito Maccio Plauto: partenza dalla piazza a lui intitolata, visita della Basilica Concattedrale di San Vicinio (interno), Foro Romano, monumento a Plauto, Mausoleo di Obulacco, Torricini, casa di Plauto.

Escursioni
- Visita al borgo di Calbano 
- Parco delle Marmitte dei Giganti 
- Pieve di Monteriolo 
- Lago di Quarto  

Scopri Mercato Saraceno (1,5/2 h) 

Passeggiata per le vie di Mercato Saraceno, centro fondato nel XII secolo dalla nobile famiglia ravennate degli Onesti. Partendo dall’antico mulino ad acqua si giunge alla chiesa di Santa Maria Nuova dove si possono ammirare due pregevoli tele di Cristoforo Serra. Si prosegue con la visita alla seconda chiesa del paese Santa Maria della Vita, per giungere in piazza Mazzini dove si affaccia il palazzo comunale. Troviamo, inoltre, Palazzo Dolcini, bellissimo esempio di stile Liberty, edificato nel 1927 e progettato dall’architetto Dolcini allo scopo di ospitare la casa del Fascio, ora teatro. E' possibile proseguire con la visita della Pieve dei Ss. Cosma e Damiano, prima Pieve della diocesi di Sarsina, edificata intorno all’850.  

Escursioni: 
- Pieve di Montesorbo, dedicata a Santa Maria Annunziata, costruita nell’VIII secolo, che presenta una rara pianta a croce greca e ricchezza di materiali.  

Scopri Bagno di Romagna (1,5 h) 

Passeggiata nel borgo termale le cui acque benefiche erano già note agli antichi Romani, ora fiorente centro termale. Partendo da piazza Ricasoli, la principale del paese, si procede con la visita dell’antica Basilica di Santa Maria Assunta e delle sue sette cappelle e alla visita al palazzo del Capitano, antica sede dei governatori fiorentini, che ora ospita l’ufficio turistico e il Centro Visita del Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi. Proseguendo poi verso i giardini pubblici, si giunge al Sentiero degli Gnomi, bellissimo percorso lungo circa 2 km tra fantasia e natura.  

Scopri Montiano (1,5 h) 

Passeggiata per il borgo di Montiano che vanta una storia antica; visita a una parte della Rocca Malatestiana dalla quale si gode uno splendido panorama per poi proseguire alla volta della chiesa parrocchiale di S.Agata che contiene pregevoli opere d'arte e per poi concludere con una passeggiata nel Parco delle Rimembranze.   

Scopri Verghereto (1,5 h) 

Antica località, usata come valico dagli Umbri e dagli Etruschi, si trova tra la Valle del Savio e quella del Tevere. La passeggiata nel borgo inizia dalla chiesa di S.Michele Arcangelo (un tempo Abbazia camaldolese, poi abbandonata); s’intravedono le anche mura e la porta del castello.  A 5 km di distanza si trova l’Eremo di Sant’Alberico, l’unico tra gli eremi della zona funzionante fino ai nostri giorni; Verghereto è infatti anche un importante centro spirituale.  

Escursioni: 
- Alfero e le cascate di Alferello 
- Balze e chiesa di Santa Maria Assunta 
- Passeggiata alla sorgente del fiume Tevere

 
Coordinamento e organizzazione:
IAT Cesena tel. 0547 356327 o e-mail: iat@comune.cesena.fc.it